PDA

Visualizza Versione Completa : Il papa si dimette



eugeniauy16
02-11-2013, 07:07 PM
Vorrei condividere con voi alcuni miei pensieri riguardanti le dimissioni di Papa Benedetto XVI che personalmente trovo estremamente inquietanti per tempi e modo.
Già di per sé l'abdicazione di un Papa è un evento epocale ma la rarità dell'evento non è certo l'unico elemento di interesse.
Intanto la data di oggi per l'annuncio: 11/2/2013. Il numero 11 come saprete è il numero mistico della Cabala ebraica dalla quale dipendono tutti i segreti e la simbologia della massoneria e negli ultimi decenni lo ritroviamo sistematicamente nelle date di moltissimi eventi epocali.
In secondo luogo queste dimissioni mi sembra abbiano un elevato significato simbolico anche per le motivazioni ufficiali addotte.
Ufficialmente le motivazioni sono stanchezza, sofferenza, vecchiaia. Come dire che è un papa anziano e quindi non più in forze e non più al passo con i tempi ma a me sembra un nonsenso dal punto di vista teologico. La sofferenza è intrinseca alla fede cristiana e Ratzinger da teologo sa benissimo l'importanza della sofferenza nel cammino cristiano e difatti se l'abdicazione di un papa non è un evento unico nella storia, la motivazione ufficiale lo è!
A me sembra semplicemente un consapevole passaggio di testimone, oltrettuto meditato da tempo in considerazione anche della visita del 2009 a L'Aquila dove Benedetto XVI (il 111° Papa delle profezie di San Malachia) rese omaggio all'urna di Celestino V (l'ultimo ad abdicare 7 secoli fa), in una basilica pericolante e semidistrutta dal terremoto, posando su di essa il pallio pontificio.
Con queste motivazioni sembrerebbe quasi un atto eretico e anticristiano, un atto fortemente simbolico, in una data fortemente simbolica, in un periodo di forti tensioni mondiali. Tutto questo nonostante che tutti i massoni di alto livello che comandano l'Italia e il mondo si siano affrettati nell'elogiare le "virtù" di questo gesto.
Quello di oggi è un evento che fa pensare e che oltre a ricollegarsi alle profezie di San Malachia di cui si sta parlando molto in rete in queste ore direi che purtroppo potrebbe collegarsi anche all'avvicinarsi della nuova religione mondiale new age e del false flag alieno preconizzato da William Cooper.
Le tecnologie per attuare un false flag di questo tipo ci sono già, vedi progetto Blue Beam della NASA, Haarp etc... e probabilmente avverrà in qualche data simbolica del futuro quando tutti i tasselli del mosaico saranno al loro posto. Una data che sembrerebbe avvicinarsi sempre di più.
Probabilmente il prossimo papa sarà giovane, intorno ai 60 anni, o comunque molto più giovane di Ratzinger, avrà una ulteriore propensione al dialogo interreligioso e sarà poco più o poco meno che un traghettatore verso una nuova religione mondiale di ispirazione teosofica/luciferina e un nuovo ordine mondiale.
Interessante a questo proposito questo manifesto esposto presso la commissione europea nell'autunno 2012 che rende bene l'idea della nuova religione new age.

http://adlestrop.files.wordpress.com/2012/10/eussr4all2.jpg

Varie religioni sono già pronte a questo salto, e nelle aree dove dominano quelle apparentemente più riottose vi sono guerre, tensioni sociali o forti pressioni da parte del Nuovo Ordine Mondiale (medio oriente, nord africa, russia).
Negli Stati Uniti il problema è un altro ovvero disarmare la popolazione in vista di un futuro stato di polizia o legge marziale ma a questo sta pensando l'attuale amministrazione americana.
Chissà magari la capitale mondiale del futuro sarà Astana (anagramma di Satana?), la città costruita pressoché da cima a fondo a partire dagli anni 90 in Kazakhstan e capitale di quello stato dal 1998. In quella città vi è ogni sorta di rimando simbolico a quella che potrebbe essere una capitale ideale del Nuovo Ordine Mondiale.

http://seeker401.files.wordpress.com/2009/05/82673az_foster_astana.jpg

Chiudo citando questo singolare racconto di John Herbert Brennan del 1978. Il titolo originale dell'edizione in inglese era "The Armageddon Decision" !

http://static.blogo.it/booksblog/9/98d/il_dilemma_di_benedetto_xvi_urania-280x407.jpg

dottroberto
02-11-2013, 09:17 PM
Ho avuto subito la sensazione che sta per succedere qualcosa... la si sente nell'aria, tutti la sentono a quanto pare. Speriamo di farci trovare pronti e stare dalla parte giusta, cioé dalla parte di Dio. Ma il libro... esiste veramente?

eugeniauy16
02-11-2013, 09:57 PM
Si esiste. E' un breve racconto scritto nel 1977 e pubblicato in Italia nel 1978.
E' un racconto in cui ci sono vari riferimenti alla cabala ebraica, all'anticristo e all'apocalisse.
Fra parentesi l'autore oltre a romanzi ha scritto anche diversi saggi di occultismo, alcuni di essi dedicati specificatamente alla New Age tipo:
Aquarian Guide to the New Age (1990) (with Eileen Campbell)
Body Mind and Spirit: A Dictionary of New Age Ideas, People, Places, and Terms (1994) (with Eileen Campbell).
Qui trovi la sua bibliografia completa: http://it.wikipedia.org/wiki/James_Herbert_Brennan

Magazzinho
02-12-2013, 06:18 PM
Personalmente non mi farei impressionare dagli eventi, le uniche profezie degne di tale nome sono quelle bibliche, quelle di Malachia (santo non so per quale motivo) rientrano nel progetto di manipolazione degli eventi che cercano di sostanziare la falsa versione interpretativa dei fatti narrati nell'apocalisse.
Se gli si corre dietro si crederà alla falsa interpretazione perchè faranno avverare molte pseudo profezie. Esse non smuovono di una virgola le profezie bibliche, il futuro è già stato scritto da Dio, concetratevi nello studio delle profezie bibliche, solo quelle dicono come stanno realmente le cose, nessun altro.

eugeniauy16
02-12-2013, 08:45 PM
Non è questione di farsi impressionare. Il punto è che gli Illuminati sono ossessionati dall'occultismo, dall'esoterismo e dal simbolismo (cosa difficilmente negabile) e quindi possono avere un interesse a far si che determinate profezie si avverino, indipendentemente dalla loro genuinità, e possono inoltre tentare di manipolarle così come la teosofia ha manipolato la figura di Cristo.
Quindi è giusto studiare le profezie bibliche ma per capire il loro gioco e farsi un'idea delle mosse successive è utile avere una conoscenza più vasta sia delle varie profezie nell'ambito del mondo cattolico e sia di testi esoterici.
Ad esempio è difficile farsi un'idea approfondita della minaccia New Age senza leggersi i testi di H.P. Blavatsky o di Rudolph Steiner o di Alice Bailey e senza studiare le biografie di questi personaggi e capire l'enorme influenza che la società teosofica ha avuto a livello politico globale da quando è stata fondata.

Magazzinho
02-13-2013, 12:49 AM
Ma gli illuminati sono anche massoni e teosofi e non sono ossessionati dall'occultismo, essi studiano nel loro percorso iniziatico e praticano le arti occulte e divulgano le dottrine luciferine che è diverso... e le persone esterne, i catecumani si appassionano di occultismo.. Gli illuminati sono coloro che hanno raggiunto la luce della dottrina Luciferina, che hanno ottenuto i più alti gradi degli ordini iniziatici. Se non si conosce bene la dottrina biblica non si capirà mai a fondo la ragione del loro credo e delle loro dottrine, quindi il mio consiglio è di conoscere bene la Bibbia prima, perchè ogni cosa occulta viene svelata.

eugeniauy16
02-13-2013, 01:36 PM
Ma gli illuminati sono anche massoni e teosofi

Ho risposto qui (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?250-Influenza-del-pensiero-Teosofico-nella-politica-e-geopolitica)

Magazzinho
02-13-2013, 01:50 PM
Ciao, apri un altro post quì su spam intitolato teosofia e copia questo articolo, magari se metti le fonti da cui sappiamo che Reagan, Kissinger etc appartenevano a tale società o comunque i loro legami con la società è meglio. Quindi magari lascia la tua risposta quì ed il resto lo togli e metti il link al post che apri
Ciao

eugeniauy16
02-13-2013, 02:09 PM
Ciao, apri un altro post quì su spam

Perché spam? Forse ti sfugge il significato di spam. Io conosco bene il significato del termine e non mi è sembrato spam ma se mi spieghi il contrario sono pronto a ricredermi.

Per quanto riguarda le fonti di queste informazioni sono numerose, letture varie personali oltre ad articoli in italiano e inglese presenti su internet. Posso se vuoi copiarti vari link (sempre che non siano spam pure questi) utilizzati come fonte che a loro volta hanno l'indicazione delle loro fonti.
Per carità potrebbero esserci degli errori, chi lo sa, ma non capisco il tono astioso dato che tutti siamo alla ricerca della comprensione delle cose.
Il motivo per cui ho trattato estesamente l'argomento della teosofia non era per andare fuori tema (non credo peraltro che sia molto fuori tema) ma per rispondere ed ampliare quello che hai detto tu stesso ovvero che tra gli Illuminati ci sono anche teosofi.

Comunque alcune fonti attinenti reperibili su internet sono:
http://rense.com/general61/satanism.htm (questo è un articolo di Lyndon LaRouche, per chi non sapesse chi è http://it.wikipedia.org/wiki/Lyndon_LaRouche(inglese)
http://www.abovetopsecret.com/forum/thread772840/pg1(inglese)
http://www.newswithviews.com/Monteith/stanley6.htm (inglese)
http://www.conspiracyarchive.com/NWO/Global_Governance_1.htm (inglese)
http://www.conspiracyarchive.com/NewAge/Alice_Bailey.htm (inglese)
http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=315&start=0 (italiano)
http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2012/01/03/membri-della-lucifer-publishing-company-lucis-trust.html (italiano)
http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2010/01/lucis-trustla-nuova-religione-mondiale.html (italiano)

dottroberto
02-13-2013, 03:23 PM
Guardate cosa ho trovato e dopo è stato tolto, magari può essere utile a capire cosa sta succedendo:

Joseph Ratzinger è stato costretto ad annunciare le sue dimissioni senza precedenti storici (o quasi…) dalla carica di Papa a causa di un’imminente azione del Governo europeo, che ha spiccato un mandato di arresto contro Ratzinger e, entro Pasqua, emetterà un lien commerciale (diritto ipotecario) pubblico sulla proprietà del Vaticano.

L’Ufficio centrale dell’ITCCS – International Tribunal into Crimes of Church and State di Bruxelles è stato costretto, dall’improvvisa abdicazione di Benedetto XVI, a rivelare i dettagli seguenti:

1. Venerdì 1 febbraio 2013, sulla base delle prove fornite dalla nostra affiliata Corte di Giustizia Common Law (itccs.org), il nostro ufficio ha concluso un accordo con i rappresentanti di una non specificata nazione europea e dei suoi giudici, a garanzia di un mandato di arresto contro Joseph Ratzinger, alias Papa Benedetto XVI, per crimini contro l’umanità ed associazione a deliquere.

2. Questo mandato d’arresto sarà consegnato all’ufficio della Santa Sede di Roma il giorno venerdì 15 febbraio 2013. La suddetta nazione non specificata ha concesso il permesso di trattenere Ratzinger, come criminale sospettato, all’interno del territorio sovrano della Città del Vaticano.

3. Lunedì 4 febbraio 2013, detta nazione ha consegnato una nota diplomatica nelle mani del Segretario di Stato Vaticano, card. Tarcisio Bertone, informandolo dell’imminente mandato di arresto e invitando il suo ufficio a farlo rispettare. Nè il card. Bertone nè il suo ufficio hanno fornito alcun riscontro immediato a questa nota, tuttavia, solo sei giorni più tardi, papa Benedetto si è dimesso.

4. L’accordo tra il nostro Tribunale e i tribunali della nazione in parola, comprende come seconda disposizione, quella di emettere un lien commerciale (diritto ipotecario) sopra la proprietà e la ricchezza della Chiesa Cattolica Romana con effetto a partire dalla domenica di Pasqua, 31 marzo 2013. Questo lien sarà accompagnato a livello globale dalla pubblica Campagna Pasquale di Rivendicazione (“Easter Reclamation Campaign”, n.d.t.), in base alla quale le proprietà della Chiesa Cattolica saranno occupate e rivendicati dai cittadini come beni pubblici ed incamerate ai sensi del Diritto Internazionale e dello Statuto di Roma della Corte Penale Internazionale.

5. È decisione del nostro Tribunale e del governo della nazione in parola, quella di procedere all’arresto di Joseph Ratzinger e alla sua rimozione dall’incarico di Pontefice Romano, con l’accusa di crimini contro l’umanità e associazione a delinquere.

6. È altresi nostra nuova decisione quella di procedere come previsto anche all’incriminazione e all’arresto del pontefice successore di Joseph Ratzinger, secondo le stesse accuse, e di imporre il lien commerciale e la Campagna Pasquale di Rivendicazione contro la Chiesa cattolica romana.

In chiusura, il nostro Tribunale riconosce che, a causa della complicità di Papa Benedetto XVI nelle attività criminali della Banca Vaticana IOR, quest’ultimo è stato persuaso alle dimissioni dai più alti funzionari del Vaticano. Secondo le nostre fonti, è stato il Segretario di Stato Tarcisio Bertone a costringere Joseph Ratzinger rimettere immediatamente il suo incarico, in risposta diretta alla nota diplomatica relativa al mandato d’arresto a lui notificata il 4 febbraio 2013 da parte del governo della suddetta nazione.

Facciamo appello a tutti i cittadini e ai governi affinchè supportino i nostri sforzi per demolire legalmente e direttamente la corporation Vaticana ed arrestare i principali ufficiali e membri del clero complici in crimini contro l’umanità e nella cospirazione criminale in corso per proteggere ed insabbiare la tortura e il traffico di bambini.

Questa settimana, il nostro ufficiò pubblicherà ulteriori bollettini di aggiornamento sugli eventi della Campagna Pasquale di Rivendicazione.
Bollettino pubblicato il 13 febbraio 2013
ore 12:00 GMT (13:00 italiane)
dall’Ufficio Centrale di Bruxelles

eugeniauy16
02-13-2013, 03:48 PM
Si sapevo delle accuse per crimini contro l'umanità.
Stavo per informarmi su questo che hai scritto ed in effetti è vero, sta sul sito ufficiale dell'ITCCS.
Non resta che valutare le reazioni e quello che accadrà nei prossimi giorni/mesi per farsi un quadro più chiaro di tutta la situazione che per ora risulta ancora piuttosto confusa.
Se questo dovesse essere lo scenario effettivamente le profezie di San Malachia, genuine o meno che siano, si realizzerebbero. Non solo ma mi verrebbero alla mente anche le profezie di La Salette.

dottroberto
02-13-2013, 03:56 PM
Si ho controllato anch'io:
http://itccs.org/2013/02/13/pope-benedict-resigned-to-avoid-arrest-seizure-of-church-wealth-by-easter/
...secondo me si avvererebbero anche le profezie dell'Apocalisse 17:16 E le dieci corna che hai visto sulla bestia odieranno la meretrice, la renderanno desolata e la lasceranno nuda, mangeranno le sue carni e la bruceranno col fuoco. 17 Dio infatti ha messo nei loro cuori di eseguire il suo disegno, di avere un unico pensiero e di dare il loro regno alla bestia finché siano adempiute le parole di Dio. 18 E la donna che hai visto è la grande città che regna sui re della terra».

KermitDep
02-13-2013, 04:50 PM
kiri,
mi hai anticipato, se ciò succedesse ,il periodo è ben identificabile e fà pari con il video della casaleggio associati, Gaia
Altro che san malachia e La salette è Rivelazione che lo dice da 2000 anni
Ho trovato anch'io qualcosa a riguardo http://www.iconicon.it/blog/2013/02/itccs-il-papa-si-dimette-evitare-larresto/

eugeniauy16
02-13-2013, 06:45 PM
A proposito dell'Apocalisse 17:16 e delle sue interpretazioni si può interpretare la distruzione di Babilonia meretrice come la prossima rovina di Roma per opera di Nerone reduce dall'Oriente alla testa dei re Parti. Un nuovo Nerone che rappresenta l'Anticristo.
Non so se qualcuno di voi sa che traducendo il nome latino in ebraico e sommando le lettere secondo il sistema cabalistico il risultato è 666 !
Ora chi potrebbe essere il nero Cesare dei tempi odierni? Si potrebbe ipotizzare Barack Obama?
Il vero nome di Barack Hussein Obama sarebbe Barack Husein Dunham. Il padre si chiamava Barack Husein Obama, la madre Ann Dunham e secondo il diritto musulmano non erano sposati. Di conseguenza si asserisce che il suo cognome è Dunham, ovvero quello della madre.
Barack Husein Dunham è formato da 3 parole di 6 numeri quindi 666. Non solo ma prima di diventare Presidente era senatore dell'Illinois quindi proveniva da Chicago e uno zip code di Chicago è 60606 e anche qui ritroviamo 666.
Volendo ci sarebbero altri calcoli che si potrebbero fare anche con i numeri romani che porterebbero al medesimo risultato ma mi fermo qui per non complicare eccessivamente le cose.
Obama ha inoltre vissuto vari anni in Indonesia con la madre che si era sposata in quel paese con un tal Lolo Soetoro. Quindi proviene da Oriente...
Ora vi leggo una cosa curiosa:
"Io non sono un cabalista. La mia personale opinione è che questo sistema ha più a che fare con la superstizione che con la realtà religiosa. Ma ciò non ha alcuna importanza. Quello che è veramente importante è che San Giovanni seguiva il metodo cabalistico. Se noi sappiamo come lui contava le lettere del nome, possiamo ricavare a che cosa si riferivano i numeri.
- E voi sapete come contava il nome?
- Si - rispose Benedetto XVI, con voce pacata. - E' un metodo noto da secoli. Il numero seicentosessantasei si riferisce a colui che, ai tempi di Giovanni, era forse il più grande nemico della Chiesa Cristiana: il "Nero Caesar" di Roma. Traducendo il nome latino in ebraico e sommando le lettere secondo il sistema cabalistico il risultato è seicentosessantasei"
Da dove ho tratto questo pezzo? Dal racconto "The Armageddon Decision" scritto nel 1977! ("Il dilemma di Benedetto XVI" nell'edizione italiana) citato da me l'altroieri e di cui ho postato la copertina e alcune informazioni sull'autore che ha scritto anche diversi saggi sull'occultismo, la new age e Nostradamus (potete guardare la sua bibliografia)
Avevo già detto l'altroieri che c'erano riferimenti alla cabala ebraica, all'anticristo e all'apocalisse ma oggi citando l'apocalisse 17:16 mi avete fatto tornare alla mente questo passo del racconto e le conseguenti considerazioni.

KermitDep
02-13-2013, 08:08 PM
L 'unico punto in cui si legge 666 nel NT è Rivelazione 13-16,18
Nuova Diodati

6 Inoltre faceva sí che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla loro mano destra o sulla loro fronte,

17 e che nessuno potesse comperare o vendere, se non chi aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome.

18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento conti il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è seicentosessantasei.

Come interpreti questi versetti?e cosa centra Obama con questi versetti?

Siamo un pò Off topic

PizdaPal
02-13-2013, 08:58 PM
Apocalisse 17:12 Le dieci corna che hai viste sono dieci re, i quali non hanno ancora ricevuto un regno, ma riceveranno potere regale, per un'ora soltanto insieme con la bestia

Questi 10 re chi sarebbero? io non li ho visti

Quindi bisogna supporre che 10 re hanno avuto potere per un' ora in segreto senza che nessuno lo sappia e hanno deciso l' abdicazione del papa?

se fosse così saremmo vicini all' abominio della desolazione ma non credo

Daniele 7:24 Le dieci corna significano che dieci re sorgeranno da quel regno e dopo di loro ne seguirà un altro, diverso dai precedenti: abbatterà tre re 25 e proferirà insulti contro l'Altissimo e distruggerà i santi dell'Altissimo; penserà di mutare i tempi e la legge; i santi gli saranno dati in mano per un tempo, più tempi e la metà di un tempo

un tempo, più tempi e metà di un tempo sono 3 anni e mezzo

daniele 12,11 Ora, dal tempo in cui sarà abolito il sacrificio quotidiano e sarà eretto l'abominio della desolazione, ci saranno milleduecentonovanta giorni. 12

eugeniauy16
02-13-2013, 09:16 PM
6 Inoltre faceva sí che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla loro mano destra o sulla loro fronte

Questo può essere interpretato come il famigerato microchip sottocutaneo che sarà introdotto con l'Obamacare e comunque già in uso e sperimentato in diverse parti del mondo.
Il chip rfid più diffuso è grande come un chicco di riso e generalmente vengono impiantati proprio nella mano destra. Attualmente esistono persino microchip di dimensioni inferiori ad un micron.
Il fatto del chip introdotto con l'obamacare non è un mito come alcuni vorrebbero far credere: http://www.lodinews.com/opinion/letters/article_ce3d223d-8b86-5aee-8993-968e835d2a6e.html


17 e che nessuno potesse comperare o vendere, se non chi aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome.


Questo invece può essere interpretato come il probabile utilizzo futuro di chip sottocutanei o di sistemi biometrici per quando riguarda i pagamenti. Come saprai ultimamente si parla molto di ulteriori restrizioni del contante e probabilmente in futuro non si sa quanto lontano sparirà del tutto. Ultimamente si parla addirittura di un sistema di riconoscimento biometrico per il pagamento attraverso la geometria delle vene della mano o il flusso sanguigno.
Il sistema si chiama Papillon ed è stato sperimentato da una banca italiana.
http://daily.wired.it/news/internet/2012/12/28/pagamenti-mobili-flusso-sanguigno-232345.html


18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento conti il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è seicentosessantasei.

Questo potrebbe essere per l'appunto quello che facevo nel post precedente cioè calcolare il numero della bestia attraverso sistemi numerologici e accorgersi che si tratta di un uomo.

Si tratta di interpretazioni, se mi sbaglio tanto meglio. Io mi limito a fare delle osservazioni cercando di essere obiettivo.
Per quanto riguarda l'apocalisse 17:16 il riferimento alla Bestia si può anche considerare come un riferimento implicito al numero 666 che è per l'appunto il numero della Bestia. Fra parentesi nell'Apocalisse di Giovanni si fa riferimento ad una bestia che sale dal mare e devasta la terra e Obama è nato nelle isole Hawaii.
Comunque il mio post precedente voleva anche mettere in evidenza le stranezze contenute in quel racconto che ho citato. Tendenzialmente non credo alle coincidenze e credo che più che provare che qualcosa non è una coincidenza andrebbe provato il contrario.
Chiunque conosca il simbolismo, la numerologia e abbia un'infarinatura del sistema cabalistico queste cose le sa. Inoltre esiste una cosa che si chiama calcolo delle probabilità e più le coincidenze sono numerose più diventa improbabile che siano coincidenze.

eugeniauy16
02-13-2013, 09:55 PM
Apocalisse 17:12 Le dieci corna che hai viste sono dieci re, i quali non hanno ancora ricevuto un regno, ma riceveranno potere regale, per un'ora soltanto insieme con la bestia

Questi 10 re chi sarebbero? io non li ho visti

Questo è interessante. Si potrebbe riferire agli stati che hanno aderito all'Unione Europea Occidentale i cui paesi membri erano 10. L'ultima ad aderire in ordine di tempo è stata la Grecia nel 1995.
Notare la bandiera....

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/d/d0/Flag_of_the_Western_European_Union.svg/250px-Flag_of_the_Western_European_Union.svg.png

Il Regno potrebbe essere gli Stati Uniti d'Europa che di fatto non esiste e non esisteva ma avevano ugualmente potere in quanto servitori della Bestia (gli Usa? La Nato?). L'Unione Europea Occidentale si è poi dissolta dopo un'esistenza tutto sommato breve.

E' interessante anche la parte successiva che dice "Essi hanno un unico scopo e daranno la loro potenza ed autorità alla bestia" che rafforza l'interpretazione di cui sopra.

KermitDep
02-13-2013, 09:55 PM
L'ipotesi del chip rfid è suggestiva ma ancora non è una realtà e potrebbe rimanere nel campo delle ipotesi se non dovesse coinvolgere l'intero pianeta,la cosa che osservo invece è il codice a barre e internet .
WWW è uguale a 666 la lettera w in Ebraico è 6 e come se ogni volta che digitiamo un www digitiamo 666,considerando che l'obiettivo è di togliere la moneta cartacea a favore di quella elettronica,ed è quello che sta accadendo purtroppo
Se si bloccasero le operazionii online già ora saremo nella cacca,se poi togliessero la moneta cartacea ,a favore di quella elettronica non potremmo davvero nè comprare nè vendere
Staremo a vedere
A proposito di 666, tradizione in greco antico facendo l'equivalenza lettera numero e sommando indovina che numero esce?Gesù stesso considerava la tradizione dei farisei opera di Satana

PizdaPal
02-13-2013, 10:48 PM
Il Regno potrebbe essere gli Stati Uniti d'Europa che di fatto non esiste e non esisteva ma avevano ugualmente potere in quanto servitori della Bestia (gli Usa? La Nato?). L'Unione Europea Occidentale si è poi dissolta dopo un'esistenza tutto sommato breve.


Però dice un' ora, secondo me a meno che non ci sia un simbolismo ovvio e spiegato nella stessa bibbia i passi vanno presi letteralmente, la teoria degli stati uniti d' europa comunque rimane valida , il potere regale lo avranno per un' ora ma il regno e i re esistono già prima


L'ipotesi del chip rfid è suggestiva ma ancora non è una realtà e potrebbe rimanere nel campo delle ipotesi se non dovesse coinvolgere l'intero pianeta,la cosa che osservo invece è il codice a barre e internet .
WWW è uguale a 666 la lettera w in Ebraico è 6 e come se ogni volta che digitiamo un www digitiamo 666,considerando che l'obiettivo è di togliere la moneta cartacea a favore di quella elettronica,ed è quello che sta accadendo purtroppo
Se si bloccasero le operazionii online già ora saremo nella cacca,se poi togliessero la moneta cartacea ,a favore di quella elettronica non potremmo davvero nè comprare nè vendere
Staremo a vedere
A proposito di 666, tradizione in greco antico facendo l'equivalenza lettera numero e sommando indovina che numero esce?Gesù stesso considerava la tradizione dei farisei opera di Satana

In effetti forse internet può anche collegarsi con questo passo



apocalisse 13,15 : Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia.

Con internet tutti possono parlare ( è come se fosse un organismo vivente ) e mettere a morte chi non si adatta a questo sistema

Magazzinho
02-14-2013, 02:02 AM
Perché spam? Forse ti sfugge il significato di spam. Io conosco bene il significato del termine e non mi è sembrato spam ma se mi spieghi il contrario sono pronto a ricredermi.

Per quanto riguarda le fonti di queste informazioni sono numerose, letture varie personali oltre ad articoli in italiano e inglese presenti su internet. Posso se vuoi copiarti vari link (sempre che non siano spam pure questi) utilizzati come fonte che a loro volta hanno l'indicazione delle loro fonti.
Per carità potrebbero esserci degli errori, chi lo sa, ma non capisco il tono astioso dato che tutti siamo alla ricerca della comprensione delle cose.
Il motivo per cui ho trattato estesamente l'argomento della teosofia non era per andare fuori tema (non credo peraltro che sia molto fuori tema) ma per rispondere ed ampliare quello che hai detto tu stesso ovvero che tra gli Illuminati ci sono anche teosofi.

Comunque alcune fonti attinenti reperibili su internet sono:
http://rense.com/general61/satanism.htm (questo è un articolo di Lyndon LaRouche, per chi non sapesse chi è http://it.wikipedia.org/wiki/Lyndon_LaRouche(inglese)
http://www.abovetopsecret.com/forum/thread772840/pg1(inglese)
http://www.newswithviews.com/Monteith/stanley6.htm (inglese)
http://www.conspiracyarchive.com/NWO/Global_Governance_1.htm (inglese)
http://www.conspiracyarchive.com/NewAge/Alice_Bailey.htm (inglese)
http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=315&start=0 (italiano)
http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2012/01/03/membri-della-lucifer-publishing-company-lucis-trust.html (italiano)
http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2010/01/lucis-trustla-nuova-religione-mondiale.html (italiano)

Aprilo quì su spam perchè non ho ancora aperto le sezioni alla discussione, e nelle sezioni ci vanno i miei articoli e da li si discute... poi potete aggiungere informazioni se ritenete ci sia da aggiungere etc. Quindi se non vuoi che si crei confusione e siano difficili da trovare gli argomenti che discutete quì, puoi spostare l'argomento Teosofia in un post apposito sempre quì su spam visto che è abbastanza ampio.. il titolo di questo post è: Le dimissioni del papa, puoi sintetizzare il discorso sulla teosofia quì e lasciare il link al post sulla teosofia... vedi tu, consiglio spensierato

Magazzinho
02-14-2013, 02:14 AM
Apocalisse 17:12 Le dieci corna che hai viste sono dieci re, i quali non hanno ancora ricevuto un regno, ma riceveranno potere regale, per un'ora soltanto insieme con la bestia

Questi 10 re chi sarebbero? io non li ho visti

Quindi bisogna supporre che 10 re hanno avuto potere per un' ora in segreto senza che nessuno lo sappia e hanno deciso l' abdicazione del papa?

se fosse così saremmo vicini all' abominio della desolazione ma non credo

Daniele 7:24 Le dieci corna significano che dieci re sorgeranno da quel regno e dopo di loro ne seguirà un altro, diverso dai precedenti: abbatterà tre re 25 e proferirà insulti contro l'Altissimo e distruggerà i santi dell'Altissimo; penserà di mutare i tempi e la legge; i santi gli saranno dati in mano per un tempo, più tempi e la metà di un tempo

un tempo, più tempi e metà di un tempo sono 3 anni e mezzo

daniele 12,11 Ora, dal tempo in cui sarà abolito il sacrificio quotidiano e sarà eretto l'abominio della desolazione, ci saranno milleduecentonovanta giorni. 12

E Bravo devha per la prima volta fai parlare la Bibbia senza storpiare nulla

Magazzinho
02-14-2013, 02:20 AM
Per il resto vi manca il riferimento temporale biblico col quale dare la collocazione storica ai versi che citate.. i versi parlano di cose già avvenute? che stanno avvenendo? che avverranno? In questa confusione ecco che poi si tira ad indovinare e a interpretare versi alla luce non delle Scritture ma delle teorie che girano in rete

eugeniauy16
02-14-2013, 12:35 PM
Aprilo quì su spam perchè non ho ancora aperto le sezioni alla discussione, e nelle sezioni ci vanno i miei articoli e da li si discute... poi potete aggiungere informazioni se ritenete ci sia da aggiungere etc. Quindi se non vuoi che si crei confusione e siano difficili da trovare gli argomenti che discutete quì, puoi spostare l'argomento Teosofia in un post apposito sempre quì su spam visto che è abbastanza ampio.. il titolo di questo post è: Le dimissioni del papa, puoi sintetizzare il discorso sulla teosofia quì e lasciare il link al post sulla teosofia.

Ora ho capito cosa intendevi. Essendo che la sezione si chiama "off topic" e non "spam" non era molto chiaro.


Per il resto vi manca il riferimento temporale biblico col quale dare la collocazione storica ai versi che citate.. i versi parlano di cose già avvenute? che stanno avvenendo? che avverranno? In questa confusione ecco che poi si tira ad indovinare e a interpretare versi alla luce non delle Scritture ma delle teorie che girano in rete.

Il riferimento temporale è molto importante ed è uno degli aspetti che effettivamente creano maggiore confusione, ci pensavo anche io ieri. Il punto è che esistono miriadi di interpretazioni, autorevoli e meno, che differiscono sia sui contenuti che sui riferimenti temporali. La certezza assoluta ce l'ha solo Dio.
Riguardo alle teorie della rete, almeno io personalmente e non solo in riferimento alla Bibbia ma per tutto ciò che scrivo non mi limito mai a scopiazzare contenuti altrui, cerco di offrire contributi miei personali o di elaborare criticamente i contenuti altrui. Penso che sia una procedura corretta.

Magazzinho
02-14-2013, 01:59 PM
Si ho sbagliato, intendevo Off-topic


Il riferimento temporale è molto importante ed è uno degli aspetti che effettivamente creano maggiore confusione, ci pensavo anche io ieri. Il punto è che esistono miriadi di interpretazioni, autorevoli e meno, che differiscono sia sui contenuti che sui riferimenti temporali. La certezza assoluta ce l'ha solo Dio.
Riguardo alle teorie della rete, almeno io personalmente e non solo in riferimento alla Bibbia ma per tutto ciò che scrivo non mi limito mai a scopiazzare contenuti altrui, cerco di offrire contributi miei personali o di elaborare criticamente i contenuti altrui. Penso che sia una procedura corretta.

Certo la certezza ce l'ha Dio e ci ha dato i modi per comprendere, e questi modi vanno cercati nella sua parola, le Scritture, non nel mondo esterno. La chiave di lettura la fornisce la Bibbia non le interpretazioni che troviamo in rete ed infatti uno dei prossimi post che farò riguarderà le profezie dove spiegherò le profezie. Bisogna far parlare le scritture e basta, solo dopo possiamo guardare al mondo esterno e valutare per mezzo delle Scritture cosa sia biblico e cosa no, lo standard è la Bibbia che lo dà. La confusione che vediamo in giro è dovuto al fatto che la gente interpreta arbitrariamente o non valuta ogni elemento che la Bibbia fornisce circa un argomento. Uno studio scritturale serio e non ideologico spazza via tutte queste teorie e limita grandemente l'errore interpretativo

eugeniauy16
02-14-2013, 02:19 PM
Mi fa piacere che siamo d'accordo sul fatto che la certezza ce l'ha solo Dio.
In linea di massima sono d'accordo anche sul resto che hai scritto, bisogna però tenere sempre a mente che è necessario approcciarsi con umiltà alla Bibbia, tantopiù sui testi più controversi e difficili da interpretare come quelli dell'Apocalisse.
D'altronde lo dice la Bibbia stessa. Proverbi 29:23: "Il superbo sarà umiliato, ma l’umile sarà onorato"

Magazzinho
02-14-2013, 04:40 PM
Certo, ma aggiungo che i testi possono sembrare controversi a causa dell'errore che molti fanno di non ricercare nelle Scritture la chiave di lettura mentre di contro nelle Scritture i testi in questione possono essere chiarissimi... Altro discorso e se determinate condizioni non si sono ancora verificate ed allora le profezie rimangono fino al tempo prestabilito chiuse. Esempio: Solo dopoo che Gesù è risorto dalla croce gli apostoli hanno compreso pienamente ilconcetto di resurrezione e guardando indietro nelle profezie di Isaia ad esempio hanno visto che si parlava di Gesù...

dottroberto
02-14-2013, 04:50 PM
Consapevole di tutto questo ed essendomi pappata due libri sull'Apocalisse, voglio condividere qualche osservazione su quello che ho letto perché ritengo utile confrontarlo con quello che pensano altri.
Prendiamo questi versi di Daniele:

Dan 7:19 Allora desiderai sapere la verità intorno alla quarta bestia, che era diversa da tutte le altre e straordinariamente terribile, con denti di ferro e artigli di bronzo, che divorava, stritolava e calpestava il resto con i piedi, 20 e intorno alle dieci corna che aveva sulla testa, e intorno all'altro corno che spuntava e davanti al quale erano cadute tre corna, cioè quel corno che aveva occhi e una bocca che proferiva grandi cose e che appariva maggiore delle altre corna. 21 Io guardavo e quello stesso corno faceva guerra ai santi e li vinceva, 22 finché giunse l'Antico di giorni e fu resa giustizia ai santi dell'Altissimo, e venne il tempo in cui i santi possedettero il regno. 23 Ed egli mi parlò così: "La quarta bestia sarà un quarto regno sulla terra, che sarà diverso da tutti gli altri regni e divorerà tutta la terra, la calpesterà e la stritolerà. 24 Le dieci corna sono dieci re che sorgeranno da questo regno; dopo di loro ne sorgerà un altro, che sarà diverso dai precedenti e abbatterà tre re. 25 Egli proferirà parole contro l'Altissimo, perseguiterà i santi dell'Altissimo con l'intento di sterminarli e penserà di mutare i tempi e la legge; i santi saranno dati nelle sue mani per un tempo, dei tempi e la metà di un tempo. 26 Si terrà quindi il giudizio e gli sarà tolto il dominio, che verrà annientato e distrutto per sempre. 27 Poi il regno, il dominio e la grandezza dei regni sotto tutti i cieli saranno dati al popolo dei santi dell'Altissimo; il suo regno è un regno eterno, e tutti i domini lo serviranno e gli ubbidiranno".

La quarta bestia rappresenta l'IMPERO ROMANO e le dieci corna i REGNI di cui era composto, cioé i BARBARI. Il piccolo corno che spuntava e che aveva occhi e bocca era IL PAPATO, il quale sconfisse tre regni di barbari, e cioé i VANDALI, i GOTI e i LONGOBARDI.
Ed ecco che questo piccolo corno appare maggiore degli altri, poiché prende potere e comincia a bestemmiare Dio, proclamandosi egli stesso Dio (SANTO PADRE), cambiando i tempi e la legge, cioé il SABATO CON LA DOMENICA, abolendo le feste comandate da Dio, e cambiando i COMANDAMENTI, idolatrando i morti, le statue e le immagini... quindi inizia a perseguitare quelli che seguono la Parola di Dio e leggono la Bibbia (i PROTESTANTI). Dice inoltre che i "due testimoni" sono i cristiani protestanti perseguitati dalla chiesa cattolica e che Wyclif, Huss e Lutero sono "quelli che custodiscono i comandamenti di Dio e sono in possesso della testimonianza di Gesú".

Ricollegandoci all'Apocalisse:
I primi sei sigilli sono: gloria passeggera, declino e caduta di Roma pagana davanti alla potenza nascente del Cristianesimo, cioé le dieci corna in mezzo alle quali spunta il piccolo corno e poi cresce in potenza.
L'autore del libro dice: "Il piccolo corno di Daniele è assai chiaramente identico alla bestia dell'Apocalisse. Esso spuntava, secondo il profeta, dal quarto grande impero del mondo, vale a dire dal romano, quando questo era già ridotto alla sua ultima forma, cioé al governo di dieci re. Il piccolo corno dominava e signoreggiava questo governo, ossia questa confederazione di dieci governi, ed è veramente l'ottava testa dell'Apocalisse, la quale ha una certa autorità sui dieci re.
Di più, il piccolo corno, essendo diverso dalle altre corna, aveva gli occhi e secondo ogni verosimiglianza, raffigurava un potere episcopale ecclesiastico al modo stesso della testa dominante dell'Apocalisse. Nel libro di Daniele si annunziava che il piccolo corno avrebbe fatto la guerra ai santi, proferito bestemmie contro l'Altissimo e durato un tempo 2 tempi e la metà di un tempo o 1260 anni. Queste medesime caratteristiche sono quelle della bestia dell'Apocalisse."

KermitDep
02-14-2013, 04:51 PM
è quello che io stò dicendo WWW è l'equivalente di 666 ,non me lo sono inventato io, L'ebraico e le sue equivalenze numeriche non le ho inventate io ;666 è in Rivelazione ,comprare e vendere è in Rivelazione , maga non siamo fuori dalle scritture,la coincidenza è troppo forte per essere trascurata,smentitemi se sbaglio
Se c'è una cosa non interpretabile quella sono i numeri
Quello che penso non è per capire una qualche dottrina segreta ma soltante per indagare le scritture all'interno di esse
La parola tradizione in greco è paradosis se sommate le lettere equivalenti trovate 666 ossia grande imperfezione, è incredibile come questo possa confermare le parole di Gesù contro i Farisei vittime dello loro tradizione

Giovanni 15.6
Con la vostra TRADIZIONE avete annullato la parola di DIO

Insomma i numeri danno un'ulteriore conferma ,non più interpretabile, della potenza della Bibbia

Certo, ma aggiungo che i testi possono sembrare controversi a causa dell'errore che molti fanno di non ricercare nelle Scritture la chiave di lettura mentre di contro nelle Scritture i testi in questione possono essere chiarissimi... Altro discorso e se determinate condizioni non si sono ancora verificate ed allora le profezie rimangono fino al tempo prestabilito chiuse. Esempio: Solo dopoo che Gesù è risorto dalla croce gli apostoli hanno compreso pienamente ilconcetto di resurrezione e guardando indietro nelle profezie di Isaia ad esempio hanno visto che si parlava di Gesù...

eugeniauy16
02-14-2013, 06:52 PM
Come ho scritto nel mio messaggio di presentazione il motivo principale per cui sono venuto su questo forum è per parlare del pericolo della New Age e tutto ciò che ad esso è correlato dal punto di vista storico e nell'attualità. Ho pensato di farlo qui perché questo forum è uno dei pochissimi in Italia ad avvertire questo pericolo, forse anche per via dell'esperienza negativa che Magazzinho ha avuto con TZM.
Anche quello che sta succedendo in questi giorni come si può evincere da quello che ho scritto nei primi post di questo topic l'ho interpretato come un ulteriore passo verso la nuova religione mondiale e il nuovo ordine mondiale.

In teoria si potrebbe anche andare a pescare passi della Bibbia nel tentativo di verificare e di trovare i testi che ci illuminano su quanto sta accadendo ed è quello che stavamo facendo. Ed è quello che gli Illuminati stessi potrebbero fare cercando di manipolare gli eventi affinché coincidano con le profezie della Bibbia o con altre profezie.
Ma sugli aspetti più tecnici della questione dell'interpretazione biblica preferirei non farmi trascinare eccessivamente perché com'è palese sia da questa discussione, che girando per la rete ed anche studiando la storia, ci sono differenze di interpretazione dovute non solo a pareri personali di tizio o caio ma differenze storiche legate alle varie fedi cristiane quindi in sostanza possiamo dilettarci finché vogliamo ma non si potrà mai trovare un accordo su tutto.

L'unica cosa che si può fare quindi è avere cautela e umiltà nell'approcciarsi alla Bibbia e rispetto reciproco.

Aggiungerei che molte problematiche inerenti le difficoltà di lettura della Bibbia potrebbero anche derivare dalle varie traduzioni in volgare, le cui prime risalgono a prima ancora di Dante ed è uno dei motivi per cui le autorità ecclesiastiche in antichità erano molto prudenti con la Bibbia.

dottroberto
02-14-2013, 08:56 PM
L'unica cosa che si può fare quindi è avere cautela e umiltà nell'approcciarsi alla Bibbia e rispetto reciproco.
Penso di avere l'umiltà e la cautela, vorrei solo capire qualcosa... ho forse mancato di rispetto a qualcuno?


Aggiungerei che molte problematiche inerenti le difficoltà di lettura della Bibbia potrebbero anche derivare dalle varie traduzioni in volgare, le cui prime risalgono a prima ancora di Dante ed è uno dei motivi per cui le autorità ecclesiastiche in antichità erano molto prudenti con la Bibbia.
Le autorità ecclesiastiche erano molto prudenti con la Bibbia perché sapevano che non erano in regola con essa.

eugeniauy16
02-14-2013, 09:37 PM
Penso di avere l'umiltà e la cautela, vorrei solo capire qualcosa... ho forse mancato di rispetto a qualcuno?

No, la mia era un'esortazione generica, non mi riferivo nello specifico a te. Nessuno ha mancato di rispetto a qualcuno in questo thread.
Mi sono semplicemente limitato a dire che mi tiro fuori dalla discussione inerente la Bibbia e la sua interpretazione perché non voglio entrare in polemica con persone appartenenti ad altre fedi cristiane su questioni religiose. In questo contesto mi sembrerebbe poco costruttivo. Tutto qua.

KermitDep
02-14-2013, 09:57 PM
Kiri ,hai letto quello che ho scritto?
Cosa ne pensi?Magari in MP visto che siamo off topic

Magazzinho
02-14-2013, 11:24 PM
Dice inoltre che i "due testimoni" sono i cristiani protestanti perseguitati dalla chiesa cattolica e che Wyclif, Huss e Lutero sono "quelli che custodiscono i comandamenti di Dio e sono in possesso della testimonianza di Gesú".

Tutto quello che dice è chiaro come il sole, questa frase invece a quali versi ti riferisci e da cosa evinci che si riferisse a Lutero e gli altri quali custodi dei comandamenti? Lutero non osservava il sabato, o meglio capì l'importanza però aveva comunque determinate incrostazioni cattoliche dal momento che quella era la realtà da cui proveniva..
Per il resto sono d'accordo

Magazzinho
02-14-2013, 11:53 PM
è quello che io stò dicendo WWW è l'equivalente di 666 ,non me lo sono inventato io, L'ebraico e le sue equivalenze numeriche non le ho inventate io ;666 è in Rivelazione ,comprare e vendere è in Rivelazione , maga non siamo fuori dalle scritture,la coincidenza è troppo forte per essere trascurata,smentitemi se sbaglio
Se c'è una cosa non interpretabile quella sono i numeri
Quello che penso non è per capire una qualche dottrina segreta ma soltante per indagare le scritture all'interno di esse
La parola tradizione in greco è paradosis se sommate le lettere equivalenti trovate 666 ossia grande imperfezione, è incredibile come questo possa confermare le parole di Gesù contro i Farisei vittime dello loro tradizione

Giovanni 15.6
Con la vostra TRADIZIONE avete annullato la parola di DIO

Insomma i numeri danno un'ulteriore conferma ,non più interpretabile, della potenza della Bibbia


Apocalisse 13: 18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento conti il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è seicentosessantasei.

Sbaglio o dice che il numero della bestia 666 è un numero d'uomo? Quindi si www equivale a 666 come tante altre parole, ma la bibbia non dice che 666 è il numero di un super compiuter o di un codice a barre o dell'indirizzo della rete, dice che è il numero del nome della bestia perchè è un numero d'uomo.

16 Inoltre faceva sì che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla loro mano destra o sulla loro fronte, 17 e che nessuno potesse comperare o vendere, se non chi aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome

Supponendo, anche se non lo è che il marchio di cui si parla sia letteralmente un marchio da apporre o sulla fronte o sulla mano destra... cosa centra il codice a barre o www se parliamo del numero del nome della bestia?
Questo è un esempio di come si tende a mettere nelle scritture cose che la scrittura chiaramente, se si stà attenti esclude. Che poi la coincidenza che tu citi paia verosimile, è perchè fa parte della falsa interpretazione che la commissione gesuita per fa avverare le profezie (quelle depistate ovviamente) sta spingendo... deviando l'attenzione dal vero messaggio che la Bibbia ci stà dando.


La parola tradizione in greco è paradosis se sommate le lettere equivalenti trovate 666 ossia grande imperfezione, è incredibile come questo possa confermare le parole di Gesù contro i Farisei vittime dello loro tradizione

Giovanni 15.6
Con la vostra TRADIZIONE avete annullato la parola di DIO

Esatto e allora qual'è il marchio della bestia visto che parliamo della parola di Dio o meglio dei comandamenti di Dio?

Abbiamo marchio e nome ... della bestia
Qual'è invece il marchio o il nome di Dio? e dove possiamo avere tale marchio?
Sai che se hai il marchio di Dio non puoi avere il marchio della bestia? Ho hai l'uno o hai l'altro.... ma non parla di microchip o codice a barre o www di internet la Bibbia.... quello ha una rilevanza materiale quindi marginale rispetto al significato spirituale di cui la Bibbia ci parla

Magazzinho
02-15-2013, 12:05 AM
Come ho scritto nel mio messaggio di presentazione il motivo principale per cui sono venuto su questo forum è per parlare del pericolo della New Age e tutto ciò che ad esso è correlato dal punto di vista storico e nell'attualità. Ho pensato di farlo qui perché questo forum è uno dei pochissimi in Italia ad avvertire questo pericolo, forse anche per via dell'esperienza negativa che Magazzinho ha avuto con TZM.
Anche quello che sta succedendo in questi giorni come si può evincere da quello che ho scritto nei primi post di questo topic l'ho interpretato come un ulteriore passo verso la nuova religione mondiale e il nuovo ordine mondiale.

In teoria si potrebbe anche andare a pescare passi della Bibbia nel tentativo di verificare e di trovare i testi che ci illuminano su quanto sta accadendo ed è quello che stavamo facendo. Ed è quello che gli Illuminati stessi potrebbero fare cercando di manipolare gli eventi affinché coincidano con le profezie della Bibbia o con altre profezie.
Ma sugli aspetti più tecnici della questione dell'interpretazione biblica preferirei non farmi trascinare eccessivamente perché com'è palese sia da questa discussione, che girando per la rete ed anche studiando la storia, ci sono differenze di interpretazione dovute non solo a pareri personali di tizio o caio ma differenze storiche legate alle varie fedi cristiane quindi in sostanza possiamo dilettarci finché vogliamo ma non si potrà mai trovare un accordo su tutto.

L'unica cosa che si può fare quindi è avere cautela e umiltà nell'approcciarsi alla Bibbia e rispetto reciproco.

Aggiungerei che molte problematiche inerenti le difficoltà di lettura della Bibbia potrebbero anche derivare dalle varie traduzioni in volgare, le cui prime risalgono a prima ancora di Dante ed è uno dei motivi per cui le autorità ecclesiastiche in antichità erano molto prudenti con la Bibbia.

Penso che dopo che farò il post ci sarà chiarezza, l'interpretazione dev'essere supportata dalle Scritture quindi è più facile di quello che sembra risolvere questi passi. Il fatto che ci siano varietà d'interpretazione da una parte è dovuto alla sete di sapere nelle persone che cercano di comprendere senza magari avere dalla loro determinate basi conoscitive, dall'altra a causa dell'opera di confusione messa in opera da Satana.. Satana è il re degli inganni e non c'è verità in lui, è quindi abbastanza abile da sapere che se vuole avvelenarvi non vi porta un bicchiere di cianuro e vi chiede di berlo... lui vi porta un bel bicchiere di acqua fresca di montagna con 2 goccine di cianuro dentro, il tutto ben girato è ve lo serve dicendovi: eccovi un bel bicchiere di acqua fresca!
Quindi bisogna affidarsi totalmente alle Scritture se non si vuole cadere negli inganni


Aggiungerei che molte problematiche inerenti le difficoltà di lettura della Bibbia potrebbero anche derivare dalle varie traduzioni in volgare, le cui prime risalgono a prima ancora di Dante ed è uno dei motivi per cui le autorità ecclesiastiche in antichità erano molto prudenti con la Bibbia.

Prenditi la bibbia Diodati se non ti fidi delle varie traduzioni, essa non deriva dal ramo di manoscritti utilizzati per le traduzioni cattoliche

Magazzinho
02-15-2013, 12:19 AM
No, la mia era un'esortazione generica, non mi riferivo nello specifico a te. Nessuno ha mancato di rispetto a qualcuno in questo thread.
Mi sono semplicemente limitato a dire che mi tiro fuori dalla discussione inerente la Bibbia e la sua interpretazione perché non voglio entrare in polemica con persone appartenenti ad altre fedi cristiane su questioni religiose. In questo contesto mi sembrerebbe poco costruttivo. Tutto qua.

puoi stare tranquillo da questo punto di vista, esiste una sola fede cristiana perchè esiste un solo Cristo, Gesù messia. Non si è salvi per appartenenza ad una denominazione, si è salvi per grazia di Dio riconoscendo il proprio stato di peccatore, pentendosi, rimettendo i peccati a Gesù, seguendo i suoi comandi perchè rinati come persone nuove in Cristo. La denominazione è secondaria alla Parola, la Parola è lo standard per valutare la denominazione... comunque questo discorso è off topic, meglio non allargarlo quì.

PizdaPal
02-15-2013, 01:47 AM
L' apocalisse comunque fu' un testo accettato con difficoltà nel canone ( come anche la lettera di giuda ), siamo sicuri che sia un testo affidabile? potrebbe essere un inganno di satana, lo stile con cui è stato scritto il vangelo di giovanni e quello del testo apocalittico è diverso



Ma gli illuminati sono anche massoni e teosofi e non sono ossessionati dall'occultismo, essi studiano nel loro percorso iniziatico e praticano le arti occulte e divulgano le dottrine luciferine che è diverso... e le persone esterne, i catecumani si appassionano di occultismo.. Gli illuminati sono coloro che hanno raggiunto la luce della dottrina Luciferina, che hanno ottenuto i più alti gradi degli ordini iniziatici. Se non si conosce bene la dottrina biblica non si capirà mai a fondo la ragione del loro credo e delle loro dottrine, quindi il mio consiglio è di conoscere bene la Bibbia prima, perchè ogni cosa occulta viene svelata.

Puoi spiegare meglio? adesso non voglio tornare a fare lo scettico sul cristianesimo, però è anche vero il contrario, la teosofia spiega tutti i misteri legati al cristianesimo compreso quello legato alla resurrezione su cui il cristianesimo si fonda, anche satana viene spiegato, le uniche vere differenze sono la non segretezza delle dottrine e nell' esistenza di un creatore che però a mio avviso non sono mai state fornite prove decisive, più della fede non c' è

dottroberto
02-15-2013, 09:14 AM
Abbiamo marchio e nome ... della bestia. Qual'è invece il marchio o il nome di Dio? e dove possiamo avere tale marchio?Sai che se hai il marchio di Dio non puoi avere il marchio della bestia? Ho hai l'uno o hai l'altro.... ma non parla di microchip o codice a barre o www di internet la Bibbia.... quello ha una rilevanza materiale quindi marginale rispetto al significato spirituale di cui la Bibbia ci parla
Infatti è quello che penso io. Ti riporto il MP con cui ho risposto ad Alioth su questo argomento:


Si Alioth, può essere quello, come può essere anche che il marchio della bestia sia il segno di appartenenza alla chiesa cattolica, perché è da lí che esce l'anticristo, tipo... ad esempio quando uno si fa il segno della croce mette la mano destra sulla fronte (questo lo penso io). Sul libro dice che i papi impedivano ai cattolici di commerciare con i protestanti eretici, di non vendergli e non comprargli niente. In questo caso il marchio è simbolico, è un riconoscimento valido per Dio che sa chi è fedele a lui, e quindi non ha il marchio della bestia, ma ha il marchio del Signore. Eventualmente ti riporto qualche parte interessante del libro su questo marchio. Buona notte.



Tutto quello che dice è chiaro come il sole, questa frase invece a quali versi ti riferisci e da cosa evinci che si riferisse a Lutero e gli altri quali custodi dei comandamenti? Lutero non osservava il sabato, o meglio capì l'importanza però aveva comunque determinate incrostazioni cattoliche dal momento che quella era la realtà da cui proveniva..*Per il resto sono d'accordo

Non lo dico io, lo dice il libro di Charles Beckwith, a me non sarebbe mai venuto in mente. Parla di una bolla papale emessa il 5 maggio 1514 "Una Sanctam" da papa Bonifacio VIII in cui si affermava che era essenziale alla salvezza di essere umano stare soggetto al pontefice romano. E cosí ridusse al silenzio i testimoni, fino a che Lutero, tre anni e mezzo dopo (i tre giorni e mezzo) affisse le sue tesi alla porta della chiesa di Wittemberg il 31 ottobre 1517.
Io ho solo riportato una teoria, poi uno deve avere l'accortezza di prendere le cose con i piedi di piombo, ho voluto farla conoscere anche agli altri, non per farla accettare come vera, ma per vedere cosa ne pensavano. E magari con l'aiuto reciproco arrivare alla comprensione della verità, poiché ancora non mi ritengo sufficientemente all'altezza di farlo da sola. Spero con l'aiuto di Dio di arrivarci. :) Ciao

eugeniauy16
02-15-2013, 10:50 AM
Puoi spiegare meglio? adesso non voglio tornare a fare lo scettico sul cristianesimo, però è anche vero il contrario, la teosofia spiega tutti i misteri legati al cristianesimo compreso quello legato alla resurrezione su cui il cristianesimo si fonda, anche satana viene spiegato, le uniche vere differenze sono la non segretezza delle dottrine e nell' esistenza di un creatore che però a mio avviso non sono mai state fornite prove decisive, più della fede non c' è

Ti ringrazio per questo assist.

La teosofia per come la conosciamo oggi fondamentalmente ha le sue basi nel plagio sistematico di altri testi occulti e religiosi. Difatti se andiamo a vedere le opere di H.P. Blavatsky nel dettaglio scopriamo che interi passi che la Blavatsky si attribuiva o che attribuiva alla sua guida spirituale sono copiati di sana pianta, spesso libri neanche citati e talvolta copiati dai testi non di prima ma di seconda mano, ovvero non gli originali, il che significa che probabilmente buona parte di questi H.P. Blavatsky non li aveva neanche letti.

Uno studioso orientalista americano di nome William Emmette Coleman, residente a San Francisco, oggi pressoché sconosciuto, studiò approfonditamente il fenomeno della Teosofia e dei suoi fondatori poco tempo dopo la nascita della Società Teosofica, quando cioè la Teosofia cominciò ad avere un certo seguito. Coleman dimostrò con un approccio scientifico che si tratta di un imbroglio e lo ha dimostrato in un'epoca in cui Internet era ben lungi dall'essere inventata e quindi ci si poteva affidare solo sulla propria erudizione e su libri cartacei.
Tuttavia si tratta di un imbroglio pericoloso e non sottovalutabile, sia perché ha origine nelle eresie dello gnosticismo antico dei catari e sia perché a quanto pare rappresenta il fulcro di quella che secondo gli Illuminati rappresenterà la nuova religione mondiale all'interno del più ampio progetto di un Nuovo Ordine Mondiale. Lo gnosticismo è un insieme di dottrine elitarie che si sono tramandate nei secoli come una piaga e di cui tuttora i principali depositari sono le elites che governano il mondo.

A proposito di questo per cominciare ad approfondire la questione puoi leggerti questo (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?250-Influenza-del-pensiero-Teosofico-nella-politica-e-geopolitica) mio articolo sull'influenza globale della teosofia sotto il profilo politico e geopolitico benché ovviamente non ha la pretesa di essere un trattato completo ed esaustivo sull'argomento (ci vorrebbe un libro intero forse).

Comunque tornando a William Emmette Coleman, questo personaggio è quasi totalmente sconosciuto e i suoi articoli sono rarissimi. La raccolta dei suoi articoli su internet si trova praticamente solo su un sito e sotto forma cartacea si trovano su alcuni numeri del "The Religio-Philosophical Journal" (periodo 1888-1893), su un libro dal titolo "A Modern Priestess of Isis" di Vsevolod Sergyeevich Solovyoff pubblicato nel 1895 e su una manciata di altre pubblicazioni successive.
Da quel che so Coleman stava preparando un suo libro su H.P. Blavatsky e nello specifico sul Libro di Dzyan, il presunto manoscritto tibetano considerato uno dei testi sacri della teosofia. Purtroppo il libro di Coleman non ha mai veduto la luce in quanto la sua biblioteca e con essa i manoscritti del libro che stava scrivendo furono distrutti nel terremoto di San Francisco del 1906. Coleman morì poi nel 1909.

Questi articoli sono molto interessanti ed importanti, se troverò il tempo li tradurrò in modo che siano di facile fruizione anche a chi non conosce l'inglese.
Per ora mi limito a postare i links e consiglio a te e a chiunque di provare a tradurli autonomamente.
Gli articoli più interessanti sono i seguenti:

http://www.blavatskyarchives.com/colemansources1895.htm (The Sources of Madame Blavatsky's Writings)
http://www.blavatskyarchives.com/colefraud.htm (The Frauds of Madame Blavatsky)
http://www.blavatskyarchives.com/colebunve.htm (Blavatsky Unveiled)
http://www.blavatskyarchives.com/cole1893.htm (Critical Historical Review
of The Theosophical Society)

Magazzinho
02-15-2013, 02:52 PM
L' apocalisse comunque fu' un testo accettato con difficoltà nel canone ( come anche la lettera di giuda ), siamo sicuri che sia un testo affidabile? potrebbe essere un inganno di satana, lo stile con cui è stato scritto il vangelo di giovanni e quello del testo apocalittico è diverso

E chi ti ha detto che l'Apocalisse di Giovanni venne accettato con difficoltà? Chi ha redatto il canone (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?14-La-Bibbia-%E8-attendibile&p=100&viewfull=1#post100)non è di certo stata la chiesa cattolica come falsamente insegnano. Qual'è il criterio che si utilizza per stabilire cosa è e cosa non è biblico Devha?
Quindi i tuoi dubbi sono solo frutto di ignoranza (nel senso che ignori l'origine storica delle Scritture)



Puoi spiegare meglio? adesso non voglio tornare a fare lo scettico sul cristianesimo, però è anche vero il contrario, la teosofia spiega tutti i misteri legati al cristianesimo compreso quello legato alla resurrezione su cui il cristianesimo si fonda, anche satana viene spiegato, le uniche vere differenze sono la non segretezza delle dottrine e nell' esistenza di un creatore che però a mio avviso non sono mai state fornite prove decisive, più della fede non c' è

Ma tu Devha sei scettico, non sei cristiano, sei marxista, quindi non devi specificare cosa vuoi o non vuoi fare, fallo e basta senza tante premesse. I teosofi sono gnostici e dicono il contrario di quello che dice la Bibbia, quindi tra le varie rivelazioni che misteriosamente sono parte del loro sapere possiamo ad esempio avere che ancehe se nella bibbia si dice che Gesù è morto e risorto, loro dicono no, ci sono delle cose che non sai... non è morto quindi non è risorto ma..., ed infatti hanno redatto i vangeli detti apocrifi che sono i vangeli gnostici. Essendo la dottrina opposta potrai comrendere perchè i cristiani, coloro che vissero e furono testimoni degli eventi non inclusero tali vangeli nel canone biblico.. ma li scartarono, e nella Bibbia abbiamo testimonianza del tentativo di corruzione in atto sin dal tempo degli apostoli:

2Pietro 3: 14 Perciò, carissimi, aspettando queste cose, fate in modo di essere trovati da lui immacolati e irreprensibili, in pace. 15 E ricordate che la pazienza del nostro Signore è in funzione della salvezza, come anche il nostro caro fratello Paolo vi ha scritto, secondo la sapienza che gli è stata data; 16 e questo egli fa in tutte le sue epistole, in cui parla di queste cose. In esse vi sono alcune cose difficili da comprendere, che gli uomini ignoranti ed instabili torcono, come fanno con le altre Scritture, a loro propria perdizione. 17 Voi dunque, carissimi, conoscendo già queste cose, state in guardia per non venir meno nella vostra fermezza, portati via dall'errore degli empi. 18 Crescete invece nella grazia e nella conoscenza del Signore e Salvatore nostro Gesù Cristo. A lui sia la gloria, ora e in eterno. Amen.

Abbiamo quindi tentativi di corruzione sia delle antiche Scritture, sia delle Nuove... i vangeli apocrifi erano appunto una corruzione gnostica e dinfatti contraddicono sia l'Antico Testamento, sia il Nuovo... quindi non c'è mistero da svelare, i misteri appartengono alla scuola misterica che è gnostica, che persegue la gnosi.. perchè Gesù nel Vangelo ha svelato tutto ciò che era occulto... c'è solo tanta ignoranza da correggere, frutto di una manipolazione e distorsione del messaggio cristiano ad opera della chiesa cattolica e delle sue branche misteriche: massoneria, teosofia etc.
Ad esempio, cosa dice la teosofia su Satana e cosa dicono le Scritture Devha?

Magazzinho
02-15-2013, 03:21 PM
La teosofia per come la conosciamo oggi fondamentalmente ha le sue basi nel plagio sistematico di altri testi occulti e religiosi. Difatti se andiamo a vedere le opere di H.P. Blavatsky nel dettaglio scopriamo che interi passi che la Blavatsky si attribuiva o che attribuiva alla sua guida spirituale sono copiati di sana pianta, spesso libri neanche citati e talvolta copiati dai testi non di prima ma di seconda mano, ovvero non gli originali, il che significa che probabilmente buona parte di questi H.P. Blavatsky non li aveva neanche letti.

Da quali fonti trai queste conclusioni da Coleman? Per plagio intendi il rifarsi a testi preesistenti? La Blavatsky si rifà ai testi sacri etc, di per sè non è plagio quindi in che senso dici plagio? l'accusa è quella di aver distorto le dottrine delle fonti a cui faceva riferimento praticamente?


Uno studioso orientalista americano di nome William Emmette Coleman, residente a San Francisco, oggi pressoché sconosciuto, studiò approfonditamente il fenomeno della Teosofia e dei suoi fondatori poco tempo dopo la nascita della Società Teosofica, quando cioè la Teosofia cominciò ad avere un certo seguito. Coleman dimostrò che si tratta di un imbroglio con un approccio scientifico, in un'epoca in cui Internet era ben lungi dall'essere inventata e quindi ci si poteva affidare solo sulla propria erudizione e su libri cartacei.
Tuttavia si tratta di un imbroglio pericoloso e non sottovalutabile, sia perché ha origine nelle eresie dello gnosticismo antico dei catari e sia perché a quanto pare rappresenta il fulcro di quella che secondo gli Illuminati rappresenterà la nuova religione mondiale all'interno del più ampio progetto di un Nuovo Ordine Mondiale. Lo gnosticismo è un insieme di dottrine elitarie che si sono tramandate nei secoli come una piaga e di cui tuttora i principali depositari sono le elites che governano il mondo.

Quando dici un imbroglio a cosa ti riferisci? Parli delle dottrine? e nel caso, imbroglio rispetto a quali verità dottrinali?

Il Religio-Philosophical Journal è un giornale devoto alla filosofia spirituale.. William Emmette Coleman in cosa credeva?

PizdaPal
02-15-2013, 03:26 PM
Ma tu Devha sei scettico, non sei cristiano, sei marxista, quindi non devi specificare cosa vuoi o non vuoi fare, fallo e basta senza tante premesse. I teosofi sono gnostici e dicono il contrario di quello che dice la Bibbia, quindi se nella bibbia si dice che Gesù è morto e risorto, loro dicono no, non è morto quindi non è risorto, ed infatti hanno redatto i vangeli detti apocrifi che sono i vangeli gnostici. Essendo la dottrina opposta sai bene perchè i cristiani, coloro che vissero e furtono testimoni non inclusero tali vangeli nel canone biblico.. erano una corruzione ed infatti contraddicono sia l'Antico Testamento, sia il Nuovo... quindi non c'è mistero da svelare,perchè Gesù nel Vangelo ha svelato ciò che era occulto... c'è solo tanta ignoranza da correggere, frutto di una manipolazione e distorsione del messaggio cristiano ad opera della chiesa cattolica e delle sue branche misteriche: massoneria, teosofia etc.
Cosa dice la teosofia su Satana e cosa dicono le Scritture Devha?

Non ho messo in dubbio la questione della fede, ho messo in dubbio la tua frase " la dottrina biblica svela tutto ciò che è occulto " che cosa? io ho solo detto detto che è anche vero il contrario " la dottrine occulte chiamale come vuoi svelano anche tutto ciò che è legato al cristianesimo, compresa la resurrezione che è il fondamento del cristianesimo


Cosa dice la teosofia su Satana

Dice che non è il nemico di Dio, ma il più alto spirito divino, la sapienza occulta della Terra che, essendo antagonista di tutte le illusioni mondane comprese le religioni ecclesiastiche, è stato antropomorfizzato. Nella cabala Samaele (Giobbe, I,6 ) è Satana, che appare identico a San Michele, l'uccisore del drago. Nel libro dei Numeri caldeo Samael è la sapienza celata (occulta) e Michele la più alta sapienza terrestre, entrambi emanati dalla stessa sorgente, ma divergenti dopo essere usciti dall'anima del mondo che è Mahat, la comprensione intellettuale o Manas, la sede dell'intelletto. Divergono perché uno è influenzato da Neshamah, mentre l'altro (Samael) non rimane influenzato.
Tutto ciò secondo la teosofia è stato alterato dalle interpretazioni teologiche successive.
La sua personificazione può essere paragonata al principio fisico di cui parlava Platone, quando definiva la sua opinione sul male, dicendo che «nella materia esiste una forza cieca e inerte, che si oppone alla volontà del grande artefice.»

Magazzinho
02-15-2013, 03:43 PM
Scusami Kiri mi sono accorto di aver modificato il tuo commento invece di averti risposto... ho sbagliato pulsante.. mi è rimasta la parte che avevo citata... se ti ricordi che hai scritto ripristinala com era...
questa era la mia risposta comunque:


Non lo dico io, lo dice il libro di Charles Beckwith, a me non sarebbe mai venuto in mente. Parla di una bolla papale emessa il 5 maggio 1514 "Una Sanctam" da papa Bonifacio VIII in cui si affermava che era essenziale alla salvezza di essere umano stare soggetto al pontefice romano. E cosí ridusse al silenzio i testimoni, fino a che Lutero, tre anni e mezzo dopo (i tre giorni e mezzo) affisse le sue tesi alla porta della chiesa di Wittemberg il 31 ottobre 1517.
Io ho solo riportato una teoria, poi uno deve avere l'accortezza di prendere le cose con i piedi di piombo, ho voluto farla conoscere anche agli altri, non per farla accettare come vera, ma per vedere cosa ne pensavano. E magari con l'aiuto reciproco arrivare alla comprensione della verità, poiché ancora non mi ritengo sufficientemente all'altezza di farlo da sola. Spero con l'aiuto di Dio di arrivarci. :) Ciao

Tratterò bene le cose con l'articolo

eugeniauy16
02-15-2013, 03:45 PM
Da quali fonti trai queste conclusioni? Per plagio intendi anche rifarsi a testi preesistenti?

William Emmette Coleman chi era e in cosa credeva?

William Emmette Coleman era uno studioso orientalista membro dell'American Oriental Society, Royal Asiatic Society of Great Britain and Ireland, Pali Text Society, Egypt Exploration Fund, Geographical Society of California. E' difficile trovare molte informazioni riguardo a questo personaggio, fatto sta che i suoi contenuti sono estremamente dettagliati e poco conosciuti.
Per quanto riguarda le fonti che hai richiesto è stato lui stesso a fornirle doviziosamente nei suoi articoli. Ti consiglio a tal proposito "The Sources of Madame Blavatsky's Writings", il link è nel mio post precedente.
Nel Religio-Philosophical Journal c'era stato anche un botta e risposta tra lo stesso Coleman e la Blavatsky.



frutto di una manipolazione e distorsione del messaggio cristiano ad opera della chiesa cattolica e delle sue branche misteriche: massoneria, teosofia etc.

Volevo anche fare un appunto riguardo a questo.
Sul fatto che la Chiesa Cattolica sia da tempi molti lontani infiltrata e corrotta (non che sia l'unica) siamo tutti d'accordo, l'ho anche scritto nella mia presentazione, ma ricordiamoci che l'eresia del catarismo (da cui derivano la Teosofia, la New Age, varie Società segrete fino all'attuale progetto di un NWO) è stata combattuta dalla Chiesa Cattolica, sopratutto tra il XIII e il XVI secolo, dapprima con metodi pacifici e successivamente attraverso il Tribunale dell'Inquisizione.
Il motivo per cui poi l'operato dell'Inquisizione a partire dal periodo illuminista sia stato screditato e dipinto poi con toni grotteschi e oltraggiosi nel secolo scorso attraverso libri, testi scolastici, film e quant'altro è facilmente immaginabile. Un percorso culminato con il famigerato mea culpa di Giovanni Paolo II nel 1998.

Magazzinho
02-15-2013, 03:58 PM
Non ho messo in dubbio la questione della fede, ho messo in dubbio la tua frase " la dottrina biblica svela tutto ciò che è occulto " che cosa? io ho solo detto detto che è anche vero il contrario " la dottrine occulte chiamale come vuoi svelano anche tutto ciò che è legato al cristianesimo, compresa la resurrezione che è il fondamento del cristianesimo

Svela tutte le dottrine luciferine Devha, ed esse sono trasversali alle denominazioni e opposte alla verità biblica... non hai visto che le dottrine teosofiche sono parte integrante dell'impianto religioso/filosofico marxista (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?241-Protestantesimo&p=540&viewfull=1#post540)?




Dice che non è il nemico di Dio, ma il più alto spirito divino, la sapienza occulta della Terra che, essendo antagonista di tutte le illusioni mondane comprese le religioni ecclesiastiche, è stato antropomorfizzato. Nella cabala Samaele (Giobbe, I,6 ) è Satana, che appare identico a San Michele, l'uccisore del drago. Nel libro dei Numeri caldeo Samael è la sapienza celata (occulta) e Michele la più alta sapienza terrestre, entrambi emanati dalla stessa sorgente, ma divergenti dopo essere usciti dall'anima del mondo che è Mahat, la comprensione intellettuale o Manas, la sede dell'intelletto. Divergono perché uno è influenzato da Neshamah, mentre l'altro (Samael) non rimane influenzato.
Tutto ciò secondo la teosofia è stato alterato dalle interpretazioni teologiche successive.
La sua personificazione può essere paragonata al principio fisico di cui parlava Platone, quando definiva la sua opinione sul male, dicendo che «nella materia esiste una forza cieca e inerte, che si oppone alla volontà del grande artefice.»

Ok nel prossimo commento devi dare le fonti, chi stai citando?

Detto questo, come puoi vedere, La Bibbia dice chiaramente che Satana è un angelo creato da Dio così come noi uomini siamo creature di Dio.. un angelo ribellatosi a Dio (Satana è il nome di Lucifero dopo la ribellione e vuol dire avversario, oppositore etc). Satana tenta anche Gesù nel nuovo testamento.
Quindi ci troviamo ad un bivio: o Gesù è un bugiardo o dice la verità e chi nega la testimonianza biblica è bugiardo.
Ora dimmi: dato che è l'Antico testamento il testo per eccellenza che ci parla di Satana quale persona angelica in Genesi, da quali testi avrebbe Mosè copiato riguardo Satana quando scrisse il pentateuco? Mi devi dare le fonti Devha

Magazzinho
02-15-2013, 04:20 PM
Nel Religio-Philosophical Journal c'era stato anche un botta e risposta tra lo stesso Coleman e la Blavatsky.

In cosa credeva Coleman?


Sul fatto che la Chiesa Cattolica sia da tempi molti lontani infiltrata e corrotta (non che sia l'unica) siamo tutti d'accordo ma ricordiamoci che l'eresia del catarismo (da cui derivano la Teosofia, la New Age, varie Società segrete fino all'attuale progetto di un NWO) è stata combattuta dalla Chiesa Cattolica, sopratutto tra il XIII e il XVI secolo, dapprima con metodi non violenti e successivamente attraverso il Tribunale dell'Inquisizione.
Il motivo per cui poi l'operato dell'Inquisizione a partire dal periodo illuminista sia stato screditato e dipinto poi con toni grotteschi e oltraggiosi nel secolo scorso attraverso libri, testi scolastici, film e quant'altro è facilmente immaginabile. Un percorso culminato con il famigerato mea culpa di Giovanni Paolo II nel 1998.

La chiesa cattolica ritieni che sia stata infiltrata? Secondo te quindi la chiesa cattolica alla sua fondazione era cristiana? Dove rintracci la fondazione della chiesa cattolica?
Con i catari siamo a dopo l'anno 1100 quindi siamo troppo avanti col tempo rispetto alle origini della chiesa cattolica. Il NWO è un progetto vecchio come il mondo, non è di certo una idea maturata nel 1800.
L'inquisizione cattolica era rivolta contro coloro che andavano contro il pontefice e la chiesa che presiedeva... nacque per reprimere dissidenze interne innanzitutto e si espanse ai nemici della chiesa... e i primi erano coloro che seguivano le Scritture... sbaglio o era severamente vietato fino a poco tempo fa possedere la Bibbia?

PizdaPal
02-15-2013, 04:42 PM
Ok nel prossimo commento devi dare le fonti, chi stai citando?

Detto questo, come puoi vedere, La Bibbia dice chiaramente che Satana è un angelo creato da Dio così come noi uomini siamo creature di Dio.. un angelo ribellatosi a Dio (Satana è il nome di Lucifero dopo la ribellione e vuol dire avversario, oppositore etc). Satana tenta anche Gesù nel nuovo testamento.
Quindi ci troviamo ad un bivio: o Gesù è un bugiardo o dice la verità e chi nega la testimonianza biblica è bugiardo.
Ora dimmi: dato che è l'Antico testamento il testo per eccellenza che ci parla di Satana quale persona angelica in Genesi, da quali testi avrebbe Mosè copiato riguardo Satana quando scrisse il pentateuco? Mi devi dare le fonti Devha

E' ovvio che il satana che tenta gesù ha atteggiamenti antropomorfici, quindi non può essere lo stesso satana della teosofia, però secondo loro questa figura è stata alterata proprio dai teologi successivi

la figura di satana era presente anche nei caldei e in altre culture non solo nell' ebraismo Il drago per tutta l'antichità è stato simbolo dell'immortalità, della saggezza, della conoscenza segreta e dell'eternità.


le fonte di quello che detto è sempre la " Dottrina segreta" ( infatti stavo riportando non il mio pensiero su satana ma secondo la teosofia ) volume e pagina non me lo ricordo perchè mi sono fatto dei riassunti sugli argomenti principali per avere una guida generale su questi argomenti

eugeniauy16
02-15-2013, 05:13 PM
In cosa credeva Coleman?

Non lo so, come ho detto sopra non è facile trovare informazioni su Coleman, nei suoi articoli che ho letto non ho trovato informazioni sufficienti per capire in cosa credeva.
Indipendentemente da questo i suoi articoli sono molto interessanti e importanti e leggendoli troverai la risposta alle domande che mi hai fatto nel post #42
Personalmente ti consiglierei di iniziare da "The Sources of Madame Blavatsky's Writings".


Con i catari siamo a dopo l'anno 1100 quindi siamo troppo avanti col tempo rispetto alle origini della chiesa cattolica.

Il mio riferimento ai catari era dovuto al fatto che hai considerato massoneria e teosofia come un frutto della Chiesa Cattolica quando invece sono un frutto di eresie gnostiche che sono state combattute dalla Chiesa anche se in un passato ormai remoto. Successivamente la Chiesa è stata infiltrata e corrotta fino alla radice.


Il NWO è un progetto vecchio come il mondo, non è di certo una idea maturata nel 1800.

Non ho mai detto che è maturato nell'800. Ad ogni modo dipende da cosa si intende per progetto di NWO. Se si intende la semplice mira espansionistica di questo o quell'impero nell'antichità o se si intende il progetto ormai ben delineato che possiamo vedere oggi e che ha radici indubbiamente antecedenti al XIX secolo ma non così lontane.
Quel che è certo è che il progetto di NWO esiste e oggi tutto fa pensare che faccia il paio con il movimento New Age e quindi andando a ritroso nel tempo si ritorna all'eresia dei Catari e più in generale alle eresie gnostico-sincretistiche anche antecedenti.


L'inquisizione cattolica era rivolta contro coloro che andavano contro il pontefice e la chiesa che presiedeva

L'inquisizione ha avuto varie fasi nella storia e va inquadrata nel suo contesto storico. L'arroganza con cui alcuni storici trattano questo argomento volendo adattare criteri di valutazione moderni per giudicarla è pari all'arroganza che attualmente hanno alcuni paesi occidentali quando vanno a bombardare questo o quel paese con la scusa di esportare la democrazia. Senza l'Inquisizione forse l'NWO avrebbe già completato il suo corso in considerazione del fatto che le eresie gnostiche a mio modo di vedere sono alla radice del progetto di NWO. A meno che uno non creda a David Icke.
Inoltre l'Inquisizione perseguiva crimini molto gravi come quelli compiuti dalle Streghe che commettevano atrocità ed esistevano realmente anche se non volavano su manici di scopa. Curioso che poi dall'Illuminismo in poi l'accusa sia stata rivoltata contro l'Inquisizione soffermandosi sui sistemi di interrogatorio o sulle pene di morte che sono rimaste in voga anche dopo l'Inquisizione in moltissimi paesi del mondo (e in qualcuno sono in voga tuttora) senza creare scandalo.


sbaglio o era severamente vietato fino a poco tempo fa possedere la Bibbia?

Riguardo alla Bibbia c'era una cautela sulla diffusione per vari motivi come ho detto in qualche post sopra. Tra i vari motivi il pericolo di interpretazioni che potevano causare eresie e scismi e l'inaffidabilità delle molteplici traduzioni in volgare.

PizdaPal
02-15-2013, 05:45 PM
Nel Religio-Philosophical Journal c'era stato anche un botta e risposta tra lo stesso Coleman e la Blavatsky.

E com' è finito? su internet si trova? Comunque Coleman fu' assunto dalla società di ricerche psichiche che era rivale della società teosofica, quindi non sò quanto poteva essere imparziale, poi Coleman era un orientalista e gli orientalisti sono spesso criticati dalla teosofia perchè adattano le religioni orientali al modo di vedere occidentale, io non ci vedo nulla di strano se uno fa una una sintesi di scritti altrui ( lo stesso metodo comparativo su cui si basa la teosofia lo imponeva ), la conoscenza è seriale, un' altro conto è il fatto che la Blavatsky abbia falsificato il contatto con i maestri ( però anche Krishnamurti il più recente erade di quella società teosofica aveva incontrato il maestro koothomi ), però in tal caso la teosofia non esisteva nell' antichità? com' erano strutturate le società esoteriche?

Se fosse un plagio anche il cristianesimo verrebbe ridimensionato perchè non sarebbe più valida la storiella che i maestri sono gli angeli caduti, religioni come il buddismo non avrebbero niente di esoterico ( Il budda non teosofico denunciava ben prima di gesù l' esoterismo, nella teosofia invece è una specie di massone )

eugeniauy16
02-15-2013, 06:20 PM
Su internet si trova?

Ho trovato due repliche di Coleman a delle critiche ai suoi articoli. Non ho ancora letto queste due repliche tuttavia da una scorsa veloce mi pare sia un botta e risposta con altri teosofi e non con la Blavatsky, quindi probabilmente o avevo letto male io oppure avevo letto da una fonte errata. Comunque ti metto i links così li puoi leggere.
http://blavatskyarchives.com/colemanmadameblavatskypart1.htm
http://blavatskyarchives.com/colemanmadameblavatskypart2.htm


Comunque Coleman fu' assunto dalla società di ricerche psichiche che era rivale della società teosofica, quindi non sò quanto poteva essere imparziale, poi Coleman era un orientalista e gli orientalisti sono spesso criticati dalla teosofia perchè adattano le religioni orientali al modo di vedere occidentale

Si, che aveva collaborato con la società di ricerche psichiche lo sapevo. Tuttavia non so di preciso di che religione fosse.
Io reputo molto importante il contributo di Coleman in quanto ho letto alcuni suoi articoli e mi sono sembrati estremamente dettagliati e genuini, di conseguenza possono risultare utile a chiunque indipendentemente dalle motivazioni che stanno alla base dei suoi scritti.


io non ci vedo nulla di strano se uno fa una una sintesi di scritti altrui

Coleman ha anche scritto che la Blavatsky non ha nemmeno citato molte delle sue fonti spacciandole per proprie.


però in tal caso la teosofia non esisteva nell' antichità? com'erano strutturate le società esoteriche?

Non ho capito la domanda.


Se fosse un plagio anche il cristianesimo verrebbe ridimensionato perchè non sarebbe più valida la storiella che i maestri sono gli angeli caduti.

Francamente non vedo il collegamento.

KermitDep
02-15-2013, 06:25 PM
Ragazzi troppo carne a cuocere ,in questo modo non arriviamo a niente bisogna che apriamo dei Thread a proposito e li discutiamo,procedere cosi è dispersivo.

dottroberto
02-15-2013, 07:46 PM
Scusami Kiri mi sono accorto di aver modificato il tuo commento invece di averti risposto... ho sbagliato pulsante.. mi è rimasta la parte che avevo citata... se ti ricordi che hai scritto ripristinala com era...
questa era la mia risposta comunque:


Tratterò bene le cose con l'articolo
Fatto :) ! Attendo con ansia il tuo articolo. Sono molto curiosa di sapere!


Ragazzi troppo carne a cuocere ,in questo modo non arriviamo a niente bisogna che apriamo dei Thread a proposito e li discutiamo,procedere cosi è dispersivo.
Si lo penso anch'io. E tra l'altro considero una perdita di tempo interessarsi di teosofia, mi sembra che ad alcuni interessi piú la Blavastky che la Bibbia, pur professandosi cristiani. Tra le altre cose uno è anche un fan dell'inquisizione. Andiamo bene!! :( Che Dio ci aiuti.
Sono andata a cercare nella "Dottrina segreta" alcuni riferimenti a Satana e a leggere quella roba mi è venuta l'ansia. Lascio quest'incombenza agli appassionati del genere.

PizdaPal
02-15-2013, 08:38 PM
Non ho capito la domanda.


Il termine “teosofia” è di origine greca, ed è composto da Theos e Sophia, vuol dire dunque ‘Divina Sapienza’, e veniva usato per indicare una sapienza derivata dall’ispirazione o intuizione diretta della verità.
I fondatori della Società Teosofica s’ispirarono alla Teosofia che distinse la Scuola Eclettica di Alessandria d’Egitto fondata da Ammonio Sacca (160-243 d. C.), e che secondo alcuni ispirò anche pensiero neoplatonico: è citata da Giamblico e da Dionigi, la cui opera Theologia Mystica influenzò il pensiero medievale di Bonaventura, Bernardo di Chiaravalle, Meister Eckart, Taulero, Cusano, Paracelso, Boheme, Saint-Martin e di diversi mistici sufi.
Teosofia è sinonimo di Para-Vidya (‘Al di là della Conoscenza’), Brahma-Vidya (‘Conoscenza dell’Eterno/Supremo’), Atma-Vidya (‘Conoscenza del Sé’)

Se la teosofia è un plagio come si relaziona a tutto ciò? non esisteva una teosofia nell' antichità?


Francamente non vedo il collegamento.

I maestri pare avessero la capacità di proiettarsi con il corpo astrale in altri luoghi, comunicare a distanza, quindi capacità al di là di un comune essere umano, per cui secondo i cristiani loro sono gli angeli caduti di cui si parla anche in pietro

2Pietro 2

1 Ci sono stati anche falsi profeti tra il popolo, come pure ci saranno in mezzo a voi falsi maestri che introdurranno eresie perniciose, rinnegando il Signore che li ha riscattati e attirandosi una pronta rovina. 2 Molti seguiranno le loro dissolutezze e per colpa loro la via della verità sarà coperta di impropèri. 3 Nella loro cupidigia vi sfrutteranno con parole false; ma la loro condanna è già da tempo all'opera e la loro rovina è in agguato.
4 Dio infatti non risparmiò gli angeli che avevano peccato, ma li precipitò negli abissi tenebrosi dell'inferno, serbandoli per il giudizio; 5 non risparmiò il mondo antico, ma tuttavia con altri sette salvò Noè, banditore di giustizia, mentre faceva piombare il diluvio su un mondo di empi; 6 condannò alla distruzione le città di Sòdoma e Gomorra, riducendole in cenere, ponendo un esempio a quanti sarebbero vissuti empiamente. 7 Liberò invece il giusto Lot, angustiato dal comportamento immorale di quegli scellerati. 8 Quel giusto infatti, per ciò che vedeva e udiva mentre abitava in mezzo a loro, si tormentava ogni giorno nella sua anima giusta per tali ignominie. 9 Il Signore sa liberare i pii dalla prova e serbare gli empi per il castigo nel giorno del giudizio, 10 soprattutto coloro che nelle loro impure passioni vanno dietro alla carne e disprezzano il Signore.
Temerari, arroganti, non temono d'insultare gli esseri gloriosi decaduti, 11 mentre gli angeli, a loro superiori per forza e potenza, non portano contro di essi alcun giudizio offensivo davanti al Signore. 12 Ma costoro, come animali irragionevoli nati per natura a essere presi e distrutti, mentre bestemmiano quel che ignorano, saranno distrutti nella loro corruzione, 13 subendo il castigo come salario dell'iniquità. Essi stimano felicità il piacere d'un giorno; sono tutta sporcizia e vergogna; si dilettano dei loro inganni mentre fan festa con voi; 14 han gli occhi pieni di disonesti desideri e sono insaziabili di peccato, adescano le anime instabili, hanno il cuore rotto alla cupidigia, figli di maledizione! 15 Abbandonata la retta via, si sono smarriti seguendo la via di Balaàm di Bosòr, che amò un salario di iniquità, 16 ma fu ripreso per la sua malvagità: un muto giumento, parlando con voce umana, impedì la demenza del profeta. 17 Costoro sono come fonti senz'acqua e come nuvole sospinte dal vento: a loro è riserbata l'oscurità delle tenebre. 18 Con discorsi gonfiati e vani adescano mediante le licenziose passioni della carne coloro che si erano appena allontanati da quelli che vivono nell'errore. 19 Promettono loro libertà, ma essi stessi sono schiavi della corruzione. Perché uno è schiavo di ciò che l'ha vinto.





Si lo penso anch'io. E tra l'altro considero una perdita di tempo interessarsi di teosofia, mi sembra che ad alcuni interessi piú la Blavastky che la Bibbia, pur professandosi cristiani. Tra le altre cose è anche un fan dell'inquisizione. Che Dio ci aiuti!

Se la teosofia è un plagio cade anche la teoria dell' origine esoterica sulle religioni, quindi perchè la bibbia dovrebbe essere più importante del nobile ottuplice sentiero, il problema sarebbe la religione falsa che viene imposta a livello mondiale non la bibbia


Tra le altre cose è anche un fan dell'inquisizione

E' una battuta?

dottroberto
02-15-2013, 09:03 PM
Si lo penso anch'io. E tra l'altro considero una perdita di tempo interessarsi di teosofia, mi sembra che ad alcuni interessi piú la Blavastky che la Bibbia, pur professandosi cristiani. Tra le altre cose è anche un fan dell'inquisizione. Che Dio ci aiuti!
Se la teosofia è un plagio cade anche la teoria dell' origine esoterica sulle religioni, quindi perchè la bibbia dovrebbe essere più importante del nobile ottuplice sentiero, il problema sarebbe la religione falsa che viene imposta a livello mondiale non la bibbia


Tra le altre cose uno è anche un fan dell'inquisizione
E' una battuta?
Devhalan, hai parlato forse dell'inquisizione? Non era riferito a te. Forse non hai letto bene i post.
Che la religione che verrà imposta sia falsa non ci piove, che sarà un problema per i Cristiani non ci piove neanche e che sarà il satanismo non ci piove nemmeno. Allora che senso ha continuare ad andare dietro a tutte queste dottrine che a me fanno venire solo i brividi? Mi sembra di avere l'allergia ormai a questa roba, che ritengo molto PERICOLOSA avendone avuto esperienza, se ti ricordi da forumfree... e non voglio neanche piú pensarci, talmente sono rimasta scioccata. Non la prendete sul personale, è solo per quel motivo. :)

PizdaPal
02-15-2013, 09:15 PM
Devhalan, hai parlato forse dell'inquisizione? Non era riferito a te. Forse non hai letto bene i post.
Che la religione che verrà imposta sia falsa non ci piove, che sarà un problema per i Cristiani non ci piove neanche e che sarà il satanismo non ci piove nemmeno. Allora che senso ha continuare ad andare dietro a tutte queste dottrine che a me fanno venire solo i brividi? Mi sembra di avere l'allergia ormai a questa roba.

Perchè il cristianesimo si basa sulla denuncia a queste dottrine, se sono un plagio anche il cristianesimo diventa una religione come le altre, la religione imposta sarà causata da uomini o da qualcuno che un giorno ha deciso di scrivere un libro o una dottrina non da satana e la bibbia non ha previsto nulla perchè è tutto stato indotto


ritengo molto PERICOLOSA avendone avuto esperienza, se ti ricordi da forumfree... e non voglio neanche piú pensarci, talmente sono rimasta scioccata. Non la prendete sul personale, è solo per quel motivo.

Che esperienze avevi avuto? non ricordo

eugeniauy16
02-15-2013, 09:35 PM
Tra le altre cose uno è anche un fan dell'inquisizione. Andiamo bene!! :( Che Dio ci aiuti.

Non è questione di essere fan di qualcosa o qualcuno. Non siamo al festival di Sanremo. E' semplicemente questione di leggere la storia in maniera lucida e oggettiva senza farsi manipolare dalle correnti e dalle mode o dal sentito dire.
Benché ovviamente non sia un capitolo della storia esente da ombre.

Per quanto riguarda il resto che hai scritto, non fatico ad immaginare che hai avuto esperienze negative con quelle dottrine. Ma qui mi pare che non ci siano teosofi o appartenenti a società segrete, almeno io no di sicuro. Penso che sia giusto conoscerle e parlarne perché penso che un problema non si risolve facendo finta che non esiste, sopratutto se il problema invade ormai ogni aspetto delle nostre vite. Ma poi ognuno è libero di parlarne o meno.
Non credo siamo fuori argomento dato che in questo forum ci sono decine di sezioni dedicate a scuola misterica, nuovo ordine mondiale, falsi profeti e depistatori e religioni varie.

dottroberto
02-15-2013, 09:46 PM
Che esperienze avevi avuto? non ricordo
Ho avuto contatti con entità invisibili Devha, che mi parlavano, sia mentalmente che in registrazioni e che mi molestavano (diciamo cosí), e inoltre facevano succedere delle cose strane in casa... come porte chiuse a maniglia che trovavo aperte, la radiosveglia che suonava tre volte di seguito, le palline del rosario che trovammo sbriciolate sul lettino e che la sera prima si mise a dondolare da solo... delle presenze insomma, ma il tutto è cominciato appena ho cominciato a seguire le dottrine New Age che mi avevano incantata, oohh che bello! Un Dio buono che non punisce, che dice che anche se sbagli non è peccato, hai solo fatto un errore, e puoi correggere l'errore solo pemsando di non essere quí sulla terra, ma in cielo. Dimenticati di avere un corpo, sei un'anima immortale che vivrà per sempre felice e contenta. Che bellissime menzogne, ehh?! E c'ero cascata in pieno!
Ora la religione del NWO sarà questa e non è che per falsa intendo che non è reale, ma che è un inganno, la gente non sa che sta adorando ed invocando Satana, come non lo sapevo io!

dottroberto
02-15-2013, 10:03 PM
Non è questione di essere fan di qualcosa o qualcuno. Non siamo al festival di Sanremo. E' semplicemente questione di leggere la storia in maniera lucida e oggettiva senza farsi manipolare dalle correnti e dalle mode o dal sentito dire. Benché ovviamente non sia un capitolo della storia esente da ombre.
OK, quí comunque non si tratta di correnti, mode o altro: siccome la storia la scrivono i vincitori credo che la chiesa cattolica abbia scritto la sua di versione per giustificarsi di fronte al mondo dei crimini commessi. Comunque non voglio sollevare polemiche, rispetto le opinioni degli altri, per carità.


Per quanto riguarda il resto che hai scritto, non fatico ad immaginare che hai avuto esperienze negative con quelle dottrine. Ma qui mi pare che non ci siano teosofi o appartenenti a società segrete, almeno io no di sicuro. Penso che sia giusto conoscerle e parlarne perché penso che un problema non si risolve facendo finta che non esiste, sopratutto se il problema invade ormai ogni aspetto delle nostre vite. Ma poi ognuno è libero di parlarne o meno.
Non credo siamo fuori argomento dato che in questo forum ci sono decine di sezioni dedicate a scuola misterica, nuovo ordine mondiale, falsi profeti e depistatori e religioni varie.
Capisco, ma ci ho perso già fin troppo tempo e il tempo è prezioso. Preferisco passarlo ad approfondire la dottrina biblica.
:rolleyes:

eugeniauy16
02-15-2013, 10:03 PM
Se la teosofia è un plagio come si relaziona a tutto ciò? non esisteva una teosofia nell' antichità?

Conosco l'origine del termine teosofia e anche la filosofia neoplatonica ma quando Coleman parlava di plagio si riferiva alla Blavatsky e alla Società Teosofica.

Magazzinho
02-16-2013, 12:46 AM
E' ovvio che il satana che tenta gesù ha atteggiamenti antropomorfici, quindi non può essere lo stesso satana della teosofia, però secondo loro questa figura è stata alterata proprio dai teologi successivi

Ha atteggiamenti antropomorfi?? cosa vuol dire ha atteggiamenti?
... comunque, la teosofia dice quello che dice ma quali sono le fonti che utilizzano per dimostrare quello che dicono?


la figura di satana era presente anche nei caldei e in altre culture non solo nell' ebraismo Il drago per tutta l'antichità è stato simbolo dell'immortalità, della saggezza, della conoscenza segreta e dell'eternità.
Il termine Satana significa divisore, avversario, i nomi in ebraico avevano un significato, descrivono il carattere di chi li porta, sono un po comei soprannomi... ora dimmi in quali testi i caldei parlano di Satana.... il drago era un animale, quello che oggi chiamiamo dinosauro... ma è un altro discorso questo... il simbolismo è un altro discorso ancora, io ti chiedo le fonti. In quali testi, se ne parlano, i caldei parlano di Satana, citano il nome Satana? La teosofia parla di Satana e dice tutt'altro rispetto a quello che afferma la Bibbia, allora ti chiedo in base a quali fonti... tutti possono dire tutto se non sono obbligati a provare quello che dicono...


le fonte di quello che detto è sempre la " Dottrina segreta" ( infatti stavo riportando non il mio pensiero su satana ma secondo la teosofia ) volume e pagina non me lo ricordo perchè mi sono fatto dei riassunti sugli argomenti principali per avere una guida generale su questi argomenti
Ok dovresti abituarti a dare le fonti, quindi dovresti ricercare quella citazione, è un lavoro che devi fare tu .. la domanda rimane sempre la stessa: poichè hai riportato la tesi secondo cui ciò che riguarda Satana "secondo la teosofia è stato alterato dalle interpretazioni teologiche successive" è necessario che mi si diano le prove a sostegno... non vogliamo che in questo forum Devha passino false informazioni... quindi poichè il discorso generale che portate avanti sostanzialmente accenna al fatto che ci siano dubbi circa l'autenticità delle Scritture, circa la sua canonizzazione e poi libri che forse non sono originali e aggiunte tardive etc ecco mi pare che dobbiate adesso fornire le evidenze sulle quali poggiano i vostri dubbi...
Se non ci sono evidenze serie intelligenza vuole che rivediate i vostri dubbi... non potete caricarvi di dubbi basati sul si dice, lo comprendete questo no?

Magazzinho
02-16-2013, 02:12 AM
Personalmente ti consiglierei di iniziare da "The Sources of Madame Blavatsky's Writings".
Le fonti le conosco, la Blavatsky ce le fornisce... è l'ambiente che frequentava Coleman che mi spinge a chiederti in cosa credeva, quali erano insomma le critiche che in sintesi rivolgeva alla Blavatsky, erano dottrinali? Visto che l'hai citato presumo l'abbia letto, fammi un breve sunto... non ho tempo ora di leggermi tutto l'articolo, mi fido di te




Il mio riferimento ai catari era dovuto al fatto che hai considerato massoneria e teosofia come un frutto della Chiesa Cattolica quando invece sono un frutto di eresie gnostiche che sono state combattute dalla Chiesa anche se in un passato ormai remoto. Successivamente la Chiesa è stata infiltrata e corrotta fino alla radice.

Ma la chiesa cattolica forse non lo sai ha sempre avuto doppia dottrina sin dalle origini, un lato exoterico per i catecumani attraverso il papa bianco, ed un lato esoterico per gli iniziati oggi avente il generale dei gesuiti, il papa nero... abbiamo lo Ying Yang, il lato esoterico è il credo reale della chiesa cattolica e sono gnostici... lo gnosticismo post cristiano che ingloba le storie narrate nei vangeli e le distorce e anche lo gnosticismo puro inteso come la ricerca della gnosi che il sacerdozio misterico affrontava dall'alba dei tempi.
La massoneria come la teosofia che è una organizzazione massonica la Blavatsky era massona e la massoneria viene prima della società teosofica sono organizzazioni relativamente recenti... non sono di certodirettamente riconducibili ai catari come organizzazioni, dottrinalmente possiamo rintracciare nel tempo le varie manifestazioni dello gnosticismo, ma attenzione tradizionalmente ufficialmente ci raccontano che la chiesa combatte le eresie, gli gnostici, ma effettivamente mi pare che la chiesa cattolica sia entrambe le cose, ed il conflitto non è altro che la dialettica hegeliana applicata... tanti sono gli ingannati attraverso questa tecnica nella chiesa cattolica, infatti solo ai vertici abbiamo persone consapevoli dei giochi di manipolazione che manovrano la credenza della gente.
La massoneria come organizzazione nasce da menti cattoliche, non è altro che l'ordine dei templari ripitturato e ammodernato, l'ordine dei templari ebbe l'approvazione papale e ampi privilegi e status di autonomia che garantivano la loro grande prosperità economica e influenza sociale politica ed economica... tanti cardinali sono massoni, tanti porporati per diventare tali possono scegliere la via esoterica; abbiamo ordini cattolci come i cavalieri di malta, l'opus dei etc vedere la chiesa cattolica come la paladina contro le eresie equivale a bersi lo spot propagandistico della santa sede..


Non ho mai detto che è maturato nell'800. Ad ogni modo dipende da cosa si intende per progetto di NWO. Se si intende la semplice mira espansionistica di questo o quell'impero nell'antichità o se si intende il progetto ormai ben delineato che possiamo vedere oggi e che ha radici indubbiamente antecedenti al XIX secolo ma non così lontane.
Quel che è certo è che il progetto di NWO esiste e oggi tutto fa pensare che faccia il paio con il movimento New Age e quindi andando a ritroso nel tempo si ritorna all'eresia dei Catari e più in generale alle eresie gnostico-sincretistiche anche antecedenti.

Per NWO non ci sono 1000 versioni tra le quali uno deve scegliere... Forse non ti è chiaro cosa sia il Nuovo Ordine Mondiale allora.. il nuovo ordine di cose rispetto a cosa? Parliamo della religione più antica al mondo, l'astroteologia che proviene dritta dritta da Babilonia altro che origini non così lontane... i termini svelano da quale scuola le idee provengano... i Catari sono del 1100 innoltrato, l'astroteologia è un pochino molto più antica come origini, anticipiamo il cristianesimo di qualche millennio... Forse non lo sai ma la scritta Novus Ordo Seclorum sul dollaro è presa dalle Ecloghe di Virgilo... Virgilio nacque nel 70 aC.


L'inquisizione ha avuto varie fasi nella storia e va inquadrata nel suo contesto storico. L'arroganza con cui alcuni storici trattano questo argomento volendo adattare criteri di valutazione moderni per giudicarla è pari all'arroganza che attualmente hanno alcuni paesi occidentali quando vanno a bombardare questo o quel paese con la scusa di esportare la democrazia. Senza l'Inquisizione forse l'NWO avrebbe già completato il suo corso in considerazione del fatto che le eresie gnostiche a mio modo di vedere sono alla radice del progetto di NWO. A meno che uno non creda a David Icke.
Capisci che il tuo ragionamento è limitato alle poche informazioni che consideri, la chiesa cattolica baluardo contro il nuovo ordine mondiale penso non sia sostenibile nemmeno per un secondo... la chiesa cattolica è la madre delle eresie, per questo ti ho chiesto: consideri la chiesa cattolica chiesa cristiana? se si in base a quali elementi? Dove ha origine la chiesa cattolica? chi la fonda?
Rispondiamo a queste domande è vediamo se la tua versione regge alla prova.
David Icke come tutti i depistatori mescola verità a falsità quindi bisogna entrare nel merito, bisogna avere le conoscenze per poter discernere, non si possono scartare cose vere perchè le dice un depistatore come non si possono accettare le falsità se le dice uno di cui si ha rispetto, bisogna filtrare le informazioni, esistono quelle vere e quelle false... quindi non è che si scartano le info vere solo perchè un ciarlatano ne fa uso...
L'inquisizione ha fatto strage di cristiani veri, persone che leggevano le Scritture, che avevano compreso e che accusavano l'istituzione cattolica di violarle, persone che non vedevano niente di divino nel pontefice... ma prendi anche l'inquisizione contro i protestanti... la causa era sempre la Parola di Dio e l'ostilità contro la pretesa della chiesa cattolica di essere chiesa cristiana e apostolica.


Inoltre l'Inquisizione perseguiva crimini molto gravi come quelli compiuti dalle Streghe che commettevano atrocità ed esistevano realmente anche se non volavano su manici di scopa. Curioso che poi dall'Illuminismo in poi l'accusa sia stata rivoltata contro l'Inquisizione soffermandosi sui sistemi di interrogatorio o sulle pene di morte che sono rimaste in voga anche dopo l'Inquisizione in moltissimi paesi del mondo (e in qualcuno sono in voga tuttora) senza creare scandalo.
Davvero credi alla propaganda cattolica delle streghe? Proprio da parte di una chiesa che è composta da frange spiritiste, da 1000 ordini uno peggiore dell'altro cristianamente parlando, che compie esorcismi basati sulle istruzioni che troviamo esclusivamente nei vangeli gnostici, che da sempre ha implementato una tradizione che non trova riscontro nelle Scritture ma sempre nei vangeli apocrifi gnostici... I fatti vanno palesemente contro la visione che ti sei fatto... il rosario non è forse un mantra? le pratiche di ripetizione continua non fanno parte dell'arte dell'incanto? la ripetizione delle "formule magiche" negli esorcismi... con la ripetizione di preghiere preconfezionate etc, per non parlare dei rituali, dei simboli, delle vesti..

Poi probabilmente non hai ragionato sul fatto che la pena di morte attuale non ha niente a che vedere con l'inquisizione... non è collegata al credo religioso, alla fede ma pena commisurata al reato secondo uno standard definito per legge; l'inquisizione obbligava la conversione al cattolicesimo, l'accettazione dell'autorità papale e della chiesa cattolica, chi si pentiva veniva risparmiato, poi coloro che invece veri cristiani preferivano morire piuttosto che rinnegare Gesù venivano accusati di essere streghe, figli di satana etc etc. Non è stato di certo l'illuminismo il primo movimento a denunciare le atrocità, forse dimentichi che l'illuminismo è del 1700... prima abbiamo il vero illuminismo, il protestantesimo che ha riportato la vera luce nel mondo, la Bibbia a disposizione di tutti... siamo nel 1500... ed è la libertà dall'oppressione papale raggiunta nei territori della riforma che ha costretto la scuola misterica ad adottare nuove espressioni e forme politiche per infiltrare i territori cristiani.... l'illuminismo (gnostico) coincide con la nascita della massoneria siamo nel 1700, l'istituzione cattolica rispolvera i templari sotto il nome di Gesuiti approvando l'ordine che aveva il compito della controriforma, ovvero riportare i domini persi sotto Roma e spazzare via la riforma protestante... i gesuiti sono gnostici, sono i fondatori dell'ordine massonico, ho intere sezioni da riempire di evidenze a riguardo, giustamente l'affermazione va documentata.



Riguardo alla Bibbia c'era una cautela sulla diffusione per vari motivi come ho detto in qualche post sopra. Tra i vari motivi il pericolo di interpretazioni che potevano causare eresie e scismi e l'inaffidabilità delle molteplici traduzioni in volgare.

Questa visione prende in considerazione esclusivamente fonti cattoliche. La chies cattolica non ha mai avuto alcuna autorità scritturale per decidere o meno la diffusione... abbiamo migliaia di manoscriti provenienti dal medio oriente alla russia all'europa all africa che testimoniano che il vangelo era fatto per essere diffuso... scusami, chi è che aveva paura delle eresie? Hai mai letto nelle scritture di qualche apostolo dire... adagio con la diffusione dei vangeli perchè ci possono essere eresie?? Quando mai... Secondo me stai attingendo esclusivamente da fonti di propaganda cattolica...
Riguardo al pericolo di inaffidabilità delle traduzioni in volgare... ovviamente è una preoccupazione esclusivamente cattolica.. ma stai assumendo che la traduzione latina sia quella affidabile? Non è essa stessa una traduzione dal greco visto che i vangeli furono redatti in greco? Ovviamente la cosa non regge un secondo solo..

Magazzinho
02-16-2013, 02:45 AM
Se fosse un plagio anche il cristianesimo verrebbe ridimensionato perchè non sarebbe più valida la storiella che i maestri sono gli angeli caduti, religioni come il buddismo non avrebbero niente di esoterico ( Il budda non teosofico denunciava ben prima di gesù l' esoterismo, nella teosofia invece è una specie di massone )

Devha... mi citi il testo in cui budda denuncia l'esoterismo?
Lo sai che Gesù non nasce il giorno dell'incarnazione ma il tutto è stato creato per mezzo di lui?

1Corinzi 8:6 per noi c'è un solo Dio, il Padre dal quale sono tutte le cose e noi in lui; e un solo Signore, Gesù Cristo, per mezzo del quale sono tutte le cose, e noi esistiamo per mezzo di lui.
Colossesi 1:16 poiché in lui sono state create tutte le cose, quelle che sono nei cieli e quelle che sono sulla terra, le cose visibili e quelle invisibili: troni, signorie, principati e potestà; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui.

Come può Budda venire prima di Gesù?? Cosa ne è dell'Antico Testamento, viene prima Budda? Come si può ridimensionare il cristianesimo se esso è l'adempimento delle profezie dell'Antico Testamento?? Quindi come puoi pensare che il cristianesimo possa in qualsiasi maniera essere ridimensionato qualora la teosofia fosse un plagio?

Magazzinho
02-16-2013, 02:49 AM
Si, che aveva collaborato con la società di ricerche psichiche lo sapevo. Tuttavia non so di preciso di che religione fosse.
Io reputo molto importante il contributo di Coleman in quanto ho letto alcuni suoi articoli e mi sono sembrati estremamente dettagliati e genuini, di conseguenza possono risultare utile a chiunque indipendentemente dalle motivazioni che stanno alla base dei suoi scritti.

Senza dubbio... cosa mi dici della società di ricerche psichiche invece?

Magazzinho
02-16-2013, 02:51 AM
Ragazzi troppo carne a cuocere ,in questo modo non arriviamo a niente bisogna che apriamo dei Thread a proposito e li discutiamo,procedere cosi è dispersivo.

Concordo se volete parlare di Coleman aprite un tread e circa la teosofia è già aperto

Magazzinho
02-16-2013, 03:17 AM
I maestri pare avessero la capacità di proiettarsi con il corpo astrale in altri luoghi, comunicare a distanza, quindi capacità al di là di un comune essere umano, per cui secondo i cristiani loro sono gli angeli caduti di cui si parla anche in pietro

2Pietro 2

1 Ci sono stati anche falsi profeti tra il popolo, come pure ci saranno in mezzo a voi falsi maestri che introdurranno eresie perniciose, rinnegando il Signore che li ha riscattati e attirandosi una pronta rovina. 2 Molti seguiranno le loro dissolutezze e per colpa loro la via della verità sarà coperta di impropèri. 3 Nella loro cupidigia vi sfrutteranno con parole false; ma la loro condanna è già da tempo all'opera e la loro rovina è in agguato.
4 Dio infatti non risparmiò gli angeli che avevano peccato, ma li precipitò negli abissi tenebrosi dell'inferno, serbandoli per il giudizio; 5 non risparmiò il mondo antico, ma tuttavia con altri sette salvò Noè, banditore di giustizia, mentre faceva piombare il diluvio su un mondo di empi; 6 condannò alla distruzione le città di Sòdoma e Gomorra, riducendole in cenere, ponendo un esempio a quanti sarebbero vissuti empiamente. 7 Liberò invece il giusto Lot, angustiato dal comportamento immorale di quegli scellerati. 8 Quel giusto infatti, per ciò che vedeva e udiva mentre abitava in mezzo a loro, si tormentava ogni giorno nella sua anima giusta per tali ignominie. 9 Il Signore sa liberare i pii dalla prova e serbare gli empi per il castigo nel giorno del giudizio, 10 soprattutto coloro che nelle loro impure passioni vanno dietro alla carne e disprezzano il Signore.
Temerari, arroganti, non temono d'insultare gli esseri gloriosi decaduti, 11 mentre gli angeli, a loro superiori per forza e potenza, non portano contro di essi alcun giudizio offensivo davanti al Signore. 12 Ma costoro, come animali irragionevoli nati per natura a essere presi e distrutti, mentre bestemmiano quel che ignorano, saranno distrutti nella loro corruzione, 13 subendo il castigo come salario dell'iniquità. Essi stimano felicità il piacere d'un giorno; sono tutta sporcizia e vergogna; si dilettano dei loro inganni mentre fan festa con voi; 14 han gli occhi pieni di disonesti desideri e sono insaziabili di peccato, adescano le anime instabili, hanno il cuore rotto alla cupidigia, figli di maledizione! 15 Abbandonata la retta via, si sono smarriti seguendo la via di Balaàm di Bosòr, che amò un salario di iniquità, 16 ma fu ripreso per la sua malvagità: un muto giumento, parlando con voce umana, impedì la demenza del profeta. 17 Costoro sono come fonti senz'acqua e come nuvole sospinte dal vento: a loro è riserbata l'oscurità delle tenebre. 18 Con discorsi gonfiati e vani adescano mediante le licenziose passioni della carne coloro che si erano appena allontanati da quelli che vivono nell'errore. 19 Promettono loro libertà, ma essi stessi sono schiavi della corruzione. Perché uno è schiavo di ciò che l'ha vinto.

Tralasciando il fatto che utilizzi la bibbia cattolica che è pessima oltre che erronea nella traduzione vedi il verso 4 che parla dell'inferno come luogo (stile dantesco).. questa la traduzione giusta: 4 Se Dio infatti non risparmiò gli angeli che avevano peccato, ma li inabissò, confinandoli in antri tenebrosi per esservi custoditi per il giudizio;

Ho difficoltà a seguire i tuoi ragionamenti... maestri che si proiettano col corpo astrale... ti pare? Secondo i cristiani sono loro gli angeli caduti?? Ma a quali cristiani ti riferisci? Te lo stai inventando tu adesso adesso...

Ma poi non ti accorgi del clamoroso errore che fai? Citi Pietro che in quei versi parla dei falsi dottori, o maestri che introducono false dottrine e che per questo faranno una brutta fine, la loro condanna è scritta... poi fa il paragone con gli angeli caduti... non dice mica che quei maestri sono gli angeli caduti... Devha, hai seri problemi di comprensione del testo tu... ti posso chiedere che scuole hai fatto?


Se la teosofia è un plagio cade anche la teoria dell' origine esoterica sulle religioni, quindi perchè la bibbia dovrebbe essere più importante del nobile ottuplice sentiero, il problema sarebbe la religione falsa che viene imposta a livello mondiale non la bibbia
La teoria dell'origine esoterica delle religioni?... se la teosofia è un plagio? non ti capisco Devha... teosofia è un termine... se tale organizzazione afferma di essere chessò la madre delle dottrine che insegna mentre queste sono chiaramente dottrine preesistenti e le diffonde come proprie, abbiamo un plagio...ma questo cosa comporta rispetto all'origine delle altre religioni... non ti capisco... poi il collegamento con la Bibbia... la Bibbia è indipendente da qualsiasi altro libro sacro, da qualsiasi altra filosofia... cosa cerchi di comunicare mi è oscuro...


Perchè il cristianesimo si basa sulla denuncia a queste dottrine, se sono un plagio anche il cristianesimo diventa una religione come le altre, la religione imposta sarà causata da uomini o da qualcuno che un giorno ha deciso di scrivere un libro o una dottrina non da satana e la bibbia non ha previsto nulla perchè è tutto stato indotto
Il cristianesimo si basa su cosa? A me risulta che il cristianesimo si basa un un uomo Gesù il messia, non sulla denuncia di alcunchè... poi leggendoti pare che il cristianesimo si basa sulla teosofia... se cade la teosofia cade il cristianesimo... il motivo ce lo dovresti spiegare meglio... forse hai problemi nell'interpretazione del termine plagio. Il cristianesimo è una fede non una religione, senza conoscere i soggetti che tratti ti viene difficile parlare senza utilizzare false argomentazioni (straw man).
per il resto che hai scritto non ti ho mica capito sai?
La teosofia è una scuola di pensiero gnostica sia che plagino lo gnosticismo antico sia che non lo plagino, contano le dottrine, cerchi di acchiappare le mosche Devha... plagio o non plagio la scuola gnostica è sempre la scuola gnostica che è arrivata attraverso varie forme a noi.. una di queste è la società teosofica e quindi? metti che la Blavatsky corrompe le fonti... e lo fa, le storpia perchè le filosofie orientali giunte in occidente sono filtrate per essere accolte bene dal pubblico occidentale (la New Age) e quindi questo cosa comporta nella sfera religiosa mondiale? NULLA! Chi ad esempio è buddista legato al canone pali scarta determinate revisioni dottrinali e filosofiche e continua per la sua strada, il canone pali continua ad esistere e a dire quello che dice etc... Quindi vedo troppa confusione in quello che dici

dottroberto
02-16-2013, 09:41 AM
Ho difficoltà a seguire i tuoi ragionamenti...

per il resto che hai scritto non ti ho mica capito sai?

Quindi vedo troppa confusione in quello che dici
Nemmeno io riesco a seguire i suoi ragionamenti... :confused: ma pensavo che fosse per colpa mia.



Tralasciando il fatto che utilizzi la bibbia cattolica che è pessima oltre che erronea nella traduzione vedi il verso 4 che parla dell'inferno come luogo (stile dantesco).. questa la traduzione giusta: 4 Se Dio infatti non risparmiò gli angeli che avevano peccato, ma li inabissò, confinandoli in antri tenebrosi per esservi custoditi per il giudizio;
Scusami Maga, ma anche nella Diodati, nuova Diodati e nella King James c'è la parola "inferno". Come mai? Anzi, nella Diodati (29 volte) e nella King James (54 volte) c'è moltissime volte in piú che nella nuova Diodati (6 volte).

eugeniauy16
02-16-2013, 12:12 PM
Le fonti le conosco, la Blavatsky ce le fornisce... è l'ambiente che frequentava Coleman che mi spinge a chiederti in cosa credeva, quali erano insomma le critiche che in sintesi rivolgeva alla Blavatsky, erano dottrinali? Visto che l'hai citato presumo l'abbia letto, fammi un breve sunto... non ho tempo ora di leggermi tutto l'articolo, mi fido di te

Abbi pazienza ma qui pecchi un pò di presunzione perché sembra che oltre all'articolo di Coleman non hai letto nemmeno quello che ho scritto io. A parte che in effetti come dici tu sarebbe una buona idea parlare della teosofia nell'altro thread comunque io il sunto l'avevo fatto, quello che posso fare di più è una traduzione, lui non si limita a citare le fonti ma spiega anche quali sono le fonti non citate, le parti ricopiate da testi non originali etc..etc...
Avevo anche risposto alla tua domanda sulla religione di Coleman rispondendo semplicemente che non lo so, ad ogni modo le sue critiche non mi sono parse di tipo dottrinale ma con un approccio scientifico (e avevo scritto anche questo).


Ma la chiesa cattolica forse non lo sai ha sempre avuto doppia dottrina sin dalle origini, un lato exoterico per i catecumani attraverso il papa bianco, ed un lato esoterico per gli iniziati oggi avente il generale dei gesuiti, il papa nero... abbiamo lo Ying Yang, il lato esoterico...........

Innanzitutto prima di entrare nel merito di certe affermazioni come mi sembra giusto visto che chiedi spesso le fonti di ciò che uno dice mi piacerebbe sapere anche io le tue fonti in modo anche da farmi un'idea di quali sono i predicatori ossessionati dai gesuiti ai quali ti riferisci. Ne ho sentiti molti anche io e mi incuriosisce come riescono a tirare fuori i gesuiti come burattinai di ogni fatto storico degli ultimi 500 anni in maniera a dir poco arbitraria e grottesca, facendo collegamenti spesso fantasiosi e negando l'evidenza.
Alcuni di questi come Eric Jon Phelps, dietro la sua apparente facciata di duro e puro protestante calvinista è palesemente collegato con la New Age tanto da aver collaborato con Spectrum e anche la sua casa editrice è collegata con il movimento New Age.
Così come lui molti altri. D'altronde è facile sparare a zero contro i Gesuiti e a seguire contro la Chiesa Cattolica quando ci sono una pletora di atei e satanisti in giro che non aspettano altro che sentirsi giustificati nel loro odio verso la Chiesa Cattolica. Quindi è facile farsi applaudire affermando che la Chiesa Cattolica domina il mondo ed è la fonte di tutti i mali.
A me sembra esattamente il contrario, mi sembra che la Chiesa Cattolica oggi sia esautorata di ogni potere, si stia autodistruggendo dall'interno, ha i suoi nemici principali all'interno prima ancora che all'esterno e il comportamento degli ultimi papi lo dimostra. Così come lo dimostrano le chiese vuote.
Ti consiglio di leggerti questo articolo al riguardo di Eric Jon Phelps: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/12/eric-phelps-e-un-gatekeeper.html
Questo sito del link fra l'altro non si può assolutamente considerare di parte dato che mi pare orientato su posizione atee. Moltissimi articoli che pubblica sono ferocemente contro i Gesuiti e non mi trovano d'accordo. Quindi è una fonte al di sopra delle parti per così dire.
Anche tu mi sembra che mescoli verità e falsità in maniera da creare un pastone indigesto che crea confusione. Dici che solo ai vertici della Chiesa Cattolica sono consapevoli dei giochi di manipolazione ma allora tu che ne sai? Sei ai vertici della Chiesa Cattolica? Non mi risulta.
La storia dell'Ordine dei Gesuiti così come della Chiesa Cattolica andrebbe analizzata molto più lucidamente nelle sue luci ed ombre anche se mi rendo conto che cibandoti di propaganda protestante contro la Chiesa della Controriforma è difficile essere lucidi in queste analisi.
Probabilmente molti non sanno neanche qual'è la madre di tutti i complottismi contro i Gesuiti, ovvero i Monita Privata Societatis Jesu, un libello anonimo uscito in Polonia ai primi del Seicento che lanciò il mito negativo dei gesuiti ipocriti e falsi, dediti al complotto universale per impadronirsi del mondo.
Il motivo dell'odio dei Protestanti contro la storia dei Gesuiti è facile da capire dato che i Gesuiti hanno rappresentato uno scudo contro l'avanzata del Protestantesimo in Sudamerica e in altre parti del mondo. Questo è giusto che lo sappiano sopratutto i non protestanti per capire che quella che si bevono con tanta facilità è pura propaganda fantasiosa che ha radici storiche lontane.
La polizia politica zarista nel 1903 utilizzò lo stesso schema quando scrisse i "Protocolli dei Savi Anziani di Sion", che sono un falso storico che servì poi ad Hitler per perseguitare gli ebrei.
Molti citano Adam Weishaupt come la prova infamante che i Gesuiti e la Chiesa Cattolica sono i cospiratori globali ma Adam Weishaupt sebbene educato dai Gesuiti era un rinnegato blasfemo panteista e i suoi Illuminati di Baviera sono state una delle società segrete ispiratrici del socialismo, del comunismo e del Nuovo Ordine Mondiale. Studiati la storia degli Illuminati di Baviera e di Adam Weishaupt da fonti più imparziali.
E che mi dici dei Rosacroce secondo i quali la creazione del "nuovo mondo" doveva passare attraverso l'eliminazione della Chiesa Cattolica? Lo spirito di Riforma che animava i Rosacroce aveva le sue origini nel movimento Protestante. I Gesuiti si opposero anche ai Rosacroce.
Mi fermo qui per evitare di dilungarmi troppo in questo post.


Per NWO non ci sono 1000 versioni tra le quali uno deve scegliere... Forse non ti è chiaro cosa sia il Nuovo Ordine Mondiale allora.. il nuovo ordine di cose rispetto a cosa? Parliamo della religione più antica al mondo, l'astroteologia che proviene dritta dritta da Babilonia altro che origini non così lontane... i termini svelano da quale scuola le idee provengano... i Catari sono del 1100 innoltrato, l'astroteologia è un pochino molto più antica come origini, anticipiamo il cristianesimo di qualche millennio... Forse non lo sai ma la scritta Novus Ordo Seclorum sul dollaro è presa dalle Ecloghe di Virgilo... Virgilio nacque nel 70 aC.

I Catari sono del 1100 ma il pensiero gnostico e il sincretismo risalgono a molto tempo prima. L'astroteologia, sempre che questo termine non esista solo nella testa di Jordan Maxwell, Santos Bonacci e alcuni altri depistatori, non fa altro che ricalcare quel pensiero.
Hai messo alcuni personaggi tra i depistatori tipo Jordan Maxwell e David Icke ma purtroppo, forse per via della tua appartenenza a TZM in passato, ti sei imbevuto di troppe teorie New Age che sono in qualche modo rimaste in circolo.
Mi vuoi forse dire che la prova che il progetto di NWO risale all'alba dei tempi sta nella scritta "Novus Ordo Seclorum" nel dollaro?
E quando la dateresti, all'età della pietra? Chissà magari qualche simbolismo su incisioni rupestri...
O ancora prima prima? Rispolveriamo Atlantide e Lemuria? O i Rettiliani come fa David Icke?


Capisci che il tuo ragionamento è limitato alle poche informazioni che consideri, la chiesa cattolica baluardo contro il nuovo ordine mondiale penso non sia sostenibile nemmeno per un secondo...

Abbi pazienza ma anche tu non mi sembra che consideri molte informazioni, sono quasi tutte di parte o faziose. Comunque ho già detto che non considero la Chiesa Cattolica attualmente come baluardo contro il Nuovo Ordine Mondiale ma che considero che in un passato abbastanza remoto la Chiesa Cattolica lo sia stata.
Attualmente chi sono i baluardi contro il Nuovo Ordine Mondiale? I protestanti anche loro divisi in mille rivoli? Quindi anche i vari Presidenti degli Stati Uniti d'America che si sono succeduti nella storia?


Davvero credi alla propaganda cattolica delle streghe?

Riguardo al discorso sull'Inquisizione e sulle streghe ci sono numerose testimonianze sull'operato delle streghe e delle sette sataniche medievali nei trattati di demonologia di Johannes Nider, Jacob Sprenger, Pierre de Lancre etc..., ma anche in testi storici.
O forse si vuole credere che Satana nel medioevo era assente ed anzi se operava lo faceva tramite gli Inquisitori magari?
Le streghe erano solite compiere atti atroci quali sacrifici di neonati non battezzati (un sacrificio rituale che oggi si compie attraverso l'aborto legalizzato di massa), atti sacrileghi e lussuriosi, atti di cannibalismo e ogni sorta di atrocità. Questi crimini sarebbero stati puniti anche in un qualunque stato laico.
Poi ripeto, basta conoscere la storia per sapere che l'Inquisizione ha conosciuto diverse fasi storiche, diverse e quindi da considerare e giudicare separatamente. In una di queste fasi l'Inquisizione ha combattuto contro l'eresia gnostica dei catari la cui influenza la troviamo anche oggi nell'edificazione dell'NWO.
Se non ti piace l'NWO ti dovresti porre qualche domanda, se invece ti piace è un altro discorso.


Questa visione prende in considerazione esclusivamente fonti cattoliche.

Io volevo evitare polemiche tra cattolici e protestanti ed è uno dei motivi per cui non volevo parlare troppo dell'argomento biblico, però dalla piega che ha preso la discussione alla fine mi sembra inevitabile. A parte che le chiese Protestanti sono tante e quindi è difficile semplificare il discorso ma sostanzialmente il luteranesimo considerando valida solo la Sacra Scrittura in base al principio del "libero esame" fa si che le deviazioni diventano inevitabili, come ad esempio la negazione del culto della Vergine. Almeno questo per un cattolico. Questo spiega perché è difficile parlare di Bibbia tra appartenenti a fedi cristiane diverse. Tuttavia ci sono altri punti d'incontro e di possibile dialogo, evitando il più possibile la propaganda di società segrete e depistatori che vogliono distruggere la Chiesa Cattolica ma anche le altre religioni con lo scopo finale di una nuova religione mondiale New Age.

dottroberto
02-16-2013, 02:01 PM
Io volevo evitare polemiche tra cattolici e protestanti ed è uno dei motivi per cui non volevo parlare troppo dell'argomento biblico, però dalla piega che ha preso la discussione alla fine mi sembra inevitabile. A parte che le chiese Protestanti sono tante e quindi è difficile semplificare il discorso ma sostanzialmente il luteranesimo considerando valida solo la Sacra Scrittura in base al principio del "libero esame" fa si che le deviazioni diventano inevitabili, come ad esempio la negazione del culto della Vergine. Almeno questo per un cattolico. Questo spiega perché è difficile parlare di Bibbia tra appartenenti a fedi cristiane diverse. Tuttavia ci sono altri punti d'incontro e di possibile dialogo, evitando il più possibile la propaganda di società segrete e depistatori che vogliono distruggere la Chiesa Cattolica ma anche le altre religioni con lo scopo finale di una nuova religione mondiale New Age.
Scusa l'intromissione, abbi pazienza, ma mi piacerebbe sapere dove si trova nella Bibbia la dottrina del culto della vostra Vergine, sai... io l'ho letta tutta la Bibbia, ma non mi sembra che Gesú ci abbia mai lasciato detto di idolatrare sua madre! Anzi, ha detto proprio il contrario!!

Luca 8:19 Or sua madre e i suoi fratelli vennero da lui, ma non potevano avvicinarlo a causa della folla. 20 E da alcuni gli fu riferito: «Tua madre e i tuoi fratelli sono là fuori e ti vogliono vedere». 21 Ma egli, rispondendo, disse loro: «Mia madre e i miei fratelli sono quelli che odono la parola di Dio e la mettono in pratica».

Luca11:27 Or avvenne che, mentre egli diceva queste cose, una donna della folla alzò la voce e gli disse: «Beato il grembo che ti ha portato e le mammelle che ti hanno allattato». 28 Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che odono la parola di Dio e l'osservano».

Giovanni 2:3,4 Essendo venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». Gesù le disse: «Che cosa c' è tra te e me o donna? L' ora mia non è ancora venuta».

La madonna è stata inventata nel 431d.C. per le forti pressioni popolari che reclamavano una divinità femminile come quelle pagane, Iside, Semiramide, Ishtar ecc.... durante il concilio di Efeso. Nel Cristianesimo non c'è nessun culto della vergine.
Anzi... se leggi Geremia, il culto della vostra Regina dei cieli è punito da Dio, e anche molto severamente!!!
Casomai le deviazioni le avete fatte voi cattolici....

Magazzinho
02-16-2013, 07:29 PM
Scusami Maga, ma anche nella Diodati, nuova Diodati e nella King James c'è la parola "inferno". Come mai? Anzi, nella Diodati (29 volte) e nella King James (54 volte) c'è moltissime volte in piú che nella nuova Diodati (6 volte).

Il termine INFERNO non appare mai nella Bibbia, è un termine col quale si indica un luogo. Il termine inferno deriva da INFER ovvero basso, che stà sotto. Il termine è un termine, dipende quale immaginario poi diamo al termine. se leggiamo la CEI abbiamo un insieme di traduzioni che messe assieme tendono a supportare l'immaginario Dantesco di Inferno. E' per questo che non mi piace questa traduzione. Ricordiamoci che il Nuovo Testamento venne redatto in greco e i redattori non erano assolutamente pagani, ma monoteisti; quindi attribuire un significato mitologico pagano ai termini greci che vediamo tradotti con inferno è errato come principio proprio.
A causa di questo immaginario preferisco la traduzione che ho messo... ma il termine inferno di per sè è un termine.
Nel Nuovo Testamento"inferno" viene tradotto da tre parole greche:
hades, che troviamo ad esempio in Matt. 11:23;
Gehenna ad esempio in Matt. 5:22,29, 30;
tartaros, il nostro caso in 2 Pietro 2:4. Tartaros significa "abisso oscuro o tenebroso." Questa parola è usata in connessione con la cacciata degli angeli malvagi dal cielo giù nell' "oscurità". Non vi è alcuna idea di incendio o di tormento nella parola. Il passaggio dichiara espressamente che questi angeli sono "custoditi per il giudizio. Si tratta di un evento futuro. Quindi per evitare di alimentare immaginari errati sono migliori le seguenti traduzioni:

Diodati: Perciocchè, se Iddio non ha risparmiati gli angeli che hanno peccato; anzi, avendoli abissati, li ha messi in catene di caligine, per esser guardati al giudicio;

Nuova Diodati: Se Dio infatti non risparmiò gli angeli che avevano peccato, ma li cacciò nel tartaro tenendoli in catene di tenebre infernali, per esservi custoditi per il giudizio;

Riveduta: Perché se Dio non risparmiò gli angeli che aveano peccato, ma li inabissò, confinandoli in antri tenebrosi per esservi custoditi pel giudizio;

Questo è il greco dei testi ricevuti:
Εἰ γὰρ ὁ θεὸς ἀγγέλων ἁμαρτησάντων οὐκ ἐφείσατο ἀλλὰ σειραῖς ζόφου ταρταρώσας παρέδωκεν εἰς κρίσιν τετηρημένους

La King James Traduce: but cast them down to hell, and delivered them into chains of darkness.
La CEI traduce: ma li precipitò negli abissi tenebrosidell'inferno, serbandoli per il giudizio;
La Cei spinge l'immaginario dantesco dell'inferno. Se prendiamo l'altra parola Hades abbiamo più chiaro il senso originale del termine che si traduce con inferno... l'Hades era la TOMBA, mitologicamente invece un luogo in cui i dannati soffrivano eternamente etc etc. Quindi con tartaros intendiamo appunto un luogo oscuro, tenebroso... la tomba, il sepolcro per l'appunto, un INFER, luogo basso, che sta sotto. La concezione di fuoco etc viene dall'altro termine, che è Gehenna. La Geenna (o Gehenna o Gaénna) è una valletta scavata dal fiume Hinnom sul lato sud del monte Sion. Il nome deriva dall'ebraico gē-hinnom che significa, appunto, "valle dell'Hinnom" e là venivano bruciate le carcasse degli animali o dei malfattori. Per questo viene utilizzato per indicare di quale morte i non giusti periranno... venendo consumati appunto come quelle carcasse e ridotti in cenere. Nessun inferno dantesco quindi. Nella King James Inferno ha il significato di tomba. I traduttori della versione di Re Giacomo hanno indicato che "l'inferno" può correttamente essere tradotto con "tomba" ad esempio in Rivelazione 20:13, dove viene tradotto "inferno" nel testo, la lettura marginale dice "la tomba".

Comunque chiusa parentesi che quì siamo OFF topic

eugeniauy16
02-16-2013, 07:47 PM
Scusa l'intromissione, abbi pazienza, ma mi piacerebbe sapere dove si trova nella Bibbia la dottrina del culto della vostra Vergine, sai... io l'ho letta tutta la Bibbia, ma non mi sembra che Gesú ci abbia mai lasciato detto di idolatrare sua madre!

Nessuno ha parlato di idolatria o non idolatria, si parlava di negazione del culto della Vergine che per un Cattolico non ha senso di esistere anche in relazione alla lettura della Bibbia.
Nel Congresso Mariologico Internazionale di Lisbona del 1967 il versetto (Lc 1:48) "perché egli ha guardato alla bassezza della sua serva.
Da ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata", è stato presentato come "testimonianza della venerazione per Maria del cristianesimo primitivo", ma ci sono anche altri versetti significativi.
Questo senza considerare ricerche archeologiche che dimostrano il culto di Maria in epoche ben antecedenti al Concilio di Efeso.

Io farei anche un'altra citazione non inerente alla Vergine Maria ma inerente a questa discussione sull'interpretazione biblica.
(Lc 4:1-13)
9 Lo condusse a Gerusalemme, lo pose sul pinnacolo del tempio e gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, buttati giù;
10 sta scritto infatti:
Ai suoi angeli darà ordine per te,
perché essi ti custodiscano;
11 e anche:
essi ti sosterranno con le mani,
perché il tuo piede non inciampi in una pietra».
12 Gesù gli rispose: «È stato detto: Non tenterai il Signore Dio tuo».

Satana ha fatto uso dei versetti biblici per tentare Gesù a cadere in errore. Ti dice niente?

Non credo che ricomporremo le divisioni di uno scisma su questo forum, per questo io sono venuto qui per parlare sopratutto di altro come dicevo un paio di giorni fa.

Magazzinho
02-17-2013, 03:11 AM
Abbi pazienza ma qui pecchi un pò di presunzione perché sembra che oltre all'articolo di Coleman non hai letto nemmeno quello che ho scritto io. A parte che in effetti come dici tu sarebbe una buona idea parlare della teosofia nell'altro thread comunque io il sunto l'avevo fatto, quello che posso fare di più è una traduzione, lui non si limita a citare le fonti ma spiega anche quali sono le fonti non citate, le parti ricopiate da testi non originali etc..etc...
Avevo anche risposto alla tua domanda sulla religione di Coleman rispondendo semplicemente che non lo so, ad ogni modo le sue critiche non mi sono parse di tipo dottrinale ma con un approccio scientifico (e avevo scritto anche questo).

Mi spiego meglio, Coleman critica la Blavatsky accusandola di corrompere la dottrina dei testi sacri a cui lui crede? Se poi questo non emerge fa niente, era una mia curiosità dal momento che non ho letto Coleman... nel caso rispondi nell'altro tread altimenti non fa niente.


Innanzitutto prima di entrare nel merito di certe affermazioni come mi sembra giusto visto che chiedi spesso le fonti di ciò che uno dice mi piacerebbe sapere anche io le tue fonti in modo anche da farmi un'idea di quali sono i predicatori ossessionati dai gesuiti ai quali ti riferisci. Ne ho sentiti molti anche io e mi incuriosisce come riescono a tirare fuori i gesuiti
Quali fonti? Se ho una sezione apposita vuol dire che sono tante le fonti e nell'articolo potrai verificarle e discuterle. Detto questo c'è una considerevole analogia tra i gradi Massonici e gesuiti, ritroviamo rituali uguali in entrambe gli ordini.... l'ordine dei Gesuiti viene prima della massoneria che è stata utilizzata e tuttora viene utilizzata per controllare il protestantesimo, cosa che non potevano fare direttamente dal momento che additavano il cattolicesimo come l'anticristo. Hai letto Loyola e studiato le loro filosofie? Abbiamo dichiarazioni di alcuni tra i primi presidenti americani morti assassinati circa l'ordine dei gesuiti?
Ad esempio attraverso l'ex prete cattolico canadese Charles Chiniquy apprendiamo la seguente dichiarazione confidenziale di Abraham Lincoln:
"... Il giorno dopo ho avuto il privilegio di avere il più grande onore mai ricevuto personalmente. Il buon presidente (Abraham Lincoln) voleva che stessi alla sua destra, quando ricevette la delegazione .... Il giorno dopo, mi prese con lui a visitare 30.000 soldati feriti raccolti sui campi di battaglia del deserto, e della battaglia intorno a Richmond, Virginia. Lungo il percorso da e per gli ospedali, poco è stato detto, il rumore della carrozza era troppo grande. L'unico pensiero che sembrava occupare la mente del presidente era la parte che Roma aveva in quella lotta terribile. Molte volte ripetè:. `Questa guerra non sarebbe mai stata possibile senza la sinistra influenza dei Gesuiti.
Lo dobbiamo al papismo che ora vediamo la nostra terra arrossata dal sangue dei suoi figli più nobili. Né Jeff Davis né alcuno degli uomini di punta della Confederazione avrebbe osato attaccare il Nord, se non avessero fatto affidamento sulle promesse dei Gesuiti. Mi faranno pena i sacerdoti, vescovi e monaci di Roma negli Stati Uniti, quando le persone si renderanno conto che questi sono in gran parte responsabili per le lacrime e il sangue versato in questa guerra. Io nascondo quello che so, Charles Chiniquy perché se la gente sapesse tutta la verità, questa guerra si trasformerebbe in una guerra di religione, e subito, prenderebbe un carattere dieci volte più selvaggio e sanguinario. Sarebbe diventata una guerra di sterminio da entrambe le parti. I protestanti sia del nord e del sud si unirebbero sicuramente per sterminare i sacerdoti ei gesuiti se potessero sentire quello che il professor Morse mi ha detto delle trame fatte nella città di Roma per distruggere questa repubblica. . . . minare le sue istituzioni, la nostra Costituzione, distruggere le nostre scuole, e preparare un regno di anarchia qui, come hanno fatto in Irlanda, Messico, Spagna, e ovunque ci sono persone che vogliono essere libere. '
Quando il presidente parlava così, arrivammo ​​alla porta della sua villa. Mi ha invitato ad andare con lui nel suo studio, e disse `Anche se ho molto da fare, ci sono molte cose importanti sulle trame dei Gesuiti che posso apprendere solo da te. Hai letto la lettera del papa a Jeff Davis, e cosa ne pensi?'
"Mio caro Presidente, è proprio questa la lettera che mi ha portato di nuovo alla vostra presenza. Questa lettera è una freccia avvelenata lanciata dal papa a voi personalmente,. è la vostra condanna a morte."
Charles Chinique, 50 Years in the Church of Rome.

In america la costituzione è continuamente sotto attacco, e il Papa va e viene e ha fatto il concordato. Il Presidente pseudo protestante Skull&Bones Bush guarda negli occhi Benedetto XVI e vede Dio... Cos'è successo?
Hai riflettuto sulle dichiarazioni che abbiamo da Pike alla Blavatski circa i gesuiti? Per esempio leggiamo:
"E 'curioso notare anche che la maggior parte dei corpi in cui operano questi, come ad esempio il Rito Scozzese Antico ed Accettato, il Rito di Avignone, l'Ordine del Tempio, Rito Fesslor, il 'Gran Consiglio degli Imperatori d'Oriente e Occidente Principe Sovrano dei massoni', ecc ecc, sono quasi tutti la discendenza dei figli di Ignazio di Loyola. Il barone Hundt, il Cavaliere Ramsey, Tschoudy, Zinnendorf, e molti altri, che fondarono i gradi in questi riti, lavorarono sotto le istruzioni del Generale dei Gesuiti ...
Helena Blavatsky, Isis Unveiled, p. 390.

Le fonti sono molteplici e le ricaviamo dai versanti più disparati, ma le dottrine ed i rituali, oltre alla costante presenza di legami diretti con uomini appartenenti all'ordine dei gesuiti delle organizzazioni misteriche sono i più significativi


Alcuni di questi come Eric Jon Phelps, dietro la sua apparente facciata di duro e puro protestante calvinista è palesemente collegato con la New Age tanto da aver collaborato con Spectrum e anche la sua casa editrice è collegata con il movimento New Age.

Conosco Phelps, ecco mi sai dire cosa Phelps insegni che si possa definire New Age.. perchè alla fine una casa editrice vuol dire tutto e niente, sono i contenuti che contano e se i contenuti sono New Age allora anche il dettaglio della casa editrice corrobora la tua tesi.. quindi ti chiedo: dottrinalmente quali dottrine New Age Phelps ha mai spinto? Quale servizio ha mai fatto attraverso le sue opere, nelle sue interviste etc al movimento New Age?... Affermi che la sua facciata calvinista nasconde la sua vera identità New Age in pratica... bene sono curioso di sapere che elementi hai in mano per affermare questo, ho letto l'articolo ma non ne ho trovati, un altra cosa è invecela visione profetica che non condivido ovviamente ma che è in linea con la maggior parte della interpretazione che il mondo protestante ci dà con la dottrina del rapimento.. per l'appunto ad opera di chi? Un Gesuita Francisco Ribera!! Con mezzi subdoli e per mezzo di falsi protestanti (gesuiti infiltrati) tale dottrina venne diffusa nel mondo protestante, e al papato fa comodo, perchè lo esclude dall'essere additato quale anticristo... conosci le dottrine?
Sinceramente quel blog che hai lincato non aggiunge ne toglie nulla alla nostra discussione e non è una fonte, io non uso citare dei blog come fonte, esistono migliaia di blogs, se non si conoscono le dottrine non si può giudicare l'attendibilità di alcunchè.


Così come lo dimostrano le chiese vuote
Le chiese sono vuote ma in TV non vedi di certo il pastore protestante, nei concili ecumenici non vedi il pontefice inchinarsi a nessuno, vedi i rabbini, gli imam, il dalai lama etc andare a baciare l'anello del papa seduto sul trono... mah il papato viene esposto dalle scritture, non c'è mica bisogno di Phelps.


A me sembra esattamente il contrario, mi sembra che la Chiesa Cattolica oggi sia esautorata di ogni potere, si stia autodistruggendo dall'interno, ha i suoi nemici principali all'interno prima ancora che all'esterno e il comportamento degli ultimi papi lo dimostra.
Esautorata da ogni potere? Dopo che ha stretto concordati in ogni nazione del mondo, comprese quelle in cui era vietato il loro ingresso (vedi l'America)?



Anche tu mi sembra che mescoli verità e falsità in maniera da creare un pastone indigesto che crea confusione. Dici che solo ai vertici della Chiesa Cattolica sono consapevoli dei giochi di manipolazione ma allora tu che ne sai? Sei ai vertici della Chiesa Cattolica? Non mi risulta.
Ti sembra alla luce delle tue conoscenze che repputo parecchio lacunose, aspetta a giudicare gli articoli, il forum l'ho aperto per questo... Mi pare che hai limiti di ricerca se mi chiedi come si possa sapere cosa accade ai vertici... Guarda, La chiesa cattolica è la Bibbia che la espone, quello è l'ultimo dei misteri...


La storia dell'Ordine dei Gesuiti così come della Chiesa Cattolica andrebbe analizzata molto più lucidamente nelle sue luci ed ombre anche se mi rendo conto che cibandoti di propaganda protestante contro la Chiesa della Controriforma è difficile essere lucidi in queste analisi
ahahh! ok cercherò di essere lucido ma mi pare che la Bibbia protesti contro l'istituzione cattolica, davvero pensi che sia la propaganda protestante? In base a quale passo biblico la chiesa cattolica è la chiesa cristiana ed il papa il successore apostolico... dammi il migliore che hai.. solo con le Scritture cambio idea, aiutami a capire...


Probabilmente molti non sanno neanche qual'è la madre di tutti i complottismi contro i Gesuiti, ovvero i Monita Privata Societatis Jesu, un libello anonimo uscito in Polonia ai primi del Seicento che lanciò il mito negativo dei gesuiti ipocriti e falsi, dediti al complotto universale per impadronirsi del mondo.
Un libello anonimo... hai praticamente vanificato la fonte che citi... chi ha fatto quell'opera? Hai mai trovato tale opera nelle citazioni di coloro che attaccano i gesuiti? NO e allora perchè crei uno straw man? In base a quali elementi affermi che quell'opera è la madre dei complottismi se nessuno l'ha mai presa in considerazione?
Ma Sbaglio o Lutero viene un po prima di quel documento? Sbaglio o il compito affidato ai gesuiti è la contro riforma? Lo scontro è aperto, questa fonte è inutile..


Il motivo dell'odio dei Protestanti contro la storia dei Gesuiti è facile da capire dato che i Gesuiti hanno rappresentato uno scudo contro l'avanzata del Protestantesimo in Sudamerica e in altre parti del mondo. Questo è giusto che lo sappiano sopratutto i non protestanti per capire che quella che si bevono con tanta facilità è pura propaganda fantasiosa che ha radici storiche lontane.
Mi pare che tu non sappia minimamente di cosa stia parlando... parli di Sud america? Lutero (cattolico) protesta nel 1500 in Germania a causa della schifosa vendita delle indulgenze, e afferma sola Scriptura, sola Fide, sola Grazia, permette la diffusione della bibbia a tutti contro il divieto papale.. ma di che parli? Il protestantesimo è quello, Lutero Calvino e qualche altro, i protestanti erano coloro che Bibbia alla mano chiedevano conto alla chiesa cattolica delle loro dottrine, delle loro cerimonie della loro istituzione e tale movimento è stato infiltrato dalle organizzazioni massoniche che sono strumento della controriforma Gesuita... Tagliando la testa al toro ma hai sentito le dottrine che tirano fuori i gesuiti? Me le sostanzi Bibbia alla mano? non c'è molto da girarci intorno, ne andare in sud america ne scomodare altri blog, basta la Bibbia... ma l'ordine stesso è un ordine cristiano che possiamo rintracciare come modello nelle Scritture, nella chiesa apostolica che troviamo negli Atti degli Apostoli?


I Catari sono del 1100 ma il pensiero gnostico e il sincretismo risalgono a molto tempo prima. L'astroteologia, sempre che questo termine non esista solo nella testa di Jordan Maxwell, Santos Bonacci e alcuni altri depistatori, non fa altro che ricalcare quel pensiero.
Ti accorgi che citi fonti che scavalco continuamente? sono andato al 70 aC... tu hai detto che non si andava troppo lontani dal 1800 col NWO...
Radicare quale pensiero poi? L'astroteologia è la prima religione, la troviamo a Babilonia, in Persia,in Egitto in Grecia a Roma perchè citi Maxwell e ipotizzi che sia solo nella sua testa? Buonanotte...


Hai messo alcuni personaggi tra i depistatori tipo Jordan Maxwell e David Icke ma purtroppo, forse per via della tua appartenenza a TZM in passato, ti sei imbevuto di troppe teorie New Age che sono in qualche modo rimaste in circolo.

Ti rendi conto che non sai di che stai parlando? Mi hai mai sentito dire che l'astroteologia è la mia religione? L'astroteologia è sempre stata e sempre sarà la religione della scuola misterica ed è per questo che nel movimento New Age abbiamo appunto la Nuova Era... Nuova era di che cosa??? Nuova era secondo l'astroteologia... Abbi pazienza mai hai delle carenze enormi, dovresti stare più cauto ed aspettare i miei post.. salti a conclusioni che qualsiasi persona un pochino avveduta mai avrebbe fatto... hai letto il mio articolo sulle Scritture (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?14-La-Bibbia-%E8-attendibile)? Come potresti solo pensare quello che hai detto? Fai questi ragionamenti superficiali basati su una sorta di etichette che ti sei creato, ma assolutamente privi di basi dottrinali... questo ovviamente è il mio parere per quello che scrivi, per i collegamenti che fai e per le fonti che mi citi...


Mi vuoi forse dire che la prova che il progetto di NWO risale all'alba dei tempi sta nella scritta "Novus Ordo Seclorum" nel dollaro?
E quando la dateresti, all'età della pietra? Chissà magari qualche simbolismo su incisioni rupestri...
O ancora prima prima? Rispolveriamo Atlantide e Lemuria? O i Rettiliani come fa David Icke?

Ahhha nel dollaro? Nelle Scritture Johannes, dovresti approfondirle un pochino secondo me.
L'eta della pietra? Perchè è mai esistita un età della pietra? ovvero è mai esistito l'uomo scimmia? ovvero è vera la teoria dell'evoluzione??
Vedi il risultato della tua affiliazione al cattolicesimo... che ti allontani agli antipodi delle Scritture che dicono qualcosa di differente... La scuola misterica è evoluzionista-evoluzionismo teologico per la precisione... la chiesa cattolica è evoluzionista, penso non serva che citi le dichiarazioni dei papi o quelle dei gesuiti ...
Se vuoi ne parlo quì (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/forumdisplay.php?51-La-Teoria-dell-Evoluzione), fammi sapere se non sei d accordo.

Ancora prima di cosa poi... cos'è l'Atlantide di cui parla Platone o i massoni o i teosofi? La risposta ce l'hai nella piazza di San Pietro...


considero che in un passato abbastanza remoto la Chiesa Cattolica lo sia stata.
Ma quando scusa? La chiesa cattolica inizia con la repressione.. a quale passato remoto ti riferisci? Ma soprattutto quale autorità gli ha dato tale missione?


Attualmente chi sono i baluardi contro il Nuovo Ordine Mondiale? I protestanti anche loro divisi in mille rivoli? Quindi anche i vari Presidenti degli Stati Uniti d'America che si sono succeduti nella storia?
Ma chi sono i protestanti a cui ti riferisci scusa me lo spieghi... non esiste mica La Chiesa Protestante col Papa Protestante... di cosa e chi parli quando dici "i protestanti"?


Riguardo al discorso sull'Inquisizione e sulle streghe ci sono numerose testimonianze sull'operato delle streghe e delle sette sataniche medievali nei trattati di demonologia di Johannes Nider, Jacob Sprenger, Pierre de Lancre etc..., ma anche in testi storici.

Ma scusami un attimo, la documentazione, le fonti sulle streghe provengono dal Vaticano, dai loro registri... dove c'è scritto nella Bibbia nel Nuovo Testamento che bisogna uccidere e torturare le persone? Citami una sola parola di Gesù... non puoi, non esiste questa cosa renditene conto, la cosa è errata alla radice, non è biblica, e quelli uccidevano nel nome di Gesù, renditene conto.. la tua quindi è una risposta??


O forse si vuole credere che Satana nel medioevo era assente ed anzi se operava lo faceva tramite gli Inquisitori magari?
Le streghe erano solite compiere atti atroci quali sacrifici di neonati non battezzati...
Ah perchè l'opera di Satana erano le streghe?? E' quello il Satana di cui Gesù ci mette in guardia?? Non dice forse di stare attenti ai lupi TRAVESTITI DA AGNELLO??
Scusa hai studiato la Bibbia?
Bambini non battezzati? Ma dove mai la Bibbia insegna di battezzare i bambini?? Gesù si è battezzato da bambino o da adulto consapevole?... sei nello Ying Yang del cattolicesimo..


Io volevo evitare polemiche tra cattolici e protestanti ed è uno dei motivi per cui non volevo parlare troppo dell'argomento biblico, però dalla piega che ha preso la discussione alla fine mi sembra inevitabile. A parte che le chiese Protestanti sono tante e quindi è difficile semplificare il discorso ma sostanzialmente il luteranesimo considerando valida solo la Sacra Scrittura in base al principio del "libero esame" fa si che le deviazioni diventano inevitabili, come ad esempio la negazione del culto della Vergine. Almeno questo per un cattolico. Questo spiega perché è difficile parlare di Bibbia tra appartenenti a fedi cristiane diverse. Tuttavia ci sono altri punti d'incontro e di possibile dialogo, evitando il più possibile la propaganda di società segrete e depistatori che vogliono distruggere la Chiesa Cattolica ma anche le altre religioni con lo scopo finale di una nuova religione mondiale New Age.

Ma tu non hai problemi con i protestanti, tu hai problemi con le Scritture Johannes... le chiese cristiane non cattoliche sono tante come al tempo degli apostoli... questa storia della chiesa unica stile romana non è biblica non esiste negli atti degli apostoli.. essi infatti scrivevano le lettere alle chiese cristiane dei vari paesi, tra gli apostoli non vi era supremazia....la Bibbia è una sola ed è con quella che devi fare i conti.
La Bibbia è un libro intelligente per persone intelligenti che sanno leggere, la Bibbia si spiega da sola tranquillamente, si è salvi per fede in Gesù non per mezzo della denominazione. Io parlo con persone di tutte le denominazioni, e non ho problemi, i cattolici hanno problemi perchè non conoscono le scritture. Il culto della Vergine è una vostra invenzione, non è biblica, la Bibbia è chiara, Maria concepisce Gesù da vergine, poi ha altri filgli e figlie con Giuseppe, Maria è peccatrice e va al tempio a fare il sacrificio della tortora... Basta fare finta che le Scritture non esistano ed ecco il culto della madonna, che poi è Iside quella che adorate, non certo la Maria biblica.. I massoni hanno ragione, gli avete corrotto la pura dottrina Luciferina con la vostra liturgia perchè avete la trinità pagana nell'iconografia ma riconoscete per ovvi motivi (altrimenti chi vi crederebbe) la divinità di Gesù, che vi piace rappresentare sempre bambino come Horus nelle braccia di Iside... Nel 1800 avete fatto ascendere Maria nei cieli senza nessun criterio biblico, l'avete equiparata a Gesù facendola corredentrice e mediatrice quando la Bibbia dice che c'è un solo mediatore tra l'uomo e dio, l'uomo Gesù Cristo...

A questo punto tagliamo la testa al toro e discutiamo di queste cose... Da quale autorità prendete il potere di storpiare le Scritture?

PizdaPal
02-17-2013, 11:05 AM
Devha... mi citi il testo in cui budda denuncia l'esoterismo?
Lo sai che Gesù non nasce il giorno dell'incarnazione ma il tutto è stato creato per mezzo di lui?

1Corinzi 8:6 per noi c'è un solo Dio, il Padre dal quale sono tutte le cose e noi in lui; e un solo Signore, Gesù Cristo, per mezzo del quale sono tutte le cose, e noi esistiamo per mezzo di lui.
Colossesi 1:16 poiché in lui sono state create tutte le cose, quelle che sono nei cieli e quelle che sono sulla terra, le cose visibili e quelle invisibili: troni, signorie, principati e potestà; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui.


Come può Budda venire prima di Gesù?? Cosa ne è dell'Antico Testamento, viene prima Budda? Come si può ridimensionare il cristianesimo se esso è l'adempimento delle profezie dell'Antico Testamento?? Quindi come puoi pensare che il cristianesimo possa in qualsiasi maniera essere ridimensionato qualora la teosofia fosse un plagio?

Perchè la teosofia si basa sulla rivelazione di questi maestri, non in particolare su H.P. Blavatsky, se lei ha falsificato i contatti con i maestri, vuol dire che l' occultismo viene da uomini non da satana e quindi anche tutta la religione mondiale del 900 e inizi 2000, la Blavatsky sostiene di aver portato le prove che l ' insegnamento del buddha era exoterico e riservava gli insegnamenti più importanti quelli legati alla natura a degli arhat scelti, se Coleman ha dimostrato che ciò è falso, cioè che il buddhismo non ha niente di esoterico allora trovo che sia una religione ( anche se ricordiamo il budda non voleva che i suoi insegnamenti fossero una religione ) dello stesso livello del cristianesimo ( se non meglio )

Il passo adesso non lo trovo, però che il buddismo sia una rivoluzione rispetto all' induismo che si basava sui testi sacri penso non ci siano dubbi, che
l' induismo aveva legami con l' esoterimo non c' era bisogno che c' è lo diceva la Blavatsky ma sul budda è lei che sostiene di aver portato per la prima volta in occidente le prove, prima esisteva già varie correnti del buddismo esoteriche però il buddhismo originario non aveva nessun legame con queste dottrine


Tralasciando il fatto che utilizzi la bibbia cattolica che è pessima

Io l' ho presa dalla diodati


Ho difficoltà a seguire i tuoi ragionamenti... maestri che si proiettano col corpo astrale... ti pare? Secondo i cristiani sono loro gli angeli caduti?? Ma a quali cristiani ti riferisci? Te lo stai inventando tu adesso adesso...


L' avevi detto tu nel vecchio forum, mi ricordo bene



La teoria dell'origine esoterica delle religioni?... se la teosofia è un plagio? non ti capisco Devha... teosofia è un termine... se tale organizzazione afferma di essere chessò la madre delle dottrine che insegna mentre queste sono chiaramente dottrine preesistenti e le diffonde come proprie, abbiamo un plagio...ma questo cosa comporta rispetto all'origine delle altre religioni... non ti capisco... poi il collegamento con la Bibbia... la Bibbia è indipendente da qualsiasi altro libro sacro, da qualsiasi altra filosofia... cosa cerchi di comunicare mi è oscuro...

Perchè vuol dire che non tutte le altre religioni hanno un' origine esoterica e satanica, quindi la bibbia non dice il vero, non ci si può sempre nascondere dietro una parola "dottrina" per attaccare tutte le altre verità

eugeniauy16
02-17-2013, 01:50 PM
...

Siccome hai toccato moltissimi argomenti ho suddiviso la risposta come se fosse un piccolo libro diviso in premessa e capitoli.

Premessa

Innanzitutto come piccola premessa vorrei farti notare che se dovessi fare un riassunto delle tue risposte a tutte le mie argomentazioni uscirebbe probabilmente: "Leggiti la Bibbia", cosa che ho già visto che fai anche in altre discussioni, indipendentemente dal topic.
Non vorrei che tu hai creato il forum solo inteso come missione di evangelizzazione limitandoti a trattare discretamente gli argomenti nei post principali come nel caso del tuo apprezzabile articolo su Nazioni Unite etc... (tranne alcune sviste storiche e alcuni artifizi per far sembrare i cattolici come apice di tutti i complotti) per poi rispondere a qualsiasi argomentazione con frasi tipo "non conosci le scritture", "leggiti la bibbia", citazione di versetti con relativa interpretazione unica e giusta etc...

E' un pò la stessa strategia che usa TZM quando avvicina i giovani con la scusa della lotta all'NWO e poi gli propina propaganda New Age e pro NWO.
Nel tuo caso personalmente non ho dubbi sul fatto che sei antiNWO e Anti New Age anche perché andrebbe contro la tua stessa dottrina, tuttavia non so se ne sei cosciente o meno ma renditi conto che la strategia è la stessa di TZM. Tu attiri gente con la nobile motivazione antiNWO ma sembrerebbe che l'intento non secondario sia il proselitismo e la evangelizzazione.

Ammiro comunque il fatto che lasci libertà di commentare, anche perché chi legge quello che sto dicendo capisce e magari comincia a sorgergli qualche dubbio sulle tue risposte.

Intenti in Comune

Inoltre ammiro che ti imbarchi in un progetto ambizioso dato che non credo proprio che Il Protestantesimo (in tutte le sue varie suddivisioni) secondo i piani dell'Elite abbia molto spazio nel futuro così come non lo ha la Chiesa Cattolica. O se lo avranno lo avranno all'interno di una sorta di ONU delle chiese e religioni rigidamente sotto l'occhio onniveggente New Age. A tal proposito se non l'hai già fatto ti consiglio di studiarti come sono strutturati i piani della piramide di Astana in Kazakhstan di cui ho postato la foto nel primo articolo di questo thread. Davvero ti consiglio di farlo (e consiglio a tutti di farlo) perché aiuta a capire in che direzione stiamo andando e a capire che c'è gente che lavora alacremente alla costruzione dell'NWO che è già in fase avanzata mentre noi ci dilettiamo a citare versetti biblici in maniera arbitraria.

Io credo che ci può essere una condivisione di intenti independentemente dalle divisioni dottrinali.
Credo che se si vuole avere una minima speranza che non ci sia una Nuova Religione Mondiale in futuro e che ci sia ancora qualcosa di genuino indipendentemente che questo qualcosa piaccia a me o a te, sarà importante per tutti mettere momentaneamente da parte divisioni dogmatiche e dottrinali e divisioni storiche, non solo tra Protestanti e Cattolici, in modo da informare la gente in maniera più coerente e unitaria, senza essere manipolati quindi da alcuni depistatori che tendono a ridicolizzare ogni tema o a generare confusione.
E' chiaro inoltre che non tutti i personaggi noti e meno che parlano di NWO sono depistatori e alcuni pur essendolo lo sono meno di altri.
Credo ancora che questo forum sia positivo e che ci siano le potenzialità per un proficuo discorso riguardante certi temi: La New Age, le scuole misteriche, il Nuovo Ordine Mondiale etc..., tuttavia perlomeno non usare con me le strategie di cui parlavo nella premessa visto che non funzionano. Almeno con me prova a confrontarti sugli argomenti senza citarmi la Bibbia in ogni momento o fare allusioni al fatto che non l'avrei letta.

Comunque entro nel merito di alcune risposte a parte i soliti rimandi a leggere la Bibbia e al fatto che non conosco la Bibbia. Ti assicuro che l'ho letta.
Parlando di temi quali l'NWO credo che nessuno di noi debba fare una gara a chi ha la chiave esatta per l'interpretazione della Bibbia e neanche a chi è maggiormente erudito. Penso piuttosto che ci debba essere uno spirito di condivisione dei saperi nel rispetto delle fedi di ciascuno.


Capitolo 1 - Gesuiti

Riguardo ai Gesuiti hai la tendenza a semplificare eccessivamente questo argomento che è delicato perché se si pensa che siano loro i grandi burattinai fin dalla loro fondazione si va fuori strada e si fa un errore di partenza anche se poi si è d'accordo su tante altre cose.
Intanto il fatto che mi citi la Blavatsky per dimostrare che i Gesuiti sono dei cattivoni è un pò eccessivo. E' come se uno citasse Satana per dimostrare che i cristiani sono malvagi.
Ma per farti capire quello che intendo va fatta una distinzione cronologica, cosa che non fa nessuno di quelli che avversano i Gesuiti, in tal modo si fa lo stesso gioco della Blavatsky, coscienti o meno. Se segui questo ragionamento ti rendi conto che la pensiamo allo stesso modo ma che abbiamo due consapevolezze diverse riguardo alle tappe storiche che hanno portato al risultato attuale.
La difesa che ho fatto dei Gesuiti riguarda la storia dei Gesuiti. Che piaccia o meno i Gesuiti di Ignazio di Loyola non erano la stessa cosa dei Gesuiti attuali. Inizialmente e per diversi secoli i Gesuiti hanno svolto la loro missione in difesa della Chiesa Cattolica con incredibile tenacia e abnegazione contro tutti i nemici della Chiesa Cattolica. E' vero che l'Ordine aveva caratteristiche militari, nella forma e nella disciplina, ma l'obiettivo era la difesa della Chiesa Cattolica.
Anche la dichiarazione non ufficiale di Lincoln che hai citato di per sé non dimostra niente. I Gesuiti fra parentesi in quel periodo si trovavano sotto la bolla papale che ne aveva decretato lo scioglimento e a seguito di essa si erano verificate diverse deviazioni ed aberrazioni come quella degli Illuminati di Baviera a cui ho fatto cenno nel precedente post. Lo stesso Lincoln non si può certo citare come esempio dato che secondo alcune fonti aveva fatto domanda di affiliazione alla Massoneria (William R.Denslow - 10,000 Famous Freemasons), mentre secondo altre voci faceva parte dei Rosacroce.
Ad ogni modo lo scenario cambia radicalmente da alcuni decenni a questa parte, e in particolare dal Concilio Vaticano II pesantemente influenzato dalla massoneria (anche sei i prodromi si erano già visti dopo il Concilio Vaticano I), da quel momento i Gesuiti sono diventati un tutt'uno con la massoneria.
Massoneria è un termine generico dato che non si tratta di un'entità monolitica e unitaria anche se le varie massonerie condividono alcuni intenti in comune. Per semplificare il discorso quello che conta è capire che durante il XX° secolo i Gesuiti da Organizzazione in difesa della Chiesa Cattolica, si sono tramutati in un'organizzazione che in comunione con la massoneria ha l'obiettivo di trasformare la Chieesa Cattolica e quindi distruggerla. Da soldati in difesa della Chiesa Cattolica si sono tramutati in soldati devoti alla costruzione della nuova religione mondiale New Age, in collaborazione con la massoneria.
Ma non è che uno dei tanti tasselli di quello che sarà il puzzle della Nuova Religione Mondiale. Difatti molti cattolici fanno l'errore di pensare che solo la Chiesa Cattolica è vittima di questo sistema, ma non è così. Tutti i fedeli di ogni religione dovranno sacrificarsi a questo principio e probabilmente solo nelle più ristrette cerchie, ma non solo del Vaticano, sono a conoscenza delle reali strategie sul medio-lungo termine.
Noi molto spesso possiamo solo valutarle a fatti compiuti anche se ormai conoscendo il gioco alcuni hanno cominciato a mangiare la foglia e si accorgono subito quando alcuni eventi vengono pilotati.
Dirò di più, ma questa è una mia personale opinione, non escludo che le Chiese Cristiane si presenteranno unite all'appello (e non divise come lo sono adesso) quando la nuova religione mondiale dell'NWO sarà operativa.


Capitolo 2 - Phelps

Per carità come tutti i depistatori, compresi i meno credibili, dice tante cose condivisibili. Io difatti ho l'abitudine di ascoltare tutti e di cercare di prendere ciò che è buono ma reputo di saper filtrare il veleno.
Nel caso di Phelps è molto insidioso a differenza di alcuni altri depistatori che le sparano grosse e che hanno presa su gente di bocca buona che poi sono la maggiorparte (come Icke).
Phelps si deve approcciare a delle persone come te che sono molto vigili, che hanno l'abitudine ad essere molto rigorosi nelle letture Bibliche e che hanno delle solide basi dottrinali.
Di conseguenza l'operazione è molto più subdola, anziché inventarsi fantasmagoriche teorie sull'origine del complotto, si limitano, dietro un apparente e rigoroso vaglio di fonti e studi, a fornire una visione storica manipolata che tende a stravolgere gli eventi in maniera tale che una persona cosciente dell'esistenza dell'NWO tende poi a pensare che l'influenza dei Gesuiti e della Chiesa Cattolica nell'edificazione dello stesso risalga a secoli orsono e che siano sostanzialmente all'apice della Piramide.
Una tendenza a dare questa visione storica distorta dei fatti l'ho vista anche in Jordan Maxwell, Santos Bonacci e altri depistatori che si rivolgono principalmente alla platea nordamericana.
Riguardo ai suoi collegamenti con la New Age sono davvero evidenti, Innanzitutto mi chiedo come sia possibile pensare che un editore New Age vada a pubblicare qualcosa che non sia confacente all'obiettivo New Age, poi Phelps a quanto pare ha partecipato attivamente alla rivista Spectrum, ha partecipato a conferenze insieme a Maxwell, Icke.....e non ha mai trattato organicamente l'argomento New Age se non per collegarlo anche in quel caso ai soliti Gesuiti.

Capitolo 3 - Monita Privata Societatis Jesu

Approfondisco questo tema, tieni presente tuttavia che si tratta di una materia complessa e che quindi farò riferimento ad eventi storici che probabilmente non hai mai studiato e che però devo citare altrimenti non si capisce l'importanza del libello in questione.
Il fatto che sia pressoché sconosciuto e che non venga quasi mai citato non significa che non abbia un'importanza fondamentale nelle teorie del complotto sui Gesuiti. Al suo tempo ha avuto molto rilievo ed importanza e puoi star certo che è una delle basi del complottismo anti Gesuiti, spesso tesi contenute in quel libello vengono riprese a tutt'oggi, anche da Eric Jon Phelps, che non so se abbia mai letto questo testo, probabilmente no, ma in qualche modo ne risulta comunque influenzato.
Il libello è uscito ai primi del '600 quando l'azione dei Gesuiti in difesa della Chiesa Cattolica e come scudo all'avanzata del protestantesimo in Sudamerica e in altre parti del mondo aveva avuto successo ed aveva dato molto fastidio.
Non si può sottovalutare l'importanza di questo libello perché le menzogne in esso contenuto hanno causato un effetto a valanga che poi ha anche portato alla bolla papale che ha sciolto l'Ordine.
Pare che lo stesso Adam Weishaupt si ispirò al loro modello per la creazione degli Illuminati di Baviera.
Infine va detto che sebbene ufficialmente il libello è anonimo, in realtà è stato scritto da Hieronym Zahorowski, un ex gesuita, probabilmente ispirato dal Principe Zbaraski che prese parte alla rivolta di Sandomir del 1606, grazie alla quale il ceto nobiliare aveva impedito alla corona di esautorarlo. I rivoltosi vedevano nei gesuiti uno dei puntelli della corte. Il capo del Sant’Uffizio era proprio un gesuita, s. Roberto Bellarmino che nel 1616 mise i Monita all'Indice.
Quando Zahorowski fu scoperto venne espulso dall'Ordine dei Gesuiti e gli vennero restituiti i beni che aveva volontariamente trasmesso all'Ordine con voto di povertà. Quando morì nel 1632 chiese perdono e fu sepolto nella Chiesa dei Gesuiti a Lublino ma ormai il danno era fatto e ne abbiamo visto i risultati in seguito.

Capitolo 4 - L'Astroteologia

L'Astroteologia non può essere come dici te la prima religione tant'è che questo termine è apparso per la prima volta in un libro del 1714 di William Derham ed è un termine che si riferisce allo studio delle prime religioni che hai citato. Non ha senso dire "è la prima religione".

Capitolo 5 - Teoria dell'Evoluzione

Non ho detto che credo alla Teoria dell'Evoluzione. Quando parlavo di incisioni rupestri etc...ero ironico e mi riferivo al fatto che il progetto organico di un NWO non si può a mio modo di vedere datare in un'epoca eccessivamente remota.

Capitolo 6 - Inquisizione e Streghe

Su questo argomento mi hai fatto appunti vari riguardanti l'interpretazione biblica senza soffermarti più di tanto su quello che ho detto a proposito delle streghe e delle sette sataniche medievali. A me pare di aver argomentato abbastanza bene le mie affermazioni al riguardo nei post precedenti, certo non in maniera particolarmente approfondita, ma d'altronde non credo che debba aggiungere molto per il momento, per evitare di uscire troppo fuori tema con questo post.


Capitolo 7 - Bibbia e Culto della Vergine

Per una risposta a questo tema ti invito a leggere il post #71 di questo thread dove avevo già risposto a Kiridey che mi aveva fatto la medesima osservazione.

PizdaPal
02-17-2013, 04:10 PM
A tal proposito se non l'hai già fatto ti consiglio di studiarti come sono strutturati i piani della piramide di Astana in Kazakhstan

Com' è strutturata questa piramide?



La difesa che ho fatto dei Gesuiti riguarda la storia dei Gesuiti. Che piaccia o meno i Gesuiti di Ignazio di Loyola non erano la stessa cosa dei Gesuiti attuali.

Quindi il giuramento estremo dei gesuiti secondo te è falso? quello in cui dice di sterminare empi, eretici, liberali, re, governi e nazioni ( anche i massoni ) e di metterle uno contro l' altro



E' chiaro inoltre che non tutti i personaggi noti e meno che parlano di NWO sono depistatori e alcuni pur essendolo lo sono meno di altri.

Chi lo è di più, chi non lo è e chi lo è di meno?

eugeniauy16
02-17-2013, 04:57 PM
Com' è strutturata questa piramide?

Riguardo ad Astana e alla sua piramide è sotto gli occhi di tutti. Trovi tutto su internet ma per facilitarti la ricerca c'è questo video che è stato fatto qualche anno fa, credo 2009 o 2010.
Questa è la versione tradotta in italiano:


https://www.youtube.com/watch?v=C0EIJm630DQ


Quindi il giuramento estremo dei gesuiti secondo te è falso? quello in cui dice di sterminare empi, eretici, liberali, re, governi e nazioni ( anche i massoni ) e di metterle uno contro l' altro

Difatti i gesuiti si opposero alla massoneria, nel passato.
Adesso come ho spiegato collaborano e perseguono gli stessi obiettivi, attraverso i passaggi storici che ho citato.


Chi lo è di più, chi non lo è e chi lo è di meno?

In questo momento non ho abbastanza tempo per risponderti ma entro breve scriverò un elenco dei personaggi affidabili e meno affidabili dal mio punto di vista.

PizdaPal
02-17-2013, 05:25 PM
Riguardo ad Astana e alla sua piramide è sotto gli occhi di tutti. Trovi tutto su internet ma per facilitarti la ricerca c'è questo video che è stato fatto qualche anno fa, credo 2009 o 2010.
Questa è la versione tradotta in italiano:


https://www.youtube.com/watch?v=C0EIJm630DQ


Il video l' avevo visto però cosa intendevi per strutturata in piani? l' architettura? il fatto che seguono un percorso iniziatico che secondo loro li differenzia dalla gente comune? la filosofia di Pitagora? secondo te è lì che si prendono le principali decisioni mondiali?


Come mi pare di aver detto i gesuiti hanno combattuto la massoneria, nel passato.
Adesso come ho spiegato collaborano e perseguono gli stessi obiettivi, attraverso i passaggi storici che ho citato.

Però mi pare abbiano combattuto un po' tutti, massoni , alchimisti, borghesi, liberali, scienziati e un po' tutti quelli che non si adattavano alla religione cattolica, c' era con loro la libertà di culto?

eugeniauy16
02-17-2013, 05:34 PM
Il video l' avevo visto però cosa intendevi per strutturata in piani? l' architettura? il fatto che seguono un percorso iniziatico che secondo loro li differenzia dalla gente comune? la filosofia di Pitagora? secondo te è lì che si prendono le principali decisioni mondiali?

Si mi riferivo alla struttura che rappresenta il percorso iniziatico.
Il discorso è proiettato al futuro, non so quanto vicino o lontano. Presumo relativamente vicino.
In un'ipotetica capitale futura degli Illuminati, che sia poi effettivamente Astana o un'altra, i grandi della terra potrebbero prendere le decisioni in una struttura di questo tipo.
Il popolo (che potrebbe essere inteso non solo in senso letterale ma in teoria anche come la volgare politica, l'equivalente di un parlamento mondiale con i suoi rappresentanti) , le chiese unite sopra, e gli Illuminati in cima alla Piramide.

KermitDep
02-17-2013, 08:36 PM
Apocalisse 13: 18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento conti il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è seicentosessantasei.

Sbaglio o dice che il numero della bestia 666 è un numero d'uomo? Quindi si www equivale a 666 come tante altre parole, ma la bibbia non dice che 666 è il numero di un super compiuter o di un codice a barre o dell'indirizzo della rete, dice che è il numero del nome della bestia perchè è un numero d'uomo.

16 Inoltre faceva sì che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla loro mano destra o sulla loro fronte, 17 e che nessuno potesse comperare o vendere, se non chi aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome

Supponendo, anche se non lo è che il marchio di cui si parla sia letteralmente un marchio da apporre o sulla fronte o sulla mano destra... cosa centra il codice a barre o www se parliamo del numero del nome della bestia?
Questo è un esempio di come si tende a mettere nelle scritture cose che la scrittura chiaramente, se si stà attenti esclude. Che poi la coincidenza che tu citi paia verosimile, è perchè fa parte della falsa interpretazione che la commissione gesuita per fa avverare le profezie (quelle depistate ovviamente) sta spingendo... deviando l'attenzione dal vero messaggio che la Bibbia ci stà dando.



Esatto e allora qual'è il marchio della bestia visto che parliamo della parola di Dio o meglio dei comandamenti di Dio?

Abbiamo marchio e nome ... della bestia
Qual'è invece il marchio o il nome di Dio? e dove possiamo avere tale marchio?
Sai che se hai il marchio di Dio non puoi avere il marchio della bestia? Ho hai l'uno o hai l'altro.... ma non parla di microchip o codice a barre o www di internet la Bibbia.... quello ha una rilevanza materiale quindi marginale rispetto al significato spirituale di cui la Bibbia ci parla

Maga qual'è l'interpretazione di questi versetti?

Magazzinho
02-17-2013, 10:07 PM
Perchè la teosofia si basa sulla rivelazione di questi maestri, non in particolare su H.P. Blavatsky, se lei ha falsificato i contatti con i maestri, vuol dire che l' occultismo viene da uomini non da satana e quindi anche tutta la religione mondiale del 900 e inizi 2000, la Blavatsky sostiene di aver portato le prove che l ' insegnamento del buddha era exoterico e riservava gli insegnamenti più importanti quelli legati alla natura a degli arhat scelti, se Coleman ha dimostrato che ciò è falso, cioè che il buddhismo non ha niente di esoterico allora trovo che sia una religione ( anche se ricordiamo il budda non voleva che i suoi insegnamenti fossero una religione ) dello stesso livello del cristianesimo ( se non meglio )
La Teosofia si basa sui testi sacri orientali e non conosciuti e presunti segreti e da rivelazioni dirette...
Poi Devha falsificare un testo non ha nessun legame col termine occultismo in questo contesto perchè che òa dottrina esoterica sia o meno corrotta, se prevede un processo di apprendimento esclusivo, iniziatico etc rimane comunque occulto ai catecumani...
Cos'è una religione Devha?


Io l' ho presa dalla diodati

Controlla bene Devha hai sempre usato la CEI, ti ho anche postato tutte le versioni...


L' avevi detto tu nel vecchio forum, mi ricordo bene
Devha te lo sei sognato! Tu poi hai postato un passo della Bibbia e ti ho dimostrato che non riesci a comprendere il testo.. ma questa è una lacuna di comprensione del testo che dovevano farti superare a scuola... scusa rileggi la tua interpretazione, rileggi i verci che hai citato, ragionaci sopra e cerca di migliorarti... parlo di comprensione del testo, non che tu debba crederci o meno.


Perchè vuol dire che non tutte le altre religioni hanno un' origine esoterica e satanica, quindi la bibbia non dice il vero, non ci si può sempre nascondere dietro una parola "dottrina" per attaccare tutte le altre verità

Per dire quello che dici dovresti dimostrarmi di sapere quali siano le dottrine base sataniche... bene dimmele e poi facciamo un raffronto con le religioni e vediamo se la Bibbia dice il falso o se tu sei stato ingannato

Magazzinho
02-18-2013, 01:31 AM
Premessa

Johannes, ogni tema io lo approfondirò negli articoli, le mie argomentazioni sono un intero forum ed ogni tematica viene approfondita nel dettaglio e perlappunto la discussione parte dalle evidenze che metterò, non dai pareri personali, non dal secondo me non da quello che altri dicono... quindi dalle cose che io dirò e per le quali risponderò.
Il fatto che non conosci le Scritture si evince da quello che scrivi ed è il mio parere e avremo modo di verificare se ho torto o ragione. Tu hai parlato di culto della Madonna ad esempio quindi io ti chiedo conto di quello che dici, non sarà di certo con frasette del tipo... questo lo dice Phelps, quest'altro lo dice lo Zeitgeist Movement che potrai spostare la discussione dal merito. Abbiamo la sezione che parla di ZM e quando la farò saprai quello che penso, quindi non fasciarti la testa prima di rompertela io sono stato uno dei primi iscritti ed il primo bannato dal sito di Zeitgeist Italia e se non conosci il perchè ne quello che dicevo dovresti evitare di esporti in commenti che ti ritorcerebbero contro.. è avventato quello che fai.
Poi Johannes hai il vizio di argomentare attraverso i classici Straw man (http://it.wikipedia.org/wiki/Argomento_dell%27uomo_di_paglia), e lo fai troppo spesso. Anche questa volta affermi: Tu attiri gente con la nobile motivazione antiNWO ma sembrerebbe che l'intento non secondario sia il proselitismo e la evangelizzazione. Johannes forse non hai letto il nome del forum?! Forse non hai guardato tutte le sezioni che andrò a riempire di articoli.. te la suoni e te la canti. Devi stare attento a non confondere le cose che tu erratamente comprendi con le cose che io faccio e intendo fare... Se non l'hai ancora compreso io in questo forum espongo il cattolicesimo, innanzitutto dal punto di vista biblico... tutto il resto viene da sè. Non puoi sfuggire a questo fatto: il cattolicesimo innanzitutto deve dimostrare di essere dottrinalmente cristiano ed il Papa deve dimostrare sempre scritturalmente di essere la continuazione del ministero apostolico quindi devi abituarti ad usare le Scritture, perchè il NWO prevede una religione mondiale e il processo ecumenico guidato dal Vaticano mira a creare una religione mondiale... di conseguenza pensare di rifugiarti dietro un dito con frasi che spostano la discussione verso altri lidi (Phelps, ZM etc) non funziona.
Tu sei cattolico e dovrai aspettarti esattamente di rispondere non solo a quello che combinano gli ordini cattolici, ma anche le dottrine cattoliche.


Intenti in Comune
Mi dovresti spiegare cos'è il protestantesimo perchè lo utilizzi in una maniera che con me non ha nulla a che vedere. Esponendo la chiesa cattolica per quello che è protesto in un certo senso ma io sono cristiano e mi applico a seguire le Scritture come le Scritture stesse prescrivono... dire che il protestantesimo non abbia spazio in futuro cosa vuol dire? La Parola di Dio resterà in eterno cascasse il mondo e i cristiani ci saranno fino alla fine del mondo Elite o non Elite.. sta scritto.
Noi ci dilettiamo a citare versi biblici Johannes perchè la Bibbia è parola di Dio e la sua sapienza non è minimamente paragonabile a quella che tu o chicchessia può convincersi di avere, ne tutte le fonti che in una vita puoi mettere insieme..proclama la fine dall'inizio, e quello che accade e accadrà è scritto... dovresti studiarla la Bibbia.. leggerla non ti serve a niente... se io devo operare al cuore un paziente il libro di anatomia a scuola l'ho studiato, non letto.. c'è una bella differenza... quindi ti sichiederà conto di quello che dici a riguardo mettiti l'anima in pace.

Ma davvero hai bisogno della piramide per sapere dove stiamo andando? Ne posso fare benissimo a meno.
Poi dici:
Credo che se si vuole avere una minima speranza che non ci sia una Nuova Religione Mondiale in futuro e che ci sia ancora qualcosa di genuino indipendentemente che questo qualcosa piaccia a me o a te, sarà importante per tutti mettere momentaneamente da parte divisioni dogmatiche e dottrinali e divisioni storiche, non solo tra Protestanti e Cattolici, in modo da informare la gente in maniera più coerente e unitaria, senza essere manipolati quindi da alcuni depistatori che tendono a ridicolizzare ogni tema o a generare confusione.
Guarda che se non vuoi una religione mondiale devi andare ad Assisi e protestare con il tuo futuro Vicario di dio in terra. Gesù è la via la verità e la vita, la verità è estrema, una cosa o è vera o è falsa... se Gesù è la verità, la via il resto è menzogna e depistaggio. Come posso sacrificare la verità che è la Parola di Gesù con le menzogne della tradizione umana cattolica nel volemosse bbene? dai Gesù dice di essere l'unico mediatore tra l'uomo e Dio.. il papa dice noooo! anche la Madonna... non baratto la verità con la menzogna el'unione dev'essere nella verità non nella menzogna.

1Timoteo 2:5 Vi è infatti un solo Dio, ed anche un solo mediatore tra Dio e gli uomini: Cristo Gesù uomo
Giovanni 14:6 Gesù gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.
Non c'è spazio per l'ecumenismo Johannes, cambiate politica Il tuo invito viene rigettato clamorosamente dalle Scritture... Cosa mi dici a riguardo?

Sono contento che tu scriva quì, e non devi per forza avere le mie idee, ma dovrai sempre rendere conto delle cose e ovviamente tu che cerchi di tirare fuori il cattolicesimo dal discorso NWO dovrai innanzitutto dimostrare che il cattolicesimo non è quello che io affermo e si inizia dalla dottrina... se dice il falso, se l'istituzione poggia su false basi dovrai confrontarti con me su questi argomenti, io non ragiono seguendo i tuoi schemi, perchè la tua idea di NWO, la sua struttura le sue dottrine etc non coincide affatto con quello che emergerà nel forum, quindi le dottrine dovrai sempre affrontarle... ricorda quello che sostengo su di te per quello che hai scritto: tu non conosci le Scritture e la dottrina biblica, la semplice lettura non ti da conoscenza.
Pur rispettando la tua scelta di fede questo non mi vieta di esporne gli errori... io critico le istituzioni e le dottrine, non johannes per il suo credo.



Capitolo 1 - Gesuiti
Avrai notato che la sezione dei Gesuiti è vuota quindi come fai a dire che affronto in maniera semplificata il tema? Devi comprendere che la tua posizione quì è differente dalla mia, le mie argomentazioni sono gli articoli, in questa discussione che permetto di andare avanti quì su off topic affronto le cose in maniera sintetica nonostante abbia comunque argomentato... non aspettarti che ti faccia un post per ogni risposta perchè i post hanno la loro sezione, di contro tu che potrai fare post ma criticare con le tue argomentazioni i miei post se lo riterrai opportuno ed io ti chiederò conto di quello che dici e dovrai dimostrare di conoscere le fonti che citi. Quindi se mi dici ad esempio come hai scritto che i Gesuiti di Loyola sono differenti dagli attuali Gesuiti io ti chiedo conto della dottrina di Loyola e tale dottrina me la devi giustificare Biblicamente.. da quì non puoi scappare renditene conto, perchè l'unico libro che ci informa delle dottrine luciferine e le espone è la Bibbia tutti gli altri seguono. Il fatto che tu sia cattolico ti mette nella ardua posizione di dovere difendere la tua posizione per cercare di provare che all'origine i Gesuiti fossero un ordine cristiano... se questo non emerge per te è un grosso problema. Poi si passa avanti alle altre cose, del tipo... difendere la chiesa cattolica da che cosa, dalle Scritture e la dottrina che la chiesa teneva nascosta ai popoli? E vedi che torniamo sempre alle dottrine.. dovrai abituarti a questo, perchè ci sono una marea di ragazzi che un giorno si sveglia, legge qualche articolo su qualche blog e pensa di avere capito le cose... quì non funziona così e vedrai come le tue lacune emergeranno proprio a causa del fatto che non hai basi dottrinali solide in nessuno dei campi che verranno trattati... ed infatti il tuo modo di impostare i discorsi e le fonti che utilizzi a me parlano chiaro.

Riguardo le citazioni che ho fatto della Blavatsky e di Lincoln per le quali dici che non dimostrano nulla, ti rispondo che chi non vuole vedere si cava gli occhi e li mette nel cassetto.
Innanzitutto abbiamo la Blavatsky che fa una sua osservazione rispetto ad una situazione evidente, e puoi verificare l'affiliazione dei nomi citati che collegano gli ordini misterici con i gesuiti... quindi il tuo commento è inutile ragioni generalizzando e senza verificare le affermazioni della fonte. Infatti in qualsiasi testo si possono estrapolare informazioni che non sono l'oggetto del libro...e la Blavatsky è testimone di un periodo storico e cita nomi luoghi etc che possono essere verificati.
Lo stesso vale per Lincoln, abbiamo lo scritto di un contemporaneo che personalmente ha conosciuto il presidente e ci da testimonianza, non un terzo che afferma di aver sentito da altri che secondo alcuni etc etc... Lincoln è il presidente degli Stati Uniti ed è una fonte devastante per la tua posizione, se non te ne accorgi non posso aiutarti... non hai un pinco pallino, hai la massima autorità, il presidente degli Stati Uniti che dipinge l'ordine in una maniera che non insegna nessuno a scuola e che allo stesso tempo ci da uno spaccato preciso della situazione del periodo e del rapporto con l'istituzione cattolica nel suo insieme; quindi è infelice il tuo tentativo di ridimensionare le fonti affermando che quella è teosofa e questo è massone. Guarda alle tue argomentazioni: Lincoln SI DICE che.. Da una parte la massoneria nega che fosse massone, voleva iscriversi poi ha rinunciato, poi citi il libro William R.Denslow - 10,000 Famous Freemasons che afferma che fù rosacroce ma non mi dai le evidenze che utilizza quel libro per sosteneva quello che afferma, tu non verifichi le fonti e alla fine rimani con un si dice.. quindi cos'hai contestato? Nulla. Anche se si fosse iscritto alla massoneria cos'avresti dimostrato? Non lo sai che chi si iscrive alla massoneria, specie in quel periodo pensava fosse un organizzazione cristiana? Sbaglio o sull'altare hanno la Bibbia? Sbaglio o i gradi dividono il sapere e solo gli ultimi gradi sono consapevoli della reale dottrina? Quindi dovresti dimostrarmi dottrinalmente che Lincoln sia rosacrociano attraverso le sue dichiarazioni ma questo non cancellerebbe comunque l'affermazione che fa sui gesuiti ed il pericolo che costituivano.... Lincoln ti ricordo venne assassinato...
La tua tesi circa l'origine buona dell'ordine gesuita e il suo cambio e fusione con la massoneria non regge lo scrutinio dottrinale, per questo ti ho chiesto di rendere conto delle dottrine di Loyola, le parole volano gli scritti di Loyola restano e devi fare i conti con le evidenze.


Capitolo 2 - Phelps

Sulla base di quali elementi stabilisci che è un depistatore, dalla storia della casa editrice che hai letto in quel blog? Dimmi dottrinalmente cosa dice di depistante e perchè è depistante.
Poi manchi proprio il quandro generale... l'ordine di gesuiti nasce per riportare i DOMINI persi dal papato e sterminare gli eretici... L'ordine è esposto proprio per la sua missione.. cosa c'è di cristiano in questo? Impedire la diffusione delle scritture è cristiano? Ammazzare gli eretici è cristiano? Di quale falsa storia parli? Leggiti i documenti vaticani... hai serie lacune eppure conosci bene la posizione cattolica contro gli eretici, le torture della santa inquisizione, le guerre contro i reali infedeli, le guerre sante... Johannes questa era la realtà storica della tua chiesa... davvero è questo quello che porti contro phelps? queste cose sono storia molto prima che Phelps nascesse che dici?

Poi dici che sulla base di un articolo letto in un blog a quanto pare Phelps sarebbe un New Ager... però non mi hai ancora detto cos'abbia detto o scritto di New Ager.. capisco le tue difficoltà a rispondere ma devi rispondere a questo o ritrattare... un depistatore deve depistare Johannes renditene conto, se per nascondersi non depista mai che depistatore è? Phelps dice che è cristiano, calvinista è quello emerge...quindi tu devi dimostrare che egli è un depistatore che vuole depistare i cristiani verso la New Age dicendomi quali sottigliezze dottrinali utilizza, perchè se non dice nulla di New Age che depistatore è? Maxwell si presentava come cristiano e poi infilava dottrine New Age e questo lo dimostrerò palesemente nel post... ma davvero pensi di poter etichettare qualcuno come depistatore per la casa editrice che utilizza? Siamo seri, non farti impressionare da queste cose, vai un pochino più a fondo dai...


Capitolo 3 - Monita Privata Societatis Jesu

Ma Johannes il testo anonimo non è anonimo, è un ex gesuita, e allora come fai a distinguere se sia vero quello che afferma o falso? Ti basi sul tuo credo personale? Su quello che ti dicono altri? e poi abbi pazienza esistono così tante fonti che anticipano questi Monita Privata circa l'ordine dei gesuiti che rendono inutili le tue argomentazioni. Domanda: hai letto il libro o te lo sei fatto raccontare da terzi? Potresti darmelo? Dove posso leggerlo?


Capitolo 4 - L'Astroteologia

L'Astroteologia non può essere come dici te la prima religione tant'è che questo termine è apparso per la prima volta in un libro del 1714 di William Derham ed è un termine che si riferisce allo studio delle prime religioni che hai citato. Non ha senso dire "è la prima religione".

Ma cosa mi dici mai Johannes! Cioè tu vai su Wiki (http://en.wikipedia.org/wiki/User:Panyd/Astrotheology), leggi che il termine venne usato per la prima volta in un libro del 1714 di William Derham e quindi hai risolto la cosa... Non è che vai al concetto... no per carità..
Il termine è formato da due termini: astro e teologia ovvero la teologia fondata sull'osservazione o conoscenza dei corpi celesti... Sbaglio o la religione più antica di cui abbiamo memoria storica è il culto solare?? Abbi pazienza Johannes ribadisco che hai evidenti lacune e che dovresti essere più prudente... dovresti evitare frettolose ricerche su google, i nodi vengono al pettine. Inizia a leggere questo mio articolo a riguardo: 2001: Odissea nello spazio (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?53-2001-Odissea-nello-Spazio&p=74&viewfull=1#post74)
Ovviamente Zeitgeist Movement ad esempio prende la versione teosofica dalla Blavatsky e non dalla Besant, ed infatti ci presenta il cristianesimo come un mito solare.. per fare questo utilizza fonti false, distorsioni etc ma si fa forte della tradizione cattolica che è culto solare incrostato di cristianesimo... vedi il 25 dicembre... Gesù non nasce il 25 dicembre, la Bibbia non da date e quindi il problema rimane nella chiesa cattolica; la croce solare cattolica... è parte dell'iconografia cattolica e non ha niente a che vedere con le scritture... quindi ovviamente questi quà dicono... hei voi avete un substrato religioso che è legato al culto solare.... è innegabile perchè i vostri simboli, le vostre cerimonie e molte dottrine non sono altro che le vecchie dottrine pagane cristianizzate... dal mio punto di vista invece il problema non esiste: il 25 dicembre non è contemplato nelle Scritture, l'iconografia non è contemplata nelle Scritture, la trinità pagana dell'iconografia cattolica padre madre e bambino ad esempio non è contemplata nelle Scritture, poi tale iconografia l'avete resa dottrina con l'ascenzione della vergine immacolata e mediatrice e redentrice... quindi la Maria biblica diventa divina... Iside per l'appunto... tutto questo non ha nulla a che spartire con le Scritture ma col culto solare, infatti il padre nella simbologia profonda pagana degli iniziati è il sole (Osiride), la Madre è la luna (Iside, la vostra madonna)chiamasi ASTROTEOLOGIA ed è la prima religione umana.


Capitolo 5 - Teoria dell'Evoluzione

Non ho detto che credo alla Teoria dell'Evoluzione. Quando parlavo di incisioni rupestri etc...ero ironico e mi riferivo al fatto che il progetto organico di un NWO non si può a mio modo di vedere datare in un'epoca eccessivamente remota.

Ma io ti ho sottoposto all'attenzione una fonte del 70 aC.. cosa mi dici a riguardo?


Capitolo 6 - Inquisizione e Streghe

Su questo argomento mi hai fatto appunti vari riguardanti l'interpretazione biblica senza soffermarti più di tanto su quello che ho detto a proposito delle streghe e delle sette sataniche medievali. A me pare di aver argomentato abbastanza bene le mie affermazioni al riguardo nei post precedenti, certo non in maniera particolarmente approfondita, ma d'altronde non credo che debba aggiungere molto per il momento, per evitare di uscire troppo fuori tema con questo post.

Certo una chiesa che si definisce cristiana e uccide in nome di Dio mente e le Scritture la espongone nella menzogna, e tu prendi per vera la versione dei torturatori.. Quindi hai argomentato bene la versione cattolica ma che io contesto alla base... hai mai sentito un dittatore dire di aver giustiziato un innocente?? Ovviamente dirà che è un cospiratore, un traditore etc etc I nazisti negano l'olocausto... ma i sopravvissuti raccontano un altra storia... capisci il concetto? Hai le due campane?

Magazzinho
02-18-2013, 02:45 AM
Nessuno ha parlato di idolatria o non idolatria, si parlava di negazione del culto della Vergine che per un Cattolico non ha senso di esistere anche in relazione alla lettura della Bibbia.
Nel Congresso Mariologico Internazionale di Lisbona del 1967 il versetto (Lc 1:48) "perché egli ha guardato alla bassezza della sua serva.
Da ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata", è stato presentato come "testimonianza della venerazione per Maria del cristianesimo primitivo", ma ci sono anche altri versetti significativi.
Questo senza considerare ricerche archeologiche che dimostrano il culto di Maria in epoche ben antecedenti al Concilio di Efeso.

Io farei anche un'altra citazione non inerente alla Vergine Maria ma inerente a questa discussione sull'interpretazione biblica.
(Lc 4:1-13)
9 Lo condusse a Gerusalemme, lo pose sul pinnacolo del tempio e gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, buttati giù;
10 sta scritto infatti:
Ai suoi angeli darà ordine per te,
perché essi ti custodiscano;
11 e anche:
essi ti sosterranno con le mani,
perché il tuo piede non inciampi in una pietra».
12 Gesù gli rispose: «È stato detto: Non tenterai il Signore Dio tuo».

Satana ha fatto uso dei versetti biblici per tentare Gesù a cadere in errore. Ti dice niente?

Non credo che ricomporremo le divisioni di uno scisma su questo forum, per questo io sono venuto qui per parlare sopratutto di altro come dicevo un paio di giorni fa.

Inizio dalla fine, Strano che hai dimenticato di citare i versi precedenti... questo si chiama manipolare il testo...

Leggi bene:

Luca 4: 1 Or Gesù, ripieno di Spirito Santo, ritornò dal Giordano e fu condotto dallo Spirito nel deserto, 2 e per quaranta giorni fu tentato dal diavolo; durante quei giorni non mangiò nulla; ma quando furono trascorsi, egli ebbe fame. 3 E il diavolo gli disse: «Se tu sei il Figlio di Dio, di' a questa pietra che diventi pane». 4 Ma Gesù gli rispose, dicendo: «Sta scritto: "L'uomo non vivrà soltanto di pane, ma di ogni parola di Dio"». 5 Poi il diavolo lo condusse su di un alto monte e gli mostrò in un attimo tutti i regni del mondo. 6 E il diavolo gli disse: «Io ti darò tutto il potere di questi regni e la loro gloria, perché essa mi è stata data nelle mani e io la do a chi voglio. 7 Se dunque tu prostrandoti mi adori, sarà tutta tua». 8 Ma Gesù, rispondendo, gli disse: «Vattene via da me, Satana. Sta scritto: "Adora il Signore Dio tuo e servi a lui solo"». 9 Poi lo condusse a Gerusalemme, lo pose sull'orlo del tempio e gli disse: «Se tu sei il Figlio di Dio, gettati giù di qui; 10 perché sta scritto: "Egli comanderà ai suoi angeli attorno a te di custodirti. 11 Ed essi ti sosterranno con le loro mani, affinché il tuo piede non urti contro alcuna pietra"». 12 E Gesù, rispondendo, gli disse: «È stato detto: "Non tentare il Signore Dio tuo"». 13 E, quando il diavolo ebbe finito ogni tentazione, si allontanò da lui, fino ad un certo tempo.

Gesù dice sempre stà scritto, ovvero ci rimanda sempre alle Scritture e così dobbiamo fare noi per non essere ingannati... praticamente prendi il verso che ti fa comodo e ci monti sopra il tuo caso ;);) Infatti è vero che sta scritto il passo che cita Satana ma lo utilizza nel contesto di far peccare Gesù tentandolo, mettendolo alla prova...ovvero piega la parola per altri fini decontestualizzando, lasciando il resto, Gesù gli risponde infatti che dovrebbe ricordarsi anche che non deve tentare il signore Dio tuo...ed è quello che fa la tua chiesa... prende un verso ed estrapolandolo dal contesto ci costruisce sopra tutta una dottrina, o prende i 10 comandamenti ad esempio e nel catechismo ne cancella uno, il secondo sull'idolatria, storpia il quarto sul sabato e ci mette feste e ne sdoppia un altro per tornare a 10... Ecco questo è satanico ed è tutto in casa tua!
Quindi Gesù risponde sempre attraverso le Scritture... cioè Johannes hai utilizzato un verso che spazza via la vostra teologia, perchè voi vietavate che le persone potessero studiare la Parola e dire "stà scritto"
In base a quale logica poichè satana manipola la parola di Dio non si dovrebbe studiare la Parola di Dio? Satana non può cancellare le Scritture perchè Dio l'ha proclamato:
Matteo 5,18 In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto.

La tua tesi cade miseramente e ricordati che
Matteo 4,4 Ma egli rispose: «Sta scritto: Non di solo pane vivrà l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio».

Johannes il pane si mangia ogni giorno... e Gesù insegna che dobbiamo cibarci della sua parola di Vita ogni giorno e non di una parte sola ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio :rolleyes: ...mi spieghi questo passo alla luce delle cose che hai detto?
Quindi la morale è che hai fatto esattamente quello che satana insegna... prendere quello che fa comodo e piegarlo a proprio vantaggio manipolando il messaggio reale delle Scritture... in ignoranza, non metto in dubbio la tua buona fede, ma lo fai..
Quindi tranquillo nessuno si preoccupa di scismi, ogni cosa che dici espone la tua dottrina distorta e glorifica la potenza della parola di Dio che la espone.



Mariolatria

Il congresso mariologico non fa testo visto che è proprio il culto della madonna l'oggetto di discussione
Riguardo Luca 48, dire che Maria è beata perchè ha ospitato Gesù non autorizza a farla:

Eternamente Vergine: dopo il concepimento di Gesù, la Bibbia dice chiaramente che Gesù aveva fratelli e sorelle;

Senza peccato: La Bibbia dice chiaramente che tutti gli uomini e tutte le donne nati sulla terra (all’infuori di Gesù) sono nati col peccato secondo che è scritto: “Ecco, io sono stato formato nella iniquità, e la madre mia mi ha concepito nel peccato” (Salmo 51:5), ed ancora: “difatti, tutti hanno peccato e son privi della gloria di Dio” (Romani 3:23), perciò anche Maria aveva peccato e non poteva dire, e siamo sicuri che non lo disse e non lo pensò mai, di essere nata senza peccato.
Maria stessa riconosce che Dio era il suo Salvatore infatti sta scritto: “L’anima mia magnifica il Signore, e lo spirito mio esulta in Dio mio Salvatore” (Luca 1:46,47), dimostra che ella non era nata senza peccato, perché in tale caso non avrebbe chiamato Dio suo Salvatore e non avrebbe avuto bisogno di essere salvata.
Un’altra prova scritturale che Maria non nacque senza peccato è il sacrificio di espiazione che offrì nel tempio quando andò, insieme a suo marito Giuseppe, a presentare il bambino Gesù. Infatti è scritto: “E quando furon compiuti i giorni della loro purificazione secondo la legge di Mosè, portarono il bambino in Gerusalemme per presentarlo al Signore, com’è scritto nella legge del Signore: Ogni maschio primogenito sarà chiamato santo al Signore, e per offrire il sacrificio di cui parla la legge del Signore, di un paio di tortore o di due giovani piccioni.” (Luca 2:22-24).
La legge di Mosè dice infatti: “E se (ella) non ha mezzi da offrire un agnello, prenderà due tortore o due giovani piccioni: uno per l’olocausto e l’altro per il sacrifizio per il peccato. Il sacerdote farà l’espiazione per lei, ed ella sarà pura” (Levitico 12:8).
Quindi Maria dovette offrire anche lei quel sacrificio per il diventare pura facendo l’espiazione. Da notare che Gesù durante la sua vita non offrì mai niente per potersi purificare o espiare il peccato.
Se ella fosse stata senza peccato che bisogno c’era che offrisse quel sacrificio?
Innanzi tutto si fa passare Dio per bugiardo perché sta scritto che “se diciamo di non aver peccato, lo facciamo bugiardo, e la sua parola non è in noi” (1 Giovanni 1:10). Dicendo che Maria non peccò mai durante la sua vita la tua chiesa mente e fanno Dio bugiardo. NON BIBLICO
Immacolata: ovvero ella stessa nacque come Gesù da una vergine NON BIBLICO

Mediatrice:tra gli uomini e Dio alla pari di Gesù NON BIBLICO 1Timoteo 2:5 Vi è infatti un solo Dio, ed anche un solo mediatore tra Dio e gli uomini: Cristo Gesù uomo,

Redentrice: come Gesù quindi capace di salvare NON BIBLICO 1Giovanni 4:14 E noi stessi abbiamo visto e testimoniato che il Padre ha mandato il Figlio per essere il Salvatore del mondo. Giuda 25 all'unico Dio sapiente, il nostro Salvatore, sia gloria, grandezza, dominio e potestà, da ora e per tutte le età. Amen.

Il Padre ha mandato il FIGLIO come redentore non la madre di Gesù!

Non lo vedi che alla vostra Madonna vengono dati tutti gli attributi di Gesù che è Dio? Cosa mi rispondi a questo... mi pare che ci vogliano lauree in teologia per comprendere le Scritture... tutti quegli anni di studio e quelle lauree servono solo per assimilare la vostra terribile teologia...Le Scritture la espongono senza possibilità di errore

Magazzinho
02-18-2013, 03:19 AM
Riguardo ad Astana e alla sua piramide è sotto gli occhi di tutti. Trovi tutto su internet ma per facilitarti la ricerca c'è questo video che è stato fatto qualche anno fa, credo 2009 o 2010.
Questa è la versione tradotta in italiano:


https://www.youtube.com/watch?v=C0EIJm630DQ



Difatti i gesuiti si opposero alla massoneria, nel passato.
Adesso come ho spiegato collaborano e perseguono gli stessi obiettivi, attraverso i passaggi storici che ho citato.



In questo momento non ho abbastanza tempo per risponderti ma entro breve scriverò un elenco dei personaggi affidabili e meno affidabili dal mio punto di vista.


Allora tu mi hai scritto: Inoltre ammiro che ti imbarchi in un progetto ambizioso dato che non credo proprio che Il Protestantesimo (in tutte le sue varie suddivisioni) secondo i piani dell'Elite abbia molto spazio nel futuro così come non lo ha la Chiesa Cattolica. O se lo avranno lo avranno all'interno di una sorta di ONU delle chiese e religioni rigidamente sotto l'occhio onniveggente New Age. A tal proposito se non l'hai già fatto ti consiglio di studiarti come sono strutturati i piani della piramide di Astana in Kazakhstan di cui ho postato la foto nel primo articolo di questo thread. Davvero ti consiglio di farlo (e consiglio a tutti di farlo) perché aiuta a capire in che direzione stiamo andando e a capire che c'è gente che lavora alacremente alla costruzione dell'NWO che è già in fase avanzata mentre noi ci dilettiamo a citare versetti biblici in maniera arbitraria.

Ma quale sarebbe la novità di questa piramide? Sembra che hai scoperto l'acqua calda, il mondo e pieno di questo simbolismo e se vuoi conoscerne il significato non devi guardarti questo video, devi studiarti la simbologia e la dottrina occulta che ritrovi nei testi dei maestri. Quel video descrive il simbolismo di un edificio, il progettista conosceva la simbologia bene, ma tutta quest enfasi che ci metti sopra... non ho bisogno di studiarmi la piramide in questione, come fa uno a comprenderla se non studia la simbologia che poi ti permette di identificarla ovunque, come in questa costruzione? Quindi qual'è il tuo punto, quali incredibili rivelazioni abbiamo quì, dove staremo andando di diverso da dove il gesuita Adam Weishaupt fondatore degli Illuminati, Albert Pike, Alice Bailey, Manly P Hall etc ci dicono continuamente nei loro trattati?
Lo sai che chi spiega il significato dei piani studia prima le fonti e poi applica le conoscense alla costruzione e non viceversa?

Magazzinho
02-18-2013, 03:28 AM
Maga qual'è l'interpretazione di questi versetti?

Segui i 10 comandamenti e non dovrai preoccuparti del marchio della bestia... pensa e agisci rettamente e abbi fede in Gesù... questo è quello che conta... lascia perdere tutte le scemenze che girano in rete o perlomeno non credere che sia a quelle cose che si riferiscano le scritture e valutale in altro contesto.. comunque farò il post

eugeniauy16
02-18-2013, 01:25 PM
C'è ancora molta carne al fuoco ma risponderò a tutto. Cercherò comunque di essere più breve in questo post perché non tutti i giorni ho molto tempo per scrivere.


Il fatto che non conosci le Scritture si evince da quello che scrivi ed è il mio parere e avremo modo di verificare se ho torto o ragione. Tu hai parlato di culto della Madonna ad esempio quindi io ti chiedo conto di quello che dici, non sarà di certo con frasette del tipo... questo lo dice Phelps, quest'altro lo dice lo Zeitgeist Movement che potrai spostare la discussione dal merito. Abbiamo la sezione che parla di ZM e quando la farò saprai quello che penso, quindi non fasciarti la testa prima di rompertela io sono stato uno dei primi iscritti ed il primo bannato dal sito di Zeitgeist Italia e se non conosci il perchè ne quello che dicevo dovresti evitare di esporti in commenti che ti ritorcerebbero contro..

A volte sembra che non leggi bene ciò che dico. Guarda che io ho scritto che non ho dubbi che tu sei contro TZM e contro il movimento New Age. Avevo già letto delle tue vicissitudini con TZM prima ancora di iscrivermi al forum.
Quello che intendevo fare era un paragone tra il modo in cui viene usato l'argomento NWO da TZM e l'uso che ne fai tu. TZM ad esempio con i suoi film attira i giovani che percepiscono l'NWO come minaccia incombente e poi li avvicina alla New Age e all'NWO stesso.
Nel tuo caso, seppure su scala ridotta, li attiri e poi li avvicini alla tua concezione religiosa attraverso letture bibliche varie e per riuscire meglio nella cosa attacchi a testa bassa il cattolicesimo. Io la chiamo evangelizzazione questa. Sei libero di usare il forum con questa missione, non dico affatto il contrario, però visto che sei molto gentile a permettere anche a me di scrivere volevo fare presente questo a chi legge.
Io ho anche immaginato che magari lo fai istintivamente e non come strategia pianificata. Era semplicemente un invito a riflettere su questa cosa. Tu hai male interpretato come se ti avessi detto che fai propaganda New Age. Ovviamente non penso questo.


Guarda che se non vuoi una religione mondiale devi andare ad Assisi e protestare con il tuo futuro Vicario di dio in terra.

Forse non sei al corrente delle questioni interne alla Chiesa ma ti posso assicurare che non tutti guardano con favore ad Assisi.


poi citi il libro William R.Denslow - 10,000 Famous Freemasons...ma non mi dai le evidenze che utilizza quel libro

Scusa ma è un pò buffo che nel migliore dei casi tu citi ogni tanto qualche fonte ma quando scrivono gli altri non solo gli chiedi le fonti ma a volte anche le fonti delle fonti delle fonti. :)
E' come se in una gara di corsa sui 100 metri piani uno volesse partire con 30 metri di vantaggio sull'altro.


Quindi se mi dici ad esempio come hai scritto che i Gesuiti di Loyola sono differenti dagli attuali Gesuiti io ti chiedo conto della dottrina di Loyola e tale dottrina me la devi giustificare Biblicamente...

Se non è sufficiente quello che ho scritto sui Gesuiti magari scriverò di più sull'argomento quando scriverai il tuo post sui Gesuiti.
Tu mi puoi anche chiedere di giustificare biblicamente ogni parola che dico ma dal mio punto di vista non mi sembra una procedura corretta. Come già sai siamo di due parrocchie diverse (religiosamente parlando) e quindi risponderò come mi sembrerà più opportuno, poi chi leggerà si farà le sue opinioni personali.
Beninteso che le cose che dico in libertà su questo forum non vanno assolutamente considerate come il punto di vista ufficiale cattolico.


Sulla base di quali elementi stabilisci che è un depistatore, dalla storia della casa editrice che hai letto in quel blog?
Poi dici che sulla base di un articolo letto in un blog a quanto pare Phelps sarebbe un New Ager... però non mi hai ancora detto cos'abbia detto o scritto di New Ager..

Tendi a sminuire l'apporto che viene da siti o blog come se fossero tutte ragazzate, dato che l'unica cosa da leggere è la Bibbia. Con questa semplice osservazione ti arroghi il diritto di smontare qualsiasi discorso senza entrare nel merito. Mi sembra un atteggiamento superficiale, per tua informazione io non sono un "ragazzo", mi reputo una persona matura e ho un modo di reperire ed elaborare le fonti che non si basa sul leggere in maniera acritica questo o quell'articolo proveniente dalla rete, da riviste, da libri, o da altri media.
Tuttavia ho un atteggiamento abbastanza umile e penso di saper discernere articoli seri da articoli meno seri e non bollo certo ogni blog come "ragazzate" anche se in alcuni casi i gestori di siti/blog tendono a formarsi la loro cerchia di "fans" e a lasciarsi andare a facilonerie e collegamenti arbitrari senza tollerare dialogo o critiche (e devo ammettere che non è il tuo caso, per questo ti apprezzo).
Nel caso specifico di questo articolo su Phelps (che si basa sulla traduzione di un articolo presente su un blog in lingua inglese) io penso che fornisce delle prove quantomeno per giudicare che Phelps non considera la New Age come un grosso problema dato che 1) Ha un editore New Age 2) Ha collaborato con la rivista Spectrum che ha contenuti teosofico/new age 3) Ha partecipato a conferenze con Icke e Maxwell.
Io ho fornito un argomento su cui riflettere, poi ognuno può trarre le sue conclusioni.
Inoltre lo considero un depistatore per quanto riguarda l'interpretazione dei fatti storici e per dire ciò non mi baso su quell'articolo che tratta esclusivamente del suo collegamento con la New Age. Sulle contestazioni dal punto di vista storico ho cominciato a parlarne nei precedenti post e quando capiterà l'argomento lo farò anche in altri post


Ma Johannes il testo anonimo non è anonimo, è un ex gesuita

Bella forza, l'ho scritto io che non è anonimo, almeno non ufficialmente, quando uscì era anonimo.


Domanda: hai letto il libro o te lo sei fatto raccontare da terzi? Potresti darmelo? Dove posso leggerlo?

Certo. Eccoti il tuo straw man. :)
Se te lo vuoi leggere lo puoi fare da da qui: http://archive.org/details/secretamonitasoc00brec


Ma cosa mi dici mai Johannes! Cioè tu vai su Wiki, leggi che il termine venne usato per la prima volta in un libro del 1714 di William Derham e quindi hai risolto la cosa...

Il fatto che sta scritto su Wikipedia cambia la realtà dei fatti?
Se tu mi dici che l'astroteologia è una religione ed invece è un'altra cosa io ti correggo. La lacuna l'hai avuta tu, non io.
Le altre cose di cui hai parlato ovvero culto solare etc... le conosco, sono argomenti interessanti e magari li approfondiremo sotto qualche post specifico.
Anche riguardo alla cristianizzazione di culti pagani a cui fai riferimento ci sarebbero da dire molte cose e siccome penso che sarebbe un argomento da trattare approfonditamente, meglio farlo in post specifici. Anche perché è un cavallo di battaglia di Zeitgeist che si può tranquillamente smontare.


Certo una chiesa che si definisce cristiana e uccide in nome di Dio mente e le Scritture la espongone nella menzogna, e tu prendi per vera la versione dei torturatori.. Quindi hai argomentato bene la versione cattolica ma che io contesto alla base... hai mai sentito un dittatore dire di aver giustiziato un innocente?? Ovviamente dirà che è un cospiratore, un traditore etc etc I nazisti negano l'olocausto... ma i sopravvissuti raccontano un altra storia... capisci il concetto? Hai le due campane?

Questo è mettere in un unico calderone un sacco di cose non attinenti e mescolare il tutto.


Inizio dalla fine, Strano che hai dimenticato di citare i versi precedenti... questo si chiama manipolare il testo...

Se vogliamo risalire alla radice di questo ragionamento ogni volta che si cita la Bibbia bisognerebbe ricopiare per intero la Bibbia, così siamo sicuri di non stravolgere il testo, neanche voi Protestanti fate questo.


Ma quale sarebbe la novità di questa piramide? Sembra che hai scoperto l'acqua calda, il mondo e pieno di questo simbolismo e se vuoi conoscerne il significato non devi guardarti questo video

Abbi pazienza ma ho notato che ogni tanto sei piuttosto presuntuoso. Hai mischiato una risposta che ho dato a te ad una che ho dato a devhalan e dovresti considerare che se tu sapevi di questa piramide non per questo bisogna dare per scontato che tutti ne erano a conoscenza. Io quando rispondo a te o ad un altro utente considero che ci siano anche altre persone che magari leggono e non sanno di cosa si parla e quindi fornisco elementi utili a capire le cose anche per chi magari non è già al corrente.
O dai per scontato che ogni singolo utente e frequentatore del forum era a conoscenza di Astana e della Piramide della Pace?


dove staremo andando di diverso da dove il gesuita Adam Weishaupt fondatore degli Illuminati

Questa è una semplificazione estrema e purtroppo i "ragazzi" che si informano dalla rete come li hai chiamati tu se la bevono facilmente e quindi "dagli al cattolico".
Il fatto che fosse stato educato dai gesuiti non dimostra niente.
Weishaupt ha agito in un periodo in cui l'Ordine dei Gesuiti era stato ufficialmente sciolto da Clemente IV con bolla papale. Inoltre Weishaupt quando fondò gli Illuminati di Baviera era già entrato da tempo in rotta di collisione con i Gesuiti. Era di fatto un rinnegato blasfemo panteista. Non un Gesuita.

dottroberto
02-18-2013, 01:51 PM
Certo una chiesa che si definisce cristiana e uccide in nome di Dio mente e le Scritture la espongone nella menzogna, e tu prendi per vera la versione dei torturatori.. Quindi hai argomentato bene la versione cattolica ma che io contesto alla base... hai mai sentito un dittatore dire di aver giustiziato un innocente?? Ovviamente dirà che è un cospiratore, un traditore etc etc I nazisti negano l'olocausto... ma i sopravvissuti raccontano un altra storia... capisci il concetto? Hai le due campane?

Questo è mettere in un unico calderone un sacco di cose non attinenti e mescolare il tutto.


Inizio dalla fine, Strano che hai dimenticato di citare i versi precedenti... questo si chiama manipolare il testo...
Se vogliamo risalire alla radice di questo ragionamento ogni volta che si cita la Bibbia bisognerebbero ricopiare per intero la Bibbia, così siamo sicuri di non stravolgere il testo, neanche voi Protestanti fate questo.

Ma che risposte sono?

PizdaPal
02-18-2013, 02:20 PM
Scusate avevo messo il messaggio sul protestantesimo in questa sezione

KermitDep
02-18-2013, 02:33 PM
Segui i 10 comandamenti e non dovrai preoccuparti del marchio della bestia... pensa e agisci rettamente e abbi fede in Gesù... questo è quello che conta... lascia perdere tutte le scemenze che girano in rete o perlomeno non credere che sia a quelle cose che si riferiscano le scritture e valutale in altro contesto.. comunque farò il post

Maga, ma scusa paradosis è 666 sono legati cosa centra Internet?Vicarius Filii Dei = 666 è scritto sulla
mitra del papa? cosa centra Internet?
Forse è il caso che apro un thread a proposito ,altrimenti se hai tempo rispondimi in MP

eugeniauy16
02-18-2013, 02:52 PM
Ma che risposte sono?

Risposte sintetiche.

Riguardo alla questione dell'inquisizione io avevo fatto una breve analisi storica del fenomeno invitandovi ad informarvi anche a riguardo delle varie fasi dell'Inquisizione nella storia.
Invece cosa si fa, 1) si nega o si sminuisce il collegamento tra eresie gnostiche, New Age e Nuovo Ordine Mondiale 2) si nega l'esistenza delle streghe, delle sette sataniche medievali e delle loro atrocità e infine 3) si affastellano cose che non ho nemmeno citato e che non c'entrano niente come nell'ultimo post di Magazzinho.
Poi come al solito citate la Bibbia, ma allora chiedete al vostro Pastore come mai Giovanni Calvino scrisse nel 1554 il Defensio ortodoxae fidei dove esplicitamente sosteneva il diritto ad uccidere gli eretici, come aveva già fatto intervenendo personalmente affinché nel 1553 fosse messo al rogo Michele Serveto.
Quello che dicevo io a proposito dell'Inquisizione non era da contestualizzare nel presente o in tempi recenti in maniera arbitraria.
Io non ho detto che facevano bene a torturare o uccidere gli eretici, piuttosto ho invitato a studiare la storia dell'Inquisizione con un maggiore rigore storico e scientifico.

dottroberto
02-18-2013, 03:24 PM
Risposte sintetiche.
Riguardo alla questione dell'inquisizione io avevo fatto una breve analisi storica del fenomeno invitandovi ad informarvi anche a riguardo delle varie fasi dell'Inquisizione nella storia.Invece cosa si fa, 1) si nega o si sminuisce il collegamento tra eresie gnostiche, New Age e Nuovo Ordine Mondiale 2) si nega l'esistenza delle streghe, delle sette sataniche medievali e delle loro atrocità e infine 3) si affastellano cose che non ho nemmeno citato e che non c'entrano niente come nell'ultimo post di Magazzinho.
Poi come al solito citate la Bibbia, ma allora chiedete al vostro Pastore come mai Giovanni Calvino scrisse nel 1554 il Defensio ortodoxae fidei dove esplicitamente sosteneva il diritto ad uccidere gli eretici, come aveva già fatto intervenendo personalmente affinché nel 1553 fosse messo al rogo Michele Serveto.
Quello che dicevo io a proposito dell'Inquisizione non era da contestualizzare nel presente o in tempi recenti in maniera arbitraria.
Io non ho detto che facevano bene a torturare o uccidere gli eretici, piuttosto ho invitato a studiare la storia dell'Inquisizione con un maggiore rigore storico e scientifico.
Il mio Pastore è Gesú, non ho bisogno di andare a chiedere un bel niente a nessuno. Difatti non entro in una chiesa da secoli. Prima di frequentare una qualsiasi istituzione ecclesiastica devo trovarne una che:
1) sia in regola con le dottrine della Bibbia, e ancora non sono abbastanza in grado di dire quale sia.
2) che non sia infiltrata dai massoni, visto che ormai non ci si può fidare di nessuno.
Inoltre citiamo (cito) la Bibbia perché è l'unico metro di giudizio per discernere tutte le cose.
Per il fatto che tu affermi che i catari fossero gnostici, io non so dirti se sia vero o meno, potrebbe essere una bugia come ce ne sono tante, prendiamo la Siria, per esempio... quante ne stanno dicendo?! E poi non mi risulta che Lutero o Calvino fossero gnostici. Invece conosco un gesuita che è famoso per i suoi libri NEW AGE: Antony DeMello. Raccontatelo a qualcun altro.
Saluti.

PizdaPal
02-18-2013, 06:20 PM
La Teosofia si basa sui testi sacri orientali e non conosciuti e presunti segreti e da rivelazioni dirette...
Poi Devha falsificare un testo non ha nessun legame col termine occultismo in questo contesto perchè che òa dottrina esoterica sia o meno corrotta, se prevede un processo di apprendimento esclusivo, iniziatico etc rimane comunque occulto ai catecumani...
Cos'è una religione Devha?


Sì ma l' occultismo è sempre esistito in tutte le epoche, e lo hanno denunciato tutte le religioni ( anche l' induismo perchè comprende un po' di tutto anche se aveva ovvi legami con l' esoterismo ) non solo la bibbia, quindi quale sarebbe l' esclusività e la differenza con gli altri testi?

Non c' è una definizione univoca di religione, bisogna prendere le principali e analizzarle uno ad uno



Controlla bene Devha hai sempre usato la CEI, ti ho anche postato tutte le versioni...

Io ho usato questa

http://www.laparola.net/bibbia/


Devha te lo sei sognato!

No ne sono sicuro, lo avevi detto nella discussione " esteriorizzazione della gerarchia ", e poi scusa non avevi detto questo nella mia presentazione Ora le Scritture insegnano che quì sulla terra esistono gli angeli caduti, che possono prendere varie sembianze che possono entrare nei nostri corpi etc. La Bibbia Devha rivela che le esperienze che tu chiami paranormali sono possibili proprio perchè gli angeli sono esseri spirituali, la Blavatsky non aveva avuto un' esperienza paranormale per entrare in contatto con Koot Homi?




Tu poi hai postato un passo della Bibbia e ti ho dimostrato che non riesci a comprendere il testo.. ma questa è una lacuna di comprensione del testo che dovevano farti superare a scuola... scusa rileggi la tua interpretazione, rileggi i verci che hai citato, ragionaci sopra e cerca di migliorarti... parlo di comprensione del testo, non che tu debba crederci o meno.

L' ho collegato agli angeli caduti perchè oltre al fatto che prima dice gli angeli che avevano peccato, ma li precipitò negli abissi tenebrosi dell'inferno, serbandoli per il giudizio dopo dice Temerari, arroganti, non temono d'insultare gli esseri gloriosi decaduti, e poi mentre gli angeli, a loro superiori per forza e potenza, non portano contro di essi alcun giudizio offensivo davanti al Signore.
o

Tutti quelli che poi hanno parlato di maestri ascesi? mica si riferivano a persone normali. Comunque è vero che dal testo non emerge la prova che sono gli angeli caduti e può anche riferisti ad altri maestri però non è del tutto fuori contesto


Per dire quello che dici dovresti dimostrarmi di sapere quali siano le dottrine base sataniche... bene dimmele e poi facciamo un raffronto con le religioni e vediamo se la Bibbia dice il falso o se tu sei stato ingannato

Il problema è che solo la bibbia descrive satana in quel modo, le altre religioni no, il buddhismo nemmeno lo nomina

Magazzinho
02-19-2013, 12:32 AM
Quello che intendevo fare era un paragone tra il modo in cui viene usato l'argomento NWO da TZM e l'uso che ne fai tu. TZM ad esempio con i suoi film attira i giovani che percepiscono l'NWO come minaccia incombente e poi li avvicina alla New Age e all'NWO stesso.
Nel tuo caso, seppure su scala ridotta, li attiri e poi li avvicini alla tua concezione religiosa attraverso letture bibliche varie e per riuscire meglio nella cosa attacchi a testa bassa il cattolicesimo. Io la chiamo evangelizzazione questa. Sei libero di usare il forum con questa missione, non dico affatto il contrario, però visto che sei molto gentile a permettere anche a me di scrivere volevo fare presente questo a chi legge.
Io ho anche immaginato che magari lo fai istintivamente e non come strategia pianificata. Era semplicemente un invito a riflettere su questa cosa. Tu hai male interpretato come se ti avessi detto che fai propaganda New Age. Ovviamente non penso questo.

Johannes ti leggo eccome, tu non sai di che parli, il primo film di Zeitgeist inizia con la teosofia, la New Age e solo in seguito parla di NWO, quindi non sai diche parli, e il paragone che hai fatto non regge proprio, nel mio forum tu puoi iniziare a leggere da qualsiasi parte e in qualsiasi articolo troverai le scritture la scuola misterica, etc etc... quindi non esiste nessuna scala ridotta, quella scala è solo nella tua mente. Il catttolicesimo verrà trattata come le altre false religioni, infatti se vai nella sezione non c'è nessun articolo... quindi il fatto che io ora parli di cattolicesimo è dovuto al fatto che tu sei cattolico, se fossi stato isalmico avrei parlato di quello, se fossi stato buddista avrei parlato di quello. Quindi ovviamente tu devi difenderti, ma utilizza argomentazioni valide, non fare insinuazioni che non puoi supportare. Quindi non c'è nessuna trappola io dalla tua presentazione sapevo che avevi una visione del forum che non era in linea con quello che il forum esprimerà... e le cose emergono in fretta, questo forum è rivolto non a cristiani, ma primariamente a tutti gli altri... secondariamente ai cristiani li si stimola a ragionare sulle Scritture... perchè che facciamo ogniuno filosofeggia basandosi sul nulla??


Forse non sei al corrente delle questioni interne alla Chiesa ma ti posso assicurare che non tutti guardano con favore ad Assisi.


Non lo sai che la Scrittura dice che Satana è diviso in se stesso e per questo il suo regno non può durare?
4 Ma i farisei, udito ciò, dicevano: «Costui scaccia i demoni solo per virtù di Beelzebub, principe dei demoni». 25 E Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse loro: «Ogni regno diviso contro se stesso va in rovina; ed ogni città o casa, divisa contro se stessa non può durare. 26 Ora, se Satana scaccia Satana, egli è diviso contro se stesso, come dunque può durare il suo regno?

Come potete andare avanti attraverso la pretesa di equiparare la tradizione alle Scritture?
Dio è solo nelle Scritture e le Scritture attaccano la tradizione:

Marco 7:9 Disse loro ancora: «Voi siete abili nell'annullare il comandamento di Dio, per osservare la vostra tradizione.
Marco 7:13 annullando così la parola di Dio con la vostra tradizione, che voi avete tramandata. E fate molte altre cose simili».
Colossesi 2:8 Guardate che nessuno vi faccia sua preda con la filosofia e con vano inganno, secondo la tradizione degli uomini, secondo gli elementi del mondo e non secondo Cristo,

Sbaglio o il papa è infallibile secondo la vostra dottrina? Mi vuoi dire che il papa (pseudo successore di Pietro) guidato dallo Spirito Santo sbaglia con l'ecumenismo? Ma non sono loro che guidano il processo di unione delle religioni mondiali? Johannes il mondo reale è questo e inutile che parli di NWO e di religione mondiale da cattolico e poi non vedi chi sia che guida questo processo dai...
Questo è il frutto della divisione in Satana che si rispecchia nella sua creatura: uno Stato/Chiesa con dottrina esoterica ed exoterica, con una facciata cristiana e un cuore luciferino.

Chi delle persone che contano in Vaticano non vedono bene l'ecumenismo? Il pontefice più acclamato, Giovanni Paolo II è il campione dell'ecumenismo, cosa mi dicii a riguardo?


Scusa ma è un pò buffo che nel migliore dei casi tu citi ogni tanto qualche fonte ma quando scrivono gli altri non solo gli chiedi le fonti ma a volte anche le fonti delle fonti delle fonti. :)
E' come se in una gara di corsa sui 100 metri piani uno volesse partire con 30 metri di vantaggio sull'altro.

Ma no johannes non puoi dire così, tu lo sai che esistono fonti attendibili e non attendibili. Se tu copi e incolli quello che il primo pinco pallino dice vuol dire che non conosci il metodo di ricerca. Esistono fonti primarie, secondarie terziarie etc etc.... Quelle che contano di più sono le primarie ed esse mettono in fila le altre. Se ad esempio io dico una cosa la scrivo e la pubblico, tu hai una fonte primaria di quello che io penso e da li non si scappa. Se ad esempio mio fratello scrive le sue memorie e parla della sua vita con me, di quello che pensavo, hai una fonte secondaria attendibile perchè persona vicina a me, quindi per conoscenza diretta. Se tu prendi invece quello che dice una persona riguardo me che ha sentito da terzi devi verificare... se tale personafa riferimento ad altre fonti devi controllare e se afferma di rifarsi a fonti primarie verifica innanzitutto se esistono e poi se le cose sono riportate correttamente e senza stravolgere il senso nel suo contesto originale... quindi bisogna verificare se quello che questa persona scrive corrisponde con quello che la fonte primaria afferma. Ora nel nostro caso visto che tu mi citi una fonte degli anni 50 se non sbaglio, io ti ho chiesto conto delle fonti che utilizza quel libro... Quali sono le evidenze che porta per dire che Lincoln era rosacruciano? Se dice questo deve avere le note e quelle note devono indicare le fonti da cui prendono tali informazioni... Vedi allora che il clik rapido su google in questo forum non funziona?? Quì è tutto un altro mondo, quì si utilizza il metodo accademico non il metodo del si dice!
La rete è zeppa di persone che sanno tutto (per sentito dire) ma che poi alla fine non sanno nulla!

Invece io ti ho citato una fonte secondaria nel caso di Lincoln, un contemporaneo che racconta quello che Lincoln personalmente gli ha detto, e poi una fonte primaria, ovvero quello che la Blavatsky di suo pugno afferma sui Gesuiti. Queste fonti assieme a molte altre ci dipingono uno spaccato del periodo molto particolare... è così che viene fuori la storia, che si parli di Imperi, di guerre etc etc.. e quello che emerge da queste fonti, in particolare da un Presidente della Repubblica di un grande stato non lo troviamo nei libri di scuola, queste informazioni non vengono minimamente contemplate, ma sono storia sono una realtà con cui si deve fare i conti...
Quello che dici è alquanto superficiale altro che buffo Johannes, non ti basterà copiaincollare la prima cosa che ti capita sotto mano me ne accorgo subito...



Tu mi puoi anche chiedere di giustificare biblicamente ogni parola che dico ma dal mio punto di vista non mi sembra una procedura corretta. Come già sai siamo di due parrocchie diverse (religiosamente parlando) e quindi risponderò come mi sembrerà più opportuno, poi chi leggerà si farà le sue opinioni personali.
Beninteso che le cose che dico in libertà su questo forum non vanno assolutamente considerate come il punto di vista ufficiale cattolico.

Ma è importante devi capirlo, perchè quali prove hai che alla sua fondazione i gesuiti erano una cosa e poi diventano un altra e si accostano alla massoneria e quindi alla New Age? Puoi risolvere il grattacapo andando alle dottrine. Se escono fuori insegnamenti e dottrine che troviamo nella New Age direttamente negli scritti di Loyola a quel punto tutte le cose che hai tirato fuori, le tue argomentazioni le tue fonti sono inservibili, una cornice sbiadita attorno ad un quadro bello chiaro.


Tendi a sminuire l'apporto che viene da siti o blog come se fossero tutte ragazzate, dato che l'unica cosa da leggere è la Bibbia. Con questa semplice osservazione ti arroghi il diritto di smontare qualsiasi discorso senza entrare nel merito. Mi sembra un atteggiamento superficiale, per tua informazione io non sono un "ragazzo", mi reputo una persona matura e ho un modo di reperire ed elaborare le fonti che non si basa sul leggere in maniera acritica questo o quell'articolo proveniente dalla rete, da riviste, da libri, o da altri media.

Ma abbi pazienza è il contrario entro proprio nel merito Johannes perchè tu accusi Phelps di essere un New Ager, la New Age propone una determinata dottrina, Phelps si definisce un cristiano protestante quindi ti chiedo di entrare nel merito e dirmi cosa dice di New Ager, se depista alla New Age dove sono i depistamenti in tale senso in quello che dice e scrive? Non te la cavi mica così, copiaincollandomi le prime cose che trovi nel primo blog!
Non devi leggermi la Bibbia in questo caso, se dici che Phelps è un depistatore New Age presuppongo che tu conosca innanzitutto le dottrine New Age e anche quella cristiana e che quindi hai riscontrato dottrine New Age nei discorsi di Phelps mescolate al cristianesimo... mi hai detto anche che sono molto sottili... bene Johannes, quali sono?


Nel caso specifico di questo articolo su Phelps (che si basa sulla traduzione di un articolo presente su un blog in lingua inglese) io penso che fornisce delle prove quantomeno per giudicare che Phelps non considera la New Age come un grosso problema dato che 1) Ha un editore New Age 2) Ha collaborato con la rivista Spectrum che ha contenuti teosofico/new age 3) Ha partecipato a conferenze con Icke e Maxwell.
Io ho fornito un argomento su cui riflettere, poi ognuno può trarre le sue conclusioni.
Inoltre lo considero un depistatore per quanto riguarda l'interpretazione dei fatti storici e per dire ciò non mi baso su quell'articolo che tratta esclusivamente del suo collegamento con la New Age. Sulle contestazioni dal punto di vista storico ho cominciato a parlarne nei precedenti post e quando capiterà l'argomento lo farò anche in altri post

Ma scusami mi dai la prova che tu non hai mai ascoltato una sola conferenza di Phelps, tu lo giudichi in base ad articoli che altri scrivono di lui... perchè? Perchè non vai alla fonte prima invece di farti raccontare le cose da altri?
Phelps espone la New Age in maniera netta e chiara in interviste, in conferenze, nel suo blog... vedi che hai un metodo di ricerca superficiale... tu dai ascolto ai rumori e ti fai raccontare le cose dagli altri. Chi se ne frega se la spectrum pubblica anche materiale New age? una casa editrice può anche guardare ai soldi e Phelps vende per quello che scrive, la vita Johannes ha tante sfumature e di per se la casa editrice non è una prova di alcunchè, conta quello che uno dice, la casa editrice può diventare dopo un elemento aggiuntivo. Partecipare a conferenze con Icke o Maxwell di per se non vuol dire nulla, vuol dire che ha fatto conferenze con loro... ma cosa si sono detti? Com'era organizzata la conferenza? Phelps parlava dei rettiliani per caso? Maxwell aveva già iniziato a disseminare scemenze new age nei suoi discorsi o era ancora nella fase che si spacciava per filo-cristiano? Le consoci queste cose su Maxwell?
Prima di additare qualcuno devi essere sicuro Johannes, devi conoscere, devi valutare informazioni di prima mano... mi pare che ancora non hai compreso come funziona la rete e cadi sempre nella rete del depistaggio.



Certo. Eccoti il tuo straw man. :)
Se te lo vuoi leggere lo puoi fare da da qui: http://archive.org/details/secretamonitasoc00brec


Non è uno strow man, ecco dimmi cosa nel suo contenuto ti ha fatto dedurre che sia depistaggio


Il fatto che sta scritto su Wikipedia cambia la realtà dei fatti?
Se tu mi dici che l'astroteologia è una religione ed invece è un'altra cosa io ti correggo. La lacuna l'hai avuta tu, non io.
Le altre cose di cui hai parlato ovvero culto solare etc... le conosco, sono argomenti interessanti e magari li approfondiremo sotto qualche post specifico.
Anche riguardo alla cristianizzazione di culti pagani a cui fai riferimento ci sarebbero da dire molte cose e siccome penso che sarebbe un argomento da trattare approfonditamente, meglio farlo in post specifici. Anche perché è un cavallo di battaglia di Zeitgeist che si può tranquillamente smontare.


Quali fatti? Cosa vuol dire il termine religione? Quale correzione hai mai fatto? Il fatto che l'articolo di wiki affermi che il termine venga usato nel 1700 non è argomentazione per nulla. Il termine esprime un concetto, le parole astro e teologia non nasce nel 1700. Esse assieme descrivono un aspetto culturale che si evince grazie alla storiografia e l'archeologia dagli albori dell'umanità: la divinizzazione degli astri. Dici che conosci il culto solare e allora perchè non ci arrivi?
Il sole è un astro veniva divinizzato quindi abbiamo la teologia applicata all'astro: astroteologia. Il Ciclo di Osiride è il culto degli astri quindi astroteologia. Il culto solare è il culto degli astri (il sole) quindi è astroteologia... come fai a non arrivarci? Zeitgeist non è Magazzinho io ho filtrato le cose che dice e ti ho citato punti specifici... commenta quelli, non to mica citato le baggianate quali Dionisio o la costellazione Crux che Zeitgeist utilizza.. quindi non spostare la discussione su Zeitgeist per fare di tutta un erba un fascio e considerare balle quelle che balle non sono... prova a smentire i punti che ti ho citato io, rispondi a quello che dico io perchè rispondo di quello che dico non di quello che dicono gli altri e se gli altri utilizzano fatti reali per far passare anche falsità non mi riguarda ora.


Questo è mettere in un unico calderone un sacco di cose non attinenti e mescolare il tutto.

No Johannes questo è fare ordine al tuo approccio superficiale alle fonti... Tu senti una sola campana e pretendi di scrivere la vera storia... funziona davvero cosi?


Se vogliamo risalire alla radice di questo ragionamento ogni volta che si cita la Bibbia bisognerebbe ricopiare per intero la Bibbia, così siamo sicuri di non stravolgere il testo, neanche voi Protestanti fate questo.

Assolutamente, a parte che se parli con chi conosce non hai bisogno di partire dalla Genesi ogni volta, basta che se prendi un verso lo interpreti alla luce del suo contesto, perlomeno del suo capitolo... è il minimo che si possa fare, parlo della base dell'ermeneutica Johannes abbi pazienza, altrimenti si manipola il testo. Ad esempio:

1.Il regista diede il chak d'inizio 2. Marco Rossi era un serial killer che aveva già ucciso 6 donne e si preparava per la prossima, Francesca, un 18enne che conobbe in centro. 3. Di sera Marco la portò nel migliore ristorante della città e a metà della cena, prima del pesce le disse: Francesca vuoi sposarmi?

Se estrapolo il verso 3 dal suo contesto Johannes viene fuori che Marco era una persona innamorata di Francesca tanto da volerla sposare... è così? Devo leggermi l'intero libro per capire come stanno le cose? No basta leggere il suo contesto in cui la frase è inserita per capire che Marco è un assassino che vuole uccidere Francesca. Quindi estrapolando il verso dal suo contesto capovolgo il messaggio del redattore.. quello che hai fatto tu Johannes. Se ad esempio tolgo il verso 1 potrei far passare il messaggio che Marco è realmente un serial killer che vuole uccidere Francesca fingendosi innamorato... Ma leggendo il tutto in contesto, verso 1,2 e 3 capisco che i due sono attori che recitano un film in cui Marco è un serial killer che con l'inganno adesca una ragazza e la fa innamorare per portarla a casa sua e ucciderla.
Come vedi le tue ragioni sono inconsistenti.


Abbi pazienza ma ho notato che ogni tanto sei piuttosto presuntuoso. Hai mischiato una risposta che ho dato a te ad una che ho dato a devhalan e dovresti considerare che se tu sapevi di questa piramide non per questo bisogna dare per scontato che tutti ne erano a conoscenza. Io quando rispondo a te o ad un altro utente considero che ci siano anche altre persone che magari leggono e non sanno di cosa si parla e quindi fornisco elementi utili a capire le cose anche per chi magari non è già al corrente.
O dai per scontato che ogni singolo utente e frequentatore del forum era a conoscenza di Astana e della Piramide della Pace?
Ma non contesto che tu informi altri, contesto il tuo metodo di apprendimento e valutazione delle fonti. Tu mi hai presentato tale piramide come la chiave per comprendere dove il NWO va a parare come se fosse la prova del secolo... se ti interessano i simboli dai la stessa importanza ad un simbolo che abbiamo molto più vicino: l'obelisco egizio che sta al centro della Piazza di San Pietro in Vaticano? Cosa mi dici a riguardo relativamente ai progetti del NWO? E apoi cosa ci fa un obelisco pagano in quello che teoricamente dovrebbe essere il centro della cristianità?


Questa è una semplificazione estrema e purtroppo i "ragazzi" che si informano dalla rete come li hai chiamati tu se la bevono facilmente e quindi "dagli al cattolico".
Il fatto che fosse stato educato dai gesuiti non dimostra niente.
Weishaupt ha agito in un periodo in cui l'Ordine dei Gesuiti era stato ufficialmente sciolto da Clemente IV con bolla papale. Inoltre Weishaupt quando fondò gli Illuminati di Baviera era già entrato da tempo in rotta di collisione con i Gesuiti. Era di fatto un rinnegato blasfemo panteista. Non un Gesuita.

Ufficialmente sciolto, può questo provare che quello che continuarono a fare dopo non era esattamente quello che avevano fatto sin dall'inizio? Loyola aveva una dottrina differente da quella dell'attuale ordine dei gesuiti?

Magazzinho
02-19-2013, 12:56 AM
Risposte sintetiche.

Riguardo alla questione dell'inquisizione io avevo fatto una breve analisi storica del fenomeno invitandovi ad informarvi anche a riguardo delle varie fasi dell'Inquisizione nella storia.
Invece cosa si fa, 1) si nega o si sminuisce il collegamento tra eresie gnostiche, New Age e Nuovo Ordine Mondiale 2) si nega l'esistenza delle streghe, delle sette sataniche medievali e delle loro atrocità e infine 3) si affastellano cose che non ho nemmeno citato e che non c'entrano niente come nell'ultimo post di Magazzinho.
Poi come al solito citate la Bibbia, ma allora chiedete al vostro Pastore come mai Giovanni Calvino scrisse nel 1554 il Defensio ortodoxae fidei dove esplicitamente sosteneva il diritto ad uccidere gli eretici, come aveva già fatto intervenendo personalmente affinché nel 1553 fosse messo al rogo Michele Serveto.
Quello che dicevo io a proposito dell'Inquisizione non era da contestualizzare nel presente o in tempi recenti in maniera arbitraria.
Io non ho detto che facevano bene a torturare o uccidere gli eretici, piuttosto ho invitato a studiare la storia dell'Inquisizione con un maggiore rigore storico e scientifico.

Io seguo le Scritture nessun altro e valuto in base ad esse... Il protestantesimo nasce in seno al cattolicesimo e la liberazione da tutte le incrostazioni dottrinali cattoliche era un processo che andava crescendo nel tempo mano a mano che si riscopriva la luce della Bibbia. La mia autortià è la Bibbia, la Bibbia è la Parola di Dio, Dio è infallibile non gli uomini e la dottrina sugli eretici è dottrina cattolica non biblica... Calvino in quello scritto non si era liberato dall'incrostazione cattolica, le Scritture non insegnano lo sterminio degli eretici, ma quando uno non crede al vangelo insegna:
Marco 6:11 Se poi alcuni non vi ricevono e non vi ascoltano, andando via di là, scuotete la polvere dai vostri piedi in testimonianza contro di loro. In verità vi dico che nel giorno del giudizio Sodoma e Gomorra saranno trattate con più tolleranza che quella città».Sarà Dio a Giudicare e punire nel giorno del Giudizio universale, non noi.

Quindi l'argomentazione che porti non regge, e sono stati i protestanti ad essere inquisiti, bruciati vivi etc... per cosa? per aver deciso di Seguire gli insegnamenti biblici e non l'autorità della chiesa.

Magazzinho
02-19-2013, 01:12 AM
Sì ma l' occultismo è sempre esistito in tutte le epoche, e lo hanno denunciato tutte le religioni ( anche l' induismo perchè comprende un po' di tutto anche se aveva ovvi legami con l' esoterismo ) non solo la bibbia, quindi quale sarebbe l' esclusività e la differenza con gli altri testi?

Non c' è una definizione univoca di religione, bisogna prendere le principali e analizzarle uno ad uno

Cos'è l'occultismo e cos'è l'esoterismo?
La differenza della Bibbia con gli altri testi? Tutto, la dottrina, la storia la scienza.


Io ho usato questa

http://www.laparola.net/bibbia/

Esatto e siccome non hai selezionato quale Bibbia ti ha rimandato alla traduzione CEI



No ne sono sicuro, lo avevi detto nella discussione " esteriorizzazione della gerarchia ", e poi scusa non avevi detto questo nella mia presentazione Ora le Scritture insegnano che quì sulla terra esistono gli angeli caduti, che possono prendere varie sembianze che possono entrare nei nostri corpi etc. La Bibbia Devha rivela che le esperienze che tu chiami paranormali sono possibili proprio perchè gli angeli sono esseri spirituali, la Blavatsky non aveva avuto un' esperienza paranormale per entrare in contatto con Koot Homi?

Si ma quello che hai detto tu è completamente diverso mi hai citato un verso biblico distorcendone il senso e la mia risposta è in quel contesto, rileggiti lo scambio Devha.
Poi se davvero la Blavatsky ha avuto queste guide allora erano angeli caduti certo.

Tu hai scritto:
I maestri pare avessero la capacità di proiettarsi con il corpo astrale in altri luoghi, comunicare a distanza, quindi capacità al di là di un comune essere umano, per cui secondo i cristiani loro sono gli angeli caduti di cui si parla anche in pietro
e mi citi un passo di pietro che non ha nulla a che fare con quello che dici quì


Il problema è che solo la bibbia descrive satana in quel modo, le altre religioni no, il buddhismo nemmeno lo nomina

E allora a chi credi? devi scegliere

eugeniauy16
02-19-2013, 11:37 AM
Credo che potremmo andare avanti con dei batti e ribatti all'infinito il che alla lunga diventa un pò snervante oltre che abbastanza inutile e per niente costruttivo.
Ho abbastanza esperienza su internet, fin dai tempi in cui i forum maggiormente frequentati erano i newsgroup su usenet, per sapere che da discussioni come questa non si esce nemmeno dopo mesi, e generalmente cerco di evitarle.
Mi sembri veramente a corto di argomenti tanto che la tua tecnica nell'ultimo post è stata sistematicamente quella di arrampicarsi sugli specchi e di tentare di screditare ripetendo in più punti che copioincollo.
Io ti dico dimostralo, siccome so già che non puoi farlo chiunque si può fare un'idea di quanto non sei attendibile in queste affermazioni.
Nei miei post mi sono limitato tutt'alpiù a citazioni o a rielaborare in maniera critica e personale alcuni testi per motivi di sintesi e in questi casi ci sono sotto le fonti come nel caso del post sull'influenza del pensiero teosofico nella geopolitica.

Ad ogni modo rispondo, ti dico subito che non so però se continuerò a rispondere a post che usano la strategia che hai attuato in quest'ultimo, anche perché sei palesemente a corto di argomenti. Mi limitero piuttosto ad invitare chi legge a verificare quello che dici.


Il cattolicesimo verrà trattata come le altre false religioni, infatti se vai nella sezione non c'è nessun articolo... quindi il fatto che io ora parli di cattolicesimo è dovuto al fatto che tu sei cattolico.

Io invero ho visto che anche quando rispondi ad altri la favola dei Gesuiti che hanno ordito il complotto globale fin dalla loro fondazione è una costante. E' una posizione che ha avuto i suoi massimi esponenti in personaggi quali Phelps, Maxwell e alcnuni altri cospirazionisti nordamericani e che con diversi accenti è ripresa dalla maggioranza dei cospirazionisti di religione Protestante.
Io non ho avuto problemi a dire che la maggioranza dei Gesuiti da un certo periodo storico lavorano non più per la Chiesa Cattolica ma per il Nuovo Ordine Mondiale ma studiando la storia in maniera critica e non attraverso collegamenti rocamboleschi non si può fare un minestrone di eventi e di nomi per sostenere a tutti i costi una tesi improbabile. Dal mio punto di vista credo anche di aver fornito molti elementi a sostegno delle mie affermazioni e altri ne potrò fornire.
Il motivo per cui secondo me questa posizione ha preso piede anche in Italia e altri paesi dove la presenza dei Protestanti è limitata numericamente è che la propaganda mediatica spinge l'odio verso i Cattolici e quindi molti seppure atei, satanisti, new ager, agnostici, sono portati a solidarizzare immediatamente con chiunque sputi accuse e rancore contro i Cattolici e la loro storia.
Guarda che è una cosa che avviene anche contro altre chiese cristiane. Guarda ad esempio cosa sta succedendo in Russia e Ucraina da qualche tempo: profanazione di chiese ortodosse, le Femen che segano croci e che vengono finanziate da "misteriosi" magnati, propaganda sulle ricchezze della Chiesa Ortodossa etc..etc...
E' una strategia che alla fine ha come obiettivo tutte le chiese cristiane, per questo dicevo che non credo che i Protestanti avranno un futuro nei programmi dell'Elite nonostante la loro origine gnostica o se lo avranno sarà all'interno di una sorta di ONU delle Chiese e magari quando l'unione dei Cristiani sarà già avvenuta.
In sostanza è una strategia che si ritorce anche contro i protestanti. Nel caso di Phelps non è da escludere che lui possa essere una sorta di infiltrato New Ager, se ti sei letto per intero quell'articolo di cui avevo messo il link, si accennava anche a quell'ipotesi, in considerazione delle sue tesi estremistiche che portano discredito in quell'area.


Quindi ovviamente tu devi difenderti, ma utilizza argomentazioni valide, non fare insinuazioni che non puoi supportare.

Non erano insinuazioni nè accuse, erano dei banali paragoni da cui poi ognuno può trarre le sue riflessioni.
Se tu ad ogni risposta citi versetti biblici (cosa che faceva anche Phelps nei forum che frequentava) e dici che la verità va cercata solo lì e che i cattolici non hanno nessuna autorità al riguardo ed anzi sono coloro che hanno ordito il complotto globale dalla notte dei tempi è chiaro che ad esempio un cattolico poco consapevole, dubbioso, con poca fede e incerto può essere portato a pensare che gli unici ad avere la verità rivelata sono i Protestanti o nello specifico gli Avventisti, o i Pentecostali, o i Battisti o chi per loro e quindi cambiare il suo approccio alla fede.


Sbaglio o il papa è infallibile secondo la vostra dottrina? Mi vuoi dire che il papa (pseudo successore di Pietro) guidato dallo Spirito Santo sbaglia con l'ecumenismo? Ma non sono loro che guidano il processo di unione delle religioni mondiali?

Io ho spesso la sensazione che non leggi quello che dico o che ti dimentichi le cose che ho detto in post precedenti. Ho detto e ripetuto che la Chiesa Cattolica, anche ai più alti livelli, attraverso alcuni processi storici che ho citato, è da tempo infiltrata e corrotta dal satanismo, dalla massoneria e dall'apostasia. L'ecumenismo è una delle tante conseguenze di questo.
Su questi argomenti si è verificato in pratica uno scisma nel 1988 quando Marcel Lefebvre è stato scomunicato da Giovanni Paolo II.
A proposito di questo ti consiglio di approfondire il tema del sedevacantismo.
Guardati questo breve documento a proposito di Ratzinger.


https://www.youtube.com/watch?v=nJzptsA7gOc


Ma no johannes non puoi dire così, tu lo sai che esistono fonti attendibili e non attendibili. Se tu copi e incolli quello che il primo pinco pallino dice vuol dire che non conosci il metodo di ricerca.


Quello che dici è alquanto superficiale altro che buffo Johannes, non ti basterà copiaincollare la prima cosa che ti capita sotto mano me ne accorgo subito...


Non te la cavi mica così, copiaincollandomi le prime cose che trovi nel primo blog!

In diversi punti del tuo ultimo post cerchi di screditare quello che dico con l'affermazione semplicemente assurda e indimostrabile che io copioincollo.
Non c'è un solo post dove ho fatto dei copia e incolla a parte rare citazioni e alcune altre righe rielaborate con sotto le fonti. Se puoi dimostrare il contrario e che io faccio abitualmente copia e incolla, sempre che conosci il significato di questo termine, fallo senza fare allusioni ridicole. Siccome so già che non puoi riuscire in questo perché è una semplice falsità, chi legge si può fare un'opinione di quanto sei attendibile.
Con questa strategia anziché ridicolizzare gli altri ti ridicolizzi da solo.
Riguardo alle fonti attendibili e non attendibili se permetti ci possono essere discrepanze di vedute o di opinioni e anche il discorso delle fonti primarie non regge.
Esempio: Bush figlio era una fonte primaria quando parlava subito dopo l'attacco terroristico alle torri gemelle. La sua versione dei fatti era attendibile? NO e su questo ormai concordano quasi tutti.
Quindi il discorso delle fonti primarie e secondarie e terziarie è semplicemente un'arrampicata sugli specchi, cosa in cui vedo sei piuttosto bravo.


Non devi leggermi la Bibbia in questo caso, se dici che Phelps è un depistatore New Age presuppongo che tu conosca innanzitutto le dottrine New Age e anche quella cristiana e che quindi hai riscontrato dottrine New Age nei discorsi di Phelps mescolate al cristianesimo... mi hai detto anche che sono molto sottili... bene Johannes, quali sono?

La New Age non è solo ecumenismo. Tu guardi solo all'aspetto che ti fa più comodo come in una sorta di voluta miopia e difatti ho notato che tendi ad eludere e sminuire temi quali lo gnosticismo, la teosofia etc..., non solo perché probabilmente di queste cose sai poco a parte quello che leggi nei blog, ma anche perché può risultare scomoda per la tua posizione.
L'origine del luteranesimo e del calvinismo è l'eresia gnostica, così come l'eresia gnostica è l'origine della teosofia e quindi della New Age.
Lo vedi adesso il collegamento tra New Age e Protestanti?
E siccome non vorrei che mi dici che copioincollo dato che non hai altri argomenti, mi limito a mettere una serie di links da cui altri (immagino non tu che non ne hai voglia o interesse) possono prendere spunto per approfondire. Uso i links per sintetizzare perché se dovessi esporre in questo momento con parole mie questi concetti il post mi occuperebbe mezza giornata.
E non te la cavi con i soliti artifizi retorici sul fatto che le fonti non sono attendibili (perché quelle di Phelps che scrive in riviste New Age e ha un editore New Age sono attendibili? e le tue sono attendibili e al di sopra delle parti? e chi lo dice? tu?), primarie, secondarie e terziarie. Nè ricominciando a citare versetti biblici come un disco rotto.

http://www.angelologia.it/teologia1.htm
http://digilander.libero.it/maximusmagnus/Gnosi/lutero.htm
http://ecoantroposophia.forumfree.it/?t=63007983
http://www.movitaliasociale.it/centro/3A.htm
http://www.crisidellachiesa.com/articoli/eresie/le_bestemmie_di_lutero/le_bestemmie_di_lutero.htm
http://www.chiesaviva.com/martin%20lutero.pdf
http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/articoli/lo_gnosticismo.htm


Ma scusami mi dai la prova che tu non hai mai ascoltato una sola conferenza di Phelps, tu lo giudichi in base ad articoli che altri scrivono di lui. Perchè non vai alla fonte prima invece di farti raccontare le cose da altri?

Con questa strategia secondo cui io copioincollo o mi baso su voci ti spernacchi da solo.
Ti assicuro che le ho ascoltate e non è nemmeno tanto complicato dato che su Youtube ci sono sia interviste che conferenze anche tradotte in italiano.
Anzi invito gli altri ad andarsele a cercare così per verificare quanto sia attendibile Phelps e come si arrampica sugli specchi per dimostrare l'indimostrabile. In pratica usate una strategia simile.
Non è che ci voglia una scienza per trovarle, basta digitare "phelps ita" su Youtube.
Carine le interviste dove l'intervistatore sa solo dire: "si, accipicchia, è vero, non ci avevo mai pensato".
Sono bravi tutti così.


Chi se ne frega se la spectrum pubblica anche materiale New age?

Forse a te non frega ma ad altri che neanche sapevano cos'era la Spectrum magari interessa. La Spectrum è New Age. Non è che pubblica anche New Age. Neghi l'evidenza? O sei un new ager anche tu?

Tu giustamente consideri William Cooper una fonte attendibile e io anche benché il suo materiale è talmente vasto che è difficile essere d'accordo su ogni singola cosa.
Tuttavia molto di ciò che aveva previsto William Cooper si è rivelato esatto.
E' stato uno dei primi a smascherare la cospirazione New Age evidenziandone la pericolosità, ha sbugiardato molti depistatori, non aveva una casa editrice new age, non aveva collaborato con riviste new age...in sostanza la sua posizione nei confronti dell'argomento New Age era cristallina.
Quella di Phelps per niente.


Com'era organizzata la conferenza? Phelps parlava dei rettiliani per caso?

Se per questo non parlano di rettiliani anche altri depistatori New Age. Continui ad arrampicarti sugli specchi.


Prima di additare qualcuno devi essere sicuro Johannes, devi conoscere, devi valutare informazioni di prima mano... mi pare che ancora non hai compreso come funziona la rete e cadi sempre nella rete del depistaggio.

Certo, non so come funziona la rete, difatti sono in rete da 20 anni non per niente. :)


Quali fatti? Cosa vuol dire il termine religione? Quale correzione hai mai fatto? Il fatto che l'articolo di wiki affermi che il termine venga usato nel 1700 non è argomentazione per nulla. Il termine esprime un concetto, le parole astro e teologia non nasce nel 1700.

Questa mi ha fatto ridere, è una delle più grandi arrampicate sugli specchi a cui ho assistito. Avendo palesemente detto una sciocchezza dimostrabile anche con una banale paginetta di wikipedia e verificabile da chiunque, cambi versione e dici che le parole astro e teologia sono più vecchie. Ma tu avevi parlato di astroteologia, non di astro e teologia. E poi la parola astro mi rappresenta una religione? E la parola teologia mi rappresenta una religione? No e tu avevi detto che l'astroteologia è una religione, un'affermazione che non regge nemmeno dividendo la parola.
Su un pò di umiltà che cadi nel ridicolo.


Zeitgeist non è Magazzinho io ho filtrato le cose che dice e ti ho citato punti specifici

Ho già detto che avrei parlato anche di questo ma in post specifici dato che è un argomento lungo e complesso e qui mi sono dovuto intrattenere a rispondere alle tue arrampicate sugli specchi e ai tuoi tentativi di screditare senza argomenti.


No Johannes questo è fare ordine al tuo approccio superficiale alle fonti... Tu senti una sola campana e pretendi di scrivere la vera storia... funziona davvero cosi?

Da quello che scrivi in genere temo che ascolto molte più campane di quelle che ascolti tu.


Assolutamente, a parte che se parli con chi conosce non hai bisogno di partire dalla Genesi ogni volta, basta che se prendi un verso lo interpreti alla luce del suo contesto, perlomeno del suo capitolo... è il minimo che si possa fare, parlo della base dell'ermeneutica Johannes abbi pazienza, altrimenti si manipola il testo. Ad esempio:

1.Il regista diede il chak d'inizio 2. Marco Rossi era un serial killer che aveva già ucciso 6 donne e si preparava per la prossima, Francesca, un 18enne che conobbe in centro. 3. Di sera Marco la portò nel migliore ristorante della città e a metà della cena, prima del pesce le disse: Francesca vuoi sposarmi?

e se per caso in questo ipotetico libro: 4. Francesca rispose di si, Marco si innamorò perdutamente, si pentì e si costituì.
O se non 4 magari 16 o 18 o magari 5 o 6 di un altro capitolo.
In tal caso anche estrapolare 1, 2 e 3 è stata una manipolazione.
Come vedi le tue ragioni sono inconsistenti.


Ma non contesto che tu informi altri, contesto il tuo metodo di apprendimento e valutazione delle fonti.

E io contesto che quello che sai fare tu è a malapena citare versetti biblici e sviare costantemente il discorso per riportare all'interpretazione biblica in maniera arbitraria.


Loyola aveva una dottrina differente da quella dell'attuale ordine dei gesuiti?

I gesuiti si opposero alle eresie, alla massoneria e si impegnarono per la difesa della Chiesa Cattolica.
Adesso lavorano alla creazione del Nuovo Ordine Mondiale.
Ufficialmente la dottrina è la stessa ma dietro a questa dottrina ci sono persone che perseguono obiettivi differenti.


Io seguo le Scritture nessun altro e valuto in base ad esse... Il protestantesimo nasce in seno al cattolicesimo e la liberazione da tutte le incrostazioni dottrinali cattoliche era un processo che andava crescendo nel tempo mano a mano che si riscopriva la luce della Bibbia. La mia autortià è la Bibbia, la Bibbia è la Parola di Dio, Dio è infallibile non gli uomini e la dottrina sugli eretici è dottrina cattolica non biblica... Calvino in quello scritto non si era liberato dall'incrostazione cattolica.

Ahaha, questa è una chiusura in bellezza che riassume in un'unica tutte le arrampicate sugli specchi che hai fatto in questo post.

Magazzinho
02-20-2013, 03:58 AM
la favola dei Gesuiti che hanno ordito il complotto globale fin dalla loro fondazione è una costante.
Continui con gli Strow Man. Rispondi alle cose che male comprendi, alle cose di cui ti convinci piuttosto che rispondere alle cose che ti dico.
I Gesuiti nascono nel 1500, la mia tesi non è che i Gesuiti hanno creato un complotto globale, il complotto parte con Satana e continua oggi attraverso ordini come quello gesuita che non sono altro che il vecchio ordine templare... lo dico quì (http://www.larivelazione.altervista.org/Forum/showthread.php?241-Protestantesimo&p=466&viewfull=1#post466)ad esempio quindi abbi pazienza hai il vizio di inventare le argomentazioni degli altri e su quelle costruisci le tue risposte che quindi sono sparare nell'acqua


Io non ho avuto problemi a dire che la maggioranza dei Gesuiti da un certo periodo storico lavorano non più per la Chiesa Cattolica ma per il Nuovo Ordine Mondiale ma studiando la storia in maniera critica e non attraverso collegamenti rocamboleschi non si può fare un minestrone di eventi e di nomi per sostenere a tutti i costi una tesi improbabile. Dal mio punto di vista credo anche di aver fornito molti elementi a sostegno delle mie affermazioni e altri ne potrò fornire.
Io ti ho chiesto di dirmi quali differenze dottrinali incorrono tra la tua teorica seconda fase dei gesuiti massoni e la prima di Loyola, la domanda era precisa,e mi aspetto una risposta altrettanto precisa, inoltre ti ho dato un banco di prova per testare se la tua posizione è valida: Se trovassimo negli scritti di Loyola dottrine New Age manterresti ancora la tua posizione si o no?


Il motivo per cui secondo me questa posizione ha preso piede anche in Italia e altri paesi dove la presenza dei Protestanti è limitata numericamente è che la propaganda mediatica spinge l'odio verso i Cattolici e quindi molti seppure atei, satanisti, new ager, agnostici, sono portati a solidarizzare immediatamente con chiunque sputi accuse e rancore contro i Cattolici e la loro storia.
E' vero che molti senza nessuna conoscenza ma solo guidati dai pregiudizi cavalcano ogni cosa per attaccare la chiesa cattolica, ma questo vale per ogni confessione johannes, ma non è il mio caso perchè io attacco con cognizione di causa e difatti ti guardi bene dal rispondere alle mie critiche dottrinali alla chiesa cattolica scritture alla mano... semplicemente non puoi, la chiesa cattolica non è cristiana affatto e ha grossi problemi nei confronti delle scritture, quindi è inutile che sposti nuovamente l'attenzione ai fantomatici protestanti etc etc... hai di fronte a te un cristiano biblico rivolgiti a me e controbatti le cose che dico io, non cercare continuamente alibi generalizzando, questo tuo scappare palesa le tue difficoltà argomentative, ne prendo atto.


E' una strategia che alla fine ha come obiettivo tutte le chiese cristiane, per questo dicevo che non credo che i Protestanti avranno un futuro nei programmi dell'Elite nonostante la loro origine gnostica
Mi costringi nuovamente a chiederti di dimostrare le tue affermazioni... di quali dottrine gnostiche parli? Io ti rimando sempre alle Scritture, tu mi categorizzi tra i protestanti quindi adesso mi devi dire quali sono le basi gnostiche di cui parli grazie. A tirare fuori aria siamo bravi tutti, posso dirti anche che sono Gig Robot d'Acciaio..quindi illuminami così che possa liberarmi dallo gnosticismo.



Nel caso di Phelps non è da escludere che lui possa essere una sorta di infiltrato New Ager, se ti sei letto per intero quell'articolo di cui avevo messo il link, si accennava anche a quell'ipotesi, in considerazione delle sue tesi estremistiche che portano discredito in quell'area.

Io non ho bisogno di leggermi anche se l'ho fatto quello che dice quel blog, io ho studiato Phelps so cosa dice e cosa non dice direttamente dall'interessato, non da terzi che parlano di lui... tu nemmeno sai che dice Phelps, ti ho chiesto, visto che ti sei esposto nel dire che è un depistatore, di dimostrare le tue accuse: cos'ha detto phelps di riconducibile alla New Age? Perchè scappi dal merito? Se tu accusi devi sostanziare le accuse. Io ti dico che tu non conosci Phelps e parl per sentito dire, e credi alle cose che hai letto in un blog senza acìver verificato la fonte in questione, ora tu mi devi dimostrare che ho torto. Dammi una citazione o linkami un intervento in cui Phelps depista in qualche modo verso la New Age... se è un depistatore deve depistare dammi i depistaggi grazie


Non erano insinuazioni nè accuse, erano dei banali paragoni da cui poi ognuno può trarre le sue riflessioni.
Se tu ad ogni risposta citi versetti biblici (cosa che faceva anche Phelps nei forum che frequentava) e dici che la verità va cercata solo lì e che i cattolici non hanno nessuna autorità al riguardo ed anzi sono coloro che hanno ordito il complotto globale dalla notte dei tempi è chiaro che ad esempio un cattolico poco consapevole, dubbioso, con poca fede e incerto può essere portato a pensare che gli unici ad avere la verità rivelata sono i Protestanti o nello specifico gli Avventisti, o i Pentecostali, o i Battisti o chi per loro e quindi cambiare il suo approccio alla fede.

Dire che Phelps è un depistatore New Age per te quindi non è un accusa e nemmeno una insinuazione... stai ritrattando?
I cattolici dicono che i vangeli gli danno l'autorità ad essere chiesa cristiana apostolica di Cristo, e come utilizzano le scritture per giustificare la loro pretesa, allo stesso modo la Bibbia può essere usata per smentirli... Se la stessa Bibbia che loro dicono gli dà autorità in verità li condanna è un problema che hanno loro con le scritture, non con i protestanti come dici tu. Infatti non è una questione di denominazione ma di ciò che ha detto Gesù.. voi fate quello che ha insegnato Gesù? NO, il problema voi quindi lo avete con la Parola di Dio, smentiscimi, ti ho dimostrato che la vostra mariolatria è una bestemmia a Gesù, perchè non affronti la cosa nel merito invece di spostare continuamente la discussione nel generico? Rispondi a me, sono io il tuo interlocutore, non mi interessa quello che dicono gli altri, io rispondo per quello che dico io, perchè fingi di non capire?


Io ho spesso la sensazione che non leggi quello che dico o che ti dimentichi le cose che ho detto in post precedenti. Ho detto e ripetuto che la Chiesa Cattolica, anche ai più alti livelli, attraverso alcuni processi storici che ho citato, è da tempo infiltrata e corrotta dal satanismo, dalla massoneria e dall'apostasia. L'ecumenismo è una delle tante conseguenze di questo.
Su questi argomenti si è verificato in pratica uno scisma nel 1988 quando Marcel Lefebvre è stato scomunicato da Giovanni Paolo II.
Ok allora tagliamo la testa al toro e togliamoti ogni attenuante, dimmi una fase storica in cui la chiesa cattolica non era infiltrata o comunque era cristiana così non potrai tirare fuori le solite attenuanti. Forza Tu adesso mi dici quando mai la chiesa cattolica è stata ispirata dallo Spirito Santo e poi vediamo se è come dici tu.


In diversi punti del tuo ultimo post cerchi di screditare quello che dico con l'affermazione semplicemente assurda e indimostrabile che io copioincollo.
No la mia critica non è al copiaincolla in sè, la mia critica è che tu non verifichi le fonti che copi e incolli, Cioè ti cerchi una risposta giusto per rispondere a vantaggio della tua tesi ideologicamente, non verifichi alcunchè.. Vedi per Phelps, vedi per The Secret Monita, mica mi hai reso conto di quello che ti ho chiesto... da cosa evinci nel testo che è falso ciò che dice? Tu hai semplicemente riportato la difesa dei gesuiti al libro ma non hai verificato se quelle controinformazioni che danno sono fondate, hai solo riportato quello che hai trovato...di tuo cosa c'è? Nulla, faccio prima a rispondere a coloro che hanno fatto l'articolo, di tuo cosa stai mettendo? Non verifichi manco se ti pagano, so che è faticoso, ma il si dice in questo forum non va avanti, devi abituarti, perchè nei post ogni cosa che si afferma o la si sostanzia se non si è in grado si ritratta l'affermazione o non si continua a scrivere.. le opinioni personali vanno bene a titolo informativo poi basta,la discussione verte sui fatti, sulle evidenze, il procedimento è quello accademico, i Cowboys dal clik veloce su google non fanno strada quì.


Esempio: Bush figlio era una fonte primaria quando parlava subito dopo l'attacco terroristico alle torri gemelle. La sua versione dei fatti era attendibile? NO e su questo ormai concordano quasi tutti.
Quindi il discorso delle fonti primarie e secondarie e terziarie è semplicemente un'arrampicata sugli specchi, cosa in cui vedo sei piuttosto bravo.

Ovviamente fai grande confusione. una fonte è primaria indipendentemente dal fatto che uno dica menzogne o verità, Johannes mi stupisci! Anzi no è quello che mi aspetto visto come argomenti... Se Bush dice che ad esempio è cristiano in una intervista, quella è fonte primaria, dalla sua bocca. Mettiamo che viene fuori uno scandalo in cui viene beccato fare riti satanici, bestemmiare Gesù da un reporter. Ora Bush che afferma di essere cristiano resta sempre una fonte primaria perchè è la sua dichiarazione, e l'importanza di tale fonte risiede nel fatto che viste le evidenze deduco che Bush è un ingannatore, è ha mentito agli Americani... come lo dimostro? Fonte primaria, Bush in questo video afferma di essere cristiano, mentre poi abbiamo quest'altro video e foto che mostrano Bush bestemmiare Gesù facendo rituali satanici...Ho dimostrato che Bush ha mentito... se non avessi avuto il primo video non avrei potuto sostenere che Bush ha mentito, perchè se egli non ha mai detto di essere cristiano ma è sempre stato satanista, libero di credere in quello che vuole, agli americani non ha mentito e non li ha ingannati.. Questo è un esempio Johannes che dimostra che non hai la minima idea di cosa parli.


La New Age non è solo ecumenismo

Cosa dici? A parte che l'ecumenismo nasce tra chiese cristiane per tentare una riunificazione partendo da alcuni punti in comune... quindi per definizione il termine non sottende alcuna dottrina New Age. L'ecumenismo può riguardare altre religioni frammentate. Quello che vediamo oggi è invece un pastrocchio in cui si tenta di ricreare il panteon romano con altri nomi di semidei... Budda, Zaratustra, maometto Gesù etc Quindi parlando di Phelps che cosa centra quello che hai detto?


Tu guardi solo all'aspetto che ti fa più comodo come in una sorta di voluta miopia e difatti ho notato che tendi ad eludere e sminuire temi quali lo gnosticismo, la teosofia etc..., non solo perché probabilmente di queste cose sai poco a parte quello che leggi nei blog, ma anche perché può risultare scomoda per la tua posizione.
L'origine del luteranesimo e del calvinismo è l'eresia gnostica, così come l'eresia gnostica è l'origine della teosofia e quindi della New Age.
Lo vedi adesso il collegamento tra New Age e Protestanti?
E siccome non vorrei che mi dici che copioincollo dato che non hai altri argomenti, mi limito a mettere una serie di links da cui altri (immagino non tu che non ne hai voglia o interesse) possono prendere spunto per approfondire. Uso i links per sintetizzare perché se dovessi esporre in questo momento con parole mie questi concetti il post mi occuperebbe mezza giornata.

;) Certo che ce ne vuole, hai fatto tutto un giro pur di evitare di rispondere...Ti rinfresco qual'era la mia osservazione e domanda:
Non devi leggermi la Bibbia in questo caso, se dici che Phelps è un depistatore New Age presuppongo che tu conosca innanzitutto le dottrine New Age e anche quella cristiana e che quindi hai riscontrato dottrine New Age nei discorsi di Phelps mescolate al cristianesimo... mi hai detto anche che sono molto sottili... bene Johannes, quali sono?
Ti rendi conto della risposta che hai dato? Se avessi avuto un minimo di consapevolezza avresti citato Phelps e discussione chiusa.. alle domande che ti faccio io johannes non sai rispondere perchè non trovi gli articoli nei blog che ti danno queste risposte, l'unica tua possibilità è quella di studiarti Phelps e avere la fortuna di beccare qualche sua affermazione che possa direzionare verso le dottrin New Age. Tu hai detto: Phelps è un depistatore New Age. Ok Dimmi cos'ha detto Phelps di depistante che porti i cristiani battisti, di cui fa parte verso dottrine New Age. Bellissimo l'articolo : Lutero e la Gnosi... Gesù secondo tale articolo ne viene fuori che era gnostico visto che al suo tempo vi era l'Antico testamento e lui cita continuamente le Scritture e parla per mezzo di esse, Sta scritto, Sta scritto, Sta scritto, Sta scritto...
Ovviamente nascondi la tua incapacità di rispondere rimandandomi ad altri siti che fanno articoli di cui tu non hai verificato le fonti. Tutti possono dire tutto è il contrario di tutto. Se io quì nel mio forum scrivo:
Benedetto XVI è un Satanista che ogni domenica a mezza notte si reca nel tempio massonico del Grande Oriente per celebrare la messa satanica. Alcuni giornalisti hanno affermato di averlo visto entrare nella Loggia assieme a Berlusconi .

Arriva il Johannes di turno, perchè è contro la chiesa cattolica gli piace quello che legge e lo dissemina nel suo blog e così via. Però poi arriva il magazzinho di turno e gli dice: scusami, dammi le fonti di questo avvenimento... e il tipo prende e gli lika il mio forum e gli dice, eccoti la fonte del fatto che Benedetto XVI è un satanista assieme a Berlusconi... tu hai fatto esattamente questo, renditene conto, cioè assurda la tua carenza metodologica, ma poi dici di essere uno di esperienza, non lo so boh...:confused:
Quindi Magazzinho insiste e dice a Johannes, scusami guarda che io voglio vedere quali prove ci sono, abbiamo qualche video che ritrae il papa con Berlusconi nella loggia, o entrare nella loggia? Abbiamo qualche foto? Abbiamo qualche dichiarazione di testimoni oculari? Chi ha scritto questa notizia? Quali sono le evidenze che ha prodotto, le hai verificate? Johannes cosa fa... prende e mi linka altri 50 bolg e siti di persone che attaccano il papa con articoli a loro volta da verificare, che non parlano nemmeno del caso in questione o che riprendono rumori sentiti quì e là e pensa di avere risposto alle domande di Magazzinho... Ma sei serio? Tu hai detto che Phelps utilizza tecniche sottili per depistare verso la New Age perchè si rivolge ad un pubblico cristiano... Non scappare, quali sono queste tecniche, quali e come inserisce le dottrine New Age che depisterebbero il pubblico cristiano verso la New Age? Johannes rispondi, citami Phelps non blog che nemmeno parlano di Phelps. Hai a disposizione il suo sito, hai a disposizioni ore di videoconferenze, hai a disposizione, interviste radio e televisive in cui Phelps parla, non fare il finto tonto, dove sono le evidenze?


Con questa strategia secondo cui io copioincollo o mi baso su voci ti spernacchi da solo.
Ti assicuro che le ho ascoltate e non è nemmeno tanto complicato dato che su Youtube ci sono sia interviste che conferenze anche tradotte in italiano.
Anzi invito gli altri ad andarsele a cercare così per verificare quanto sia attendibile Phelps e come si arrampica sugli specchi per dimostrare l'indimostrabile. In pratica usate una strategia simile.
Non è che ci voglia una scienza per trovarle, basta digitare "phelps ita" su Youtube.
Carine le interviste dove l'intervistatore sa solo dire: "si, accipicchia, è vero, non ci avevo mai pensato".
Sono bravi tutti così.

;);) Sei una sagoma Johannes! Allora citami qualche dichiarazione depistante di Phelps verso la New Age, io sono un cristiano sprovveduto, tu conosci le sue tecniche sottili, illuminami fammi capire.
Se io dico che il papa vuole un ordine mondiale e uno mi dice.. cavolate dimostramelo! io non cito 100 blog di persone che non conosco e gli dico tiè vai là e leggi; io prendo le dichiarazioni del diretto interessato, il papa, che dice che vuole un Nuovo Ordine Mondiale punto e basta, chiuso il discorso. Non ti accorgi che non puoi continuare così?
Ora chi legge è invitato ad ascoltarsi un video di Phelps e a comunicarmi se trova sottili tecniche di depistaggio verso la dottrina New Age.. Qualora non ne trovasse o non fosse capace di individuarle è invitato a rivolgersi a Johannes che vi illuminerà, a me vuole tenermi nell'oblio, non so perchè...


Forse a te non frega ma ad altri che neanche sapevano cos'era la Spectrum magari interessa. La Spectrum è New Age. Non è che pubblica anche New Age. Neghi l'evidenza? O sei un new ager anche tu?
Ok la Spectrum è una casa editrice che pubblica materiale New Age bene non può pubblicare altri tipi di libri per contratto? Dimmi..
Ma tu non devi adesso dimostrare che il materiale pubblicato dalla Spectrum di Phelps è New Age nel suo contenuto, aspetto.
Sono New Ager anche io, si Johannes abbbiamo i nuovi parametri per stabilire cosa sia o meno New Ager.. Se scrivessi un libro Johannes e la Spectrum mi facesse un ottimo prezzo per pubblicarlo, lo pubblicherei con la Spectrum... sono New Ager? Magari il libro si intitola: Gli inganni della New Age! Però non conta il contenuto per te Johannes vero? Per te conta la casa editrice o sbaglio... va bene contento tu...


Tu giustamente consideri William Cooper una fonte attendibile e io anche benché il suo materiale è talmente vasto che è difficile essere d'accordo su ogni singola cosa.
Tuttavia molto di ciò che aveva previsto William Cooper si è rivelato esatto.
E' stato uno dei primi a smascherare la cospirazione New Age evidenziandone la pericolosità, ha sbugiardato molti depistatori, non aveva una casa editrice new age, non aveva collaborato con riviste new age...in sostanza la sua posizione nei confronti dell'argomento New Age era cristallina.
Quella di Phelps per niente.

Johannes Johannes, Cooper dice le stesse cose di Phelps sulla New Age, Cooper era cristiano come me, non come te cattolico. E per inciso, se tu mi chiedessi dimostramelo... non ti citerei 13 blogs di gente che non conosco, ti citerei Cooper che dice cosa sia il vero cristianesimo, farei parlare lui, non mi nasconderei dietro un dito come fai tu. Lo sai che Cooper nel suo radio show si intrattiene con Maxwell per ben due volte? Per questo Cooper è New Ager? e anche quì, Johannes se mi chiedi le prove non ti rimando ad altri blogs di sconosciuti, ti do la trasmissione radio in questione! Secondo la tua logica, siccome Phelps fa un convegno con Maxwell è per te un depistatore New Ager, adesso che sai che anche Cooper ospita Maxwell cosa mi dici?
La morale di questo discorso è che il tuo metodo è infantile, sicuramente non professionale e ti invito a migliorarti, perchè non è una gara tra me e te a chi sa di più, non devi darmi una risposta a tutti i costi quando non sai... puoi dire non sò, o non rispondere, e prendere il tuo tempo per verificare, con serenità.


Se per questo non parlano di rettiliani anche altri depistatori New Age. Continui ad arrampicarti sugli specchi.
Gli altri, gli altri, sempre a scappare..


Certo, non so come funziona la rete, difatti sono in rete da 20 anni non per niente. :)
I risultati non sono un granchè ma non è mai tardi per migliorarsi


Questa mi ha fatto ridere, è una delle più grandi arrampicate sugli specchi a cui ho assistito. Avendo palesemente detto una sciocchezza dimostrabile anche con una banale paginetta di wikipedia e verificabile da chiunque, cambi versione e dici che le parole astro e teologia sono più vecchie. Ma tu avevi parlato di astroteologia, non di astro e teologia. E poi la parola astro mi rappresenta una religione? E la parola teologia mi rappresenta una religione? No e tu avevi detto che l'astroteologia è una religione, un'affermazione che non regge nemmeno dividendo la parola.
Su un pò di umiltà che cadi nel ridicolo.
Ok ho capito l'inghippo, ma tu non ci sei arrivato mica... Vediamo così:
Hai detto che sapevi che esisteva il culto solare. Ecco quindi la religione antica primitiva si basava sul culto di un astro, il sole, perchè il sole è un astro, non un pallone. Ripetiamo: sin dalle prime civiltà riscontriamo che il sole veniva divinizzato ovvero abbiamo una teologia che ruota attorno agli astri e quella è la prima religione. Non ti sei avveduto del mio errore espressivo. Avresti potuto correggermi invece di dire che il termine nasce nel 1700 che non è una argomentazione per nulla. Infatti io mi riferivo al concetto del termine non al termine in sè. Sai cosa ho sbagliato? Avrei dovuto dirti che l'astrolatria fù la prima religione, quello era il termine che volevo utilizzare, appunto il culto degli astri o la divinizzazione degli astri a cui mi riferivo (l'ora era tarda concedimelo) Quindi avrei dovuto scriverti che l'astrolatria era la prima relgione del mondo, invece pur traducendo il significato e il concetto di astrolatria ho usato il termine astroteologia che è un termine che indica lo studio della teologia astrale (astrolatria). Quindi mi sono corretto da solo ora, se avessi avuto cognizione delle materie mi avresti corretto subito, dal discorso si evinceva che ho fatto un lapsus.
La tua controargomentazione invece rimane nulla comunque perchè anche sè il termine astrologia lo ritroviamo nel 1700 lo studio della teologia divina esiste da sempre perchè il sacerdozio doveva appunto studiare gli astri, le costellazioni, i cerimoniali ad essi legati etc etc, e quindi tramandava il sapere agli iniziati che si cimentavano appunto nello studio dell'astrolatria (ovvero praticavano nell'astroteologia) il termine indica un concetto.. tu invece fai rientrare l'origine di un culto o uno studio al periodo in cui viene coniato il termine.... Quindi torniamo al discorso iniziale:
Tu hai fatto questa affermazione:

Non ho mai detto che è maturato nell'800. Ad ogni modo dipende da cosa si intende per progetto di NWO. Se si intende la semplice mira espansionistica di questo o quell'impero nell'antichità o se si intende il progetto ormai ben delineato che possiamo vedere oggi e che ha radici indubbiamente antecedenti al XIX secolo ma non così lontane.
Quel che è certo è che il progetto di NWO esiste e oggi tutto fa pensare che faccia il paio con il movimento New Age e quindi andando a ritroso nel tempo si ritorna all'eresia dei Catari e più in generale alle eresie gnostico-sincretistiche anche antecedenti.

E io ti ho risposto:

Per NWO non ci sono 1000 versioni tra le quali uno deve scegliere... Forse non ti è chiaro cosa sia il Nuovo Ordine Mondiale allora.. il nuovo ordine di cose rispetto a cosa? Parliamo della religione più antica al mondo, l'astroteologia che proviene dritta dritta da Babilonia altro che origini non così lontane... i termini svelano da quale scuola le idee provengano... i Catari sono del 1100 innoltrato, l'astroteologia è un pochino molto più antica come origini, anticipiamo il cristianesimo di qualche millennio... Forse non lo sai ma la scritta Novus Ordo Seclorum sul dollaro è presa dalle Ecloghe di Virgilo... Virgilio nacque nel 70 aC.
Tu sostenevi che la storia del NWO fosse recente... io ti ho dimostrato con una fonte del 70aC che ti sei sbagliato alla grande. Il mio lapsus è stato usare il termine astrologia al posto di astrolatria. Infatti poichè rintracciamo il culto solare nel cattolicesimo (l'astrolatria) veidamo chiaramente che è la continuazione della religione più antica al mondo che la Bibbia espone e guarda un po la ritroviamo pura senza veli nella New age.

Tu hai rispsto:

I Catari sono del 1100 ma il pensiero gnostico e il sincretismo risalgono a molto tempo prima. L'astroteologia, sempre che questo termine non esista solo nella testa di Jordan Maxwell, Santos Bonacci e alcuni altri depistatori, non fa altro che ricalcare quel pensiero.

E io ho replicato:

Ti accorgi che citi fonti che scavalco continuamente? sono andato al 70 aC... tu hai detto che non si andava troppo lontani dal 1800 col NWO...
Radicare quale pensiero poi? L'astroteologia è la prima religione, la troviamo a Babilonia, in Persia,in Egitto in Grecia a Roma perchè citi Maxwell e ipotizzi che sia solo nella sua testa? Buonanotte...

e chiudo con questo:

astrolatria il termine è tardo rispetto alla pratica del culto ed è stato coniato per descrivere

Tu stesso hai commesso un lapsus: io ho scritto sbagliando astrologia, tu riprendi con lermine giusto astrolatria.
Ed il termine, e quì torniamo a noi è la prima religione umana, l'adorazione degli astri e la ritroviamo nel cattolicesimo, e a ragione qualcuno si lamenta che corrompete la pura dottrina pagana appioppandovisopra nomi cristiani. Per questo festeggiate il 25 dicembre, per questo festeggiate la Pasqua non nella data biblica ma nel giorno di Astarte, e per questo a Pasqua abbiamo l'uovo di pasqua o il coniglio... la leggenda pagana dice che nacque dall'uovo di un serpente... etc etc etc tutto ciò non ha nessun legame con le Scritture, da dove li avete presi? Dai culti pagani che praticano l'astrolatria: Osiride ed iside sono il sole e la luna, voi avete il Padre (Sole) e la madre-Madonna (la luna) poichè l'avete resa divinità facendola immacolata, senza peccato, redentrice e mediatrice.... ecco instaurato il culto babilonese, la trinità pagana. Hai mai notato la madonna seduta sulla mezza luna o in piedi sulla mezza luna??

https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQU_Q4IzT4BPAec06kXek49mlW-FKJwuUU_1pQkVeoGxGMIixYg
https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQU_Q4IzT4BPAec06kXek49mlW-FKJwuUU_1pQkVeoGxGMIixYg

E il disco solare?

https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSZProEeA0cM3cAoRuMz3M_k3fxYGxJ-K5NNnNRflI3MT7qd9dA
https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSZProEeA0cM3cAoRuMz3M_k3fxYGxJ-K5NNnNRflI3MT7qd9dA



e se per caso in questo ipotetico libro: 4. Francesca rispose di si, Marco si innamorò perdutamente, si pentì e si costituì.
O se non 4 magari 16 o 18 o magari 5 o 6 di un altro capitolo.
In tal caso anche estrapolare 1, 2 e 3 è stata una manipolazione.
Come vedi le tue ragioni sono inconsistenti.

Johannes innanzitutto il capitolo sulla tentazione narrava un evento specifico il cui contesto era nel capitolo e tu sei riuscito a storpiarlo per piccolo che fosse come nell'esempio che ho portato. Siccome non vi è obiezione sul contesto della tentazione non devi andare a cercare altro nella Bibbia. Se tu mi avessi ad esempio negato che quando Gesù afferma "sta scritto" si riferiva all'antico testamento, allora come ipotizzi ti avrei portato nell'antico testamento e ti avrei mostrato da dove prende Gesù i versi che cita quando dice "sta scritto"... Sei spalle al muro Johannes, non hai mica smentito il fatto che ho dimostrato come tu abbia distorto il testo.... abbi pazienza sposti sempre l'attenzione dal merito del discorso, ma quando ti ci riporto nel merito emerge tutta la tua pressapochezza, superficialità inconsistenza. Sai che l'hai storpiato il testo, rileggiti lo scambio.


E io contesto che quello che sai fare tu è a malapena citare versetti biblici e sviare costantemente il discorso per riportare all'interpretazione biblica in maniera arbitraria.
Johannes ti ho citato un presidente americano e la Blavatsky, tu mi hai citato blogs di sconosciuti di cui non ti sei nemmeno preso la briga di controllare le fonti, renditi conto della differenza. Adesso hai deciso di fare una crociata pur di non ammettere il tuo errore metodologico... contento tu contenti tutti...la gente intelligente discerne..



I gesuiti si opposero alle eresie, alla massoneria e si impegnarono per la difesa della Chiesa Cattolica.
Adesso lavorano alla creazione del Nuovo Ordine Mondiale.
Ufficialmente la dottrina è la stessa ma dietro a questa dottrina ci sono persone che perseguono obiettivi differenti.
Ok, la domanda postagli era: Loyola aveva una dottrina differente da quella dell'attuale ordine dei gesuiti? Bene hai detto di si, abbiamo per caso dottrine New Age nella dottrina di Loyola o abbiamo piena dottrina cristiana?


Ahaha, questa è una chiusura in bellezza che riassume in un'unica tutte le arrampicate sugli specchi che hai fatto in questo post.
E questa sarebbe una risposta seria a questa mia affermazione?:
Io seguo le Scritture nessun altro e valuto in base ad esse... Il protestantesimo nasce in seno al cattolicesimo e la liberazione da tutte le incrostazioni dottrinali cattoliche era un processo che andava crescendo nel tempo mano a mano che si riscopriva la luce della Bibbia. La mia autortià è la Bibbia, la Bibbia è la Parola di Dio, Dio è infallibile non gli uomini e la dottrina sugli eretici è dottrina cattolica non biblica... Calvino in quello scritto non si era liberato dall'incrostazione cattolica.
Dimmi in cosa mi starei arrampicando sugli specchi, cosa c'è di errato? Calvino era cattolico?, il protestantesimo nasce in seno al cattolicesimo? Col tempo ci si è liberati dell'incrostazione dottrinale cattolica grazie allo studio assiduo della Bibbia? Ad esempio, abbiamo la ricsoperta della sola scrittura, del battesimo biblico per immersione, abbiamo la scoperta della salvezza per grazia, etc etc... le cose sono arrivate per gradi nel tempo, Johannes perchè non studi seriamente e mediti le risposte prima di rispondere? Non devi controbattere dove non c'è da controbattere...
arrivi a fare questi commenti vuoti in cui dici "ti arrampichi sugli specchi" ma non argomenti nulla e devo sempre correrti dietro a toglierti le risposte... Quindi cosa è errato nel commento, perchè mi starei arrampicando?

eugeniauy16
02-20-2013, 11:39 AM
Risponderò brevemente e costruttivamente anche perché come avevo già detto vari giorni fa di certo non desideravo che nascessero polemiche o discussioni interminabili, tantomeno su questioni dottrinali o di appartenenza religiosa in considerazione che poi hai detto che hai creato il forum sopratutto per i non cristiani.
Quindi rispetto a questioni dottrinali o di appartenenza religiosa non proseguo oltre. Ti rispondo riguardo alle altre questioni.
Laddove non rispondo a qualche domanda specifica è semplicemente per ragioni di tempo e di spazio nel senso che secondo me in un singolo post toccare un numero eccessivo di argomenti che tendono ad espandersi costantemente porta poi all'impossibilità di fare discussioni costruttive.
Mi accusi del fatto che evado le domande ma in realtà le risposte le ho date. Tu poi mi hai chiesto altri approfondimenti in merito alla questione dei Gesuiti e dei culti antichi in relazione al Cattolicesimo ed io ho semplicemente risposto che gli approfondimenti eventualmente li farò quando saranno in rete i tuoi articoli su questi temi. Forse non leggi bene le mie risposte. Non è che scappo, semplicemente cerco di mantenere un minimo di ordine per evitare che le discussioni diventino caotiche, non costruttive e quindi in sostanza una mera perdita di tempo.
Tra le mie risposte ammetterai che c'erano argomenti di cui mi è parso di capire che non conoscevi neanche l'esistenza, come ad esempio per il caso dei Monitas. Dici che tendo ad usare troppo spesso fonti di blogs vari ma ti assicuro che nessuno di questi blog parla dei Monitas o perlomeno non me ne sono accorto. In rete ci sono pochi articoli che parlano di questo argomento e al massimo posso aver attinto qualche informazione da essi, ma i Monitas li conoscevo già prima. E la stessa cosa vale per altri argomenti che ho trattato qui e là.
I Monitas li considero un falso storico e anche colui che li ha scritti lo ha ammesso pentendosi prima di morire, tant'è che è stato sepolto in una chiesa dei Gesuiti.


No la mia critica non è al copiaincolla in sè, la mia critica è che tu non verifichi le fonti che copi e incolli.

Capisco che riferirsi a fonti primarie è una buona abitudine ma se dovessimo scartare a priori tutte le fonti non primarie (libri, internet, media vari) ci rimarrebbe ben poco di cui parlare a parte la Bibbia e dissertazioni personali. Quel che è certo è che non copioincollo né mi limito a fornire argomenti senza valutarli criticamente difatti alla mia richiesta di dimostrare che copioincollo non hai risposto perché non puoi dimostrare che copioincollo. Però vedo che pur senza poterlo dimostrare hai ripetuto lo stesso concetto, il che evidentemente è una provocazione fine a se stessa che io non raccolgo.


Il mio lapsus è stato usare il termine astrologia al posto di astrolatria.

E' già qualcosa che almeno per una volta con un minimo atto di umiltà hai ammesso un errore.


Tu sostenevi che la storia del NWO fosse recente... io ti ho dimostrato con una fonte del 70aC che ti sei sbagliato alla grande.

Io credo che la citazione nelle Ecloghe di Virgilio non rappresenta nessuna dimostrazione.
Io sostengo che il progetto articolato e ben delineato di Nuovo Ordine Mondiale per come lo intendiamo oggi, seppure ha la sue radici nell'antichità è un fatto moderno, risalente a pochi secoli fa o al massimo nelle eresie gnostiche.


Allora citami qualche dichiarazione depistante di Phelps verso la New Age

Riguardo a Phelps vediamo se riesco a chiarire definitivamente ciò che intendo dire. Appurato che ho ascoltato e letto Phelps, seppure non ho ascoltato tutto quello che ha detto.
Io non intendevo dire che Phelps depista palesemente verso la New Age. Ho detto o comunque intendevo dire una cosa diversa su cui però è utile riflettere e se tu minimizzi tutto dicendo che in fondo sono cose insignificanti mi sembra un atteggiamento superficiale.
Ho detto che la posizione di Phelps è molto ambigua in quanto: 1) ha un editore New Age 2) ha collaborato con una rivista New Age 3) partecipa a conferenze con Maxwell e Icke 4) parla molto poco di New Age concentrandosi quasi soltanto sui Gesuiti e impegnandosi a collegare ogni fatto storico con i Gesuiti dando l'idea artificiosa che i Gesuiti sono l'origine di tutti i mali degli ultimi 500 anni.
Poi ho detto che in quell'articolo che avevo citato si ipotizza che che le posizioni estremistiche di Phelps riguardo alla creazione di una nazione "Cristiana" solo "Bianca" e il suo razzismo (dato che nel suo libro sostiene che l'80% degli afroamericani sono dei selvaggi) potrebbe essere utilizzato dai detrattori come un modo per screditare quell'area a cui fa riferimento. In questo senso il termine depistatore New Age prenderebbe quindi forma. Invito a leggerti meglio l'ultima parte dell'articolo che avevo linkato, dove si fa riferimento a questa ipotesi: http://nwo-truthresearch.blogspot.com...atekeeper.html
E io cito quest'articolo perché quest'articolo è documentato, ci sono anche le fonti delle fonti come piace a te
Credo che sia se non altro un ottimo punto di partenza per riflettere sulla figura di Phelps. Per favore risparmiami la solita filastrocca sul fatto che cito articoli di blogs a caso, altrimenti dimostri davvero di avere pochi argomenti.
Il comportamento di Phelps mi sembra ben diverso dal fare un'intervista a Maxwell come fece Cooper. So che Cooper non era cattolico ma non per questo non lo apprezzo. Ovviamente non ho letto tutto il suo materiale dato che ha scritto vari libri e registrato centinaia e centinaia di ore di trasmissioni radio. Penso che neanche tu hai ascoltato tutto ciò che ha detto Cooper.
Riguardo a Phelps per ora ho detto quel che avevo da dire e quindi non tornerò sull'argomento per vuote e sterili polemiche dialettiche, rimarremo su due posizioni diverse. Ad ogni modo ho fornito elementi che possono servire ad altri lettori per riflettere.

Magazzinho
02-20-2013, 06:02 PM
Tra le mie risposte ammetterai che c'erano argomenti di cui mi è parso di capire che non conoscevi neanche l'esistenza, come ad esempio per il caso dei Monitas. Dici che tendo ad usare troppo spesso fonti di blogs vari ma ti assicuro che nessuno di questi blog parla dei Monitas o perlomeno non me ne sono accorto. In rete ci sono pochi articoli che parlano di questo argomento e al massimo posso aver attinto qualche informazione da essi, ma i Monitas li conoscevo già prima. E la stessa cosa vale per altri argomenti che ho trattato qui e là.
I Monitas li considero un falso storico e anche colui che li ha scritti lo ha ammesso pentendosi prima di morire, tant'è che è stato sepolto in una chiesa dei Gesuiti.
Non posso conoscere ogni songolo libro del mondo, non sono Dio. Ma ho letto il libro e fatto delle ricerche... e ti ringrazio perchè mi hai dato l'imput per il primo articolo che farò sui Gesuiti. Tu non hai assolutamente letto il libro che mi hai citato Johannes :cool:, Tu hai semplicemente letto l'articolo di terzi che ripetono il motivetto che troviamo quì ad esempio: http://www.treccani.it/enciclopedia/monita-secreta/
Bene ho fatto delle ricerche ed posso provare che G. Zahorowski non può essere l'autore della Monita Secreta, ma non è altro che un tentativo da parte dell'ordine dei gesuiti di insabbiare il documento... Ti prometto che non tarderò a fare l'articolo.
Resta il solito fatto che tu copi e incolli articoli di terzi senza verificarne le fonti.


In rete ci sono pochi articoli che parlano di questo argomento e al massimo posso aver attinto qualche informazione da essi, ma i Monitas li conoscevo già prima.
Johannes tu non mi hai dato nessuna extra informazione rispetto a quello che qualche sito ha messo in rete, il che significa che nulla è farina del tuo sacco e quindi hai copiato quelle info considerandole vere senza un minimo di verifica. Il tuo errore è che ti esponi. Se tu dici che la fonte delle cospirazioni antigeuitiche derivano dal Monita Segreta e ti affretti a bollare tale libro una frode senza verificare le fonti, ti esponi a mazzate di persone come me che non giocano a fare i sapientoni con clik veloci su google come fai tu, ma verificano quello che leggono, filtrano, scremano le informazioni.. Quindi cosa vuol dire che li conoscevi prima? Hai extra info da darci rispetto a quello che troviamo in rete a riguardo?


I Monitas li considero un falso storico e anche colui che li ha scritti lo ha ammesso pentendosi prima di morire, tant'è che è stato sepolto in una chiesa dei Gesuiti.
E invece vedremo che Zahorowski non ha per nulla redatto il Monita Segreta, è tutta una messa in scena... aspetta l'articolo.


Capisco che riferirsi a fonti primarie è una buona abitudine ma se dovessimo scartare a priori tutte le fonti non primarie (libri, internet, media vari) ci rimarrebbe ben poco di cui parlare a parte la Bibbia e dissertazioni personali. Quel che è certo è che non copioincollo né mi limito a fornire argomenti senza valutarli criticamente difatti alla mia richiesta di dimostrare che copioincollo non hai risposto perché non puoi dimostrare che copioincollo. Però vedo che pur senza poterlo dimostrare hai ripetuto lo stesso concetto, il che evidentemente è una provocazione fine a se stessa che io non raccolgo.


Ma i bologs non sono fonte di alcunchè, i blogs contengono articoli che dovrebbero sostanziare con fonti verificabili da tutti. Quindi se tu mi rimandi ad un blog senza aver verificato le fonti non ti devi lamentare se io poi ti chiedo conto delle fonti, vuol dire che invece di fare il pistolero con google metti il sedere sulla sedia e studi, verifichi e solo dopo rispondi... Tu invece fai l'uomo vissuto che conosce, senza però avere verificato alcunchè.. è questo un metodo serio? E' a causa di questa superficialità che le masse sono controllate, disinformate e asservite al potere. In buona fede combatti al servizio di coloro che ti rendono schiavo perchè vittima della loro propaganda.
C'è tanto di cui parlare Johannes se fai come ti dico, l'unica cosa è che non resta molto spazio per la disinformazione, per i rumori, per il si dice... non sei contento? Non è quello che vuoi, la verità? O vuoi credere ad ogni scemenza che troviamo tra le prime nel motore di ricerca di google?

Certo che copi e incolli, perchè non verifichi le fonti, quindi ti leggi un reassunto fatto da altri, gli credi senza verificarne fonti e te lo rielabori un pochino e poi abbiamo quello che dici... ma tu non fai ricerca non aggiungi info oltre quella che trovi nel reassunto, questa è la cosa, di per sè copiaincollare vuol dire citare e non è un problema. Ma se tu credi al reassunto fatto da terzi e fai affermazioni assolute tipo: Phelps è un depistatore New Ager che usa tecniche sottili per depistare i cristiani, e quando ti chiedo di dimostrare quello che affermi come dato di fatto con materiale video facilmente reperibile, scappi e non dimostri le tue affermazioni, è ovvio che sei stato influenzato da quello che hai letto, gli credi perchè magari il sito si chiama con un bel nome accondiscendente e l'articolo è ben scritto... Quindi non fare la vittima, io non provoco io ti chiedo conto di quello che dici quindi sii prudente nelle affermazioni che fai, questo forum se Dio vorrà spazzerà via i depistaggi dando vera informazione alternativa che tutti portanno verificare.


E' già qualcosa che almeno per una volta con un minimo atto di umiltà hai ammesso un errore.

Io ammetto gli errori, il fatto è che me ne sono accorto da solo, mica me l'hai fatto notare tu? Tu stesso hai utilizzato il termine Astrolatria citandomi quando io invece dissi astrologia.. ma la tua argomentazione sulla data del termine non era valida comunque, spero che abbia capito questo, mentre tutto quello che ti ho scritto restavalido anche se mi dici che il termine viene usato per la prima volta nell'100 aC.. sempre si riferisce al culto degli astri antico come la stortia dell'uomo e presente e vivo tanto nella New Age quanto nel cattolicesimo sin dalle sue origini


Io credo che la citazione nelle Ecloghe di Virgilio non rappresenta nessuna dimostrazione.
Io sostengo che il progetto articolato e ben delineato di Nuovo Ordine Mondiale per come lo intendiamo oggi, seppure ha la sue radici nell'antichità è un fatto moderno, risalente a pochi secoli fa o al massimo nelle eresie gnostiche.
Ti ho dimostrato solamente che dal 1800-1700 che dicevi tu come periodo limite dell'idea di NWO fonti alla mano ti ho portato in dietro al 70 aC.. se non ci arrivi e per te non ho dimostrato che hai preso un abbaglio non ti posso aiutare oltre.
Come lo intendiamo oggi cosa vuol dire? Come lo intendi tu? A me interessa come lo intende la Scuola misterica, non tu, non i blogs, non i video su you tube.. L'unico fatto moderno è che adesso hanno la tecnologia per potere implementare le loro filosofie, la loro visione del mondo, la loro religione la loro idea di società...Ma la tecnologia è uno strumento che è sempre andato evolvendosi, ma l'agenda segreta è sempre la stessa, gli obbiettivi gli stessi... Non hai ben chiara l'idea di quello che parli perchè non conosci le dottrine...Ecco dimmi quali sarebbero queste radici nell'antichità e che influenza e importanza hanno avuto e hanno oggi, e cosa vorrebbero questi del NWO?


Riguardo a Phelps vediamo se riesco a chiarire definitivamente ciò che intendo dire. Appurato che ho ascoltato e letto Phelps, seppure non ho ascoltato tutto quello che ha detto.
Io non intendevo dire che Phelps depista palesemente verso la New Age
Ecco quà se devi ritrattare fallo seriamente, di che non hai elementi che sei stato avventato... Cosa vuol dire adesso che Phelps non depista palesemente? Depista si o no? Quali sono queste tecniche sottili?


Ho detto che la posizione di Phelps è molto ambigua in quanto: 1) ha un editore New Age 2) ha collaborato con una rivista New Age 3) partecipa a conferenze con Maxwell e Icke 4) parla molto poco di New Age concentrandosi quasi soltanto sui Gesuiti e impegnandosi a collegare ogni fatto storico con i Gesuiti dando l'idea artificiosa che i Gesuiti sono l'origine di tutti i mali degli ultimi 500 anni.
Allora, Phelps è un depistatore verso la New Age, si o no? Tu hai detto questo:





Ma la chiesa cattolica forse non lo sai ha sempre avuto doppia dottrina sin dalle origini, un lato exoterico per i catecumani attraverso il papa bianco, ed un lato esoterico per gli iniziati oggi avente il generale dei gesuiti, il papa nero... abbiamo lo Ying Yang, il lato esoterico...........
Innanzitutto prima di entrare nel merito di certe affermazioni come mi sembra giusto visto che chiedi spesso le fonti di ciò che uno dice mi piacerebbe sapere anche io le tue fonti in modo anche da farmi un'idea di quali sono i predicatori ossessionati dai gesuiti ai quali ti riferisci. Ne ho sentiti molti anche io e mi incuriosisce come riescono a tirare fuori i gesuiti come burattinai di ogni fatto storico degli ultimi 500 anni in maniera a dir poco arbitraria e grottesca, facendo collegamenti spesso fantasiosi e negando l'evidenza.
Alcuni di questi come Eric Jon Phelps, dietro la sua apparente facciata di duro e puro protestante calvinista è palesemente collegato con la New Age tanto da aver collaborato con Spectrum e anche la sua casa editrice è collegata con il movimento New Age.
...
Ti consiglio di leggerti questo articolo al riguardo di Eric Jon Phelps: http://nwo-truthresearch.blogspot.co...atekeeper.html (http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/12/eric-phelps-e-un-gatekeeper.html)
Questo sito del link fra l'altro non si può assolutamente considerare di parte dato che mi pare orientato su posizione atee. Moltissimi articoli che pubblica sono ferocemente contro i Gesuiti e non mi trovano d'accordo. Quindi è una fonte al di sopra delle parti per così dire.
[Queste le tue fonti... mah!]


Capitolo 2 - Phelps

Per carità come tutti i depistatori, compresi i meno credibili, dice tante cose condivisibili. Io difatti ho l'abitudine di ascoltare tutti e di cercare di prendere ciò che è buono ma reputo di saper filtrare il veleno.
Nel caso di Phelps è molto insidioso a differenza di alcuni altri depistatori che le sparano grosse e che hanno presa su gente di bocca buona che poi sono la maggiorparte (come Icke).
Phelps si deve approcciare a delle persone come te che sono molto vigili, che hanno l'abitudine ad essere molto rigorosi nelle letture Bibliche e che hanno delle solide basi dottrinali.
Di conseguenza l'operazione è molto più subdola, anziché inventarsi fantasmagoriche teorie sull'origine del complotto, si limitano, dietro un apparente e rigoroso vaglio di fonti e studi, a fornire una visione storica manipolata [...]
Riguardo ai suoi collegamenti con la New Age sono davvero evidenti, Innanzitutto mi chiedo come sia possibile pensare che un editore New Age vada a pubblicare qualcosa che non sia confacente all'obiettivo New Age, poi Phelps a quanto pare ha partecipato attivamente alla rivista Spectrum, ha partecipato a conferenze insieme a Maxwell, Icke.....e non ha mai trattato organicamente l'argomento New Age se non per collegarlo anche in quel caso ai soliti Gesuiti.


Io ti ho chiesto di dirmi cos'ha mai detto di depistante, cosa potrebbe aver detto di talmente subdolo da spingere i suoi ascoltatori verso la New age? La New Age è una religione che chiamano filosofia, quindi deve aver detto qualcosa in tale senso... Ovviamente l'unico tuo legame Phelps/New Age è quello che hai letto in quel blog, e sarebbe questa fantomatica casa editrice che stampa libri New Age... stamperà solo materiale NewAge? Stamperà altre cose?... Non lo vedi che hai accusato Phelps di qualcosa che non puoi provare?


Poi ho detto che in quell'articolo che avevo citato si ipotizza che che le posizioni estremistiche di Phelps riguardo alla creazione di una nazione "Cristiana" solo "Bianca" e il suo razzismo (dato che nel suo libro sostiene che l'80% degli afroamericani sono dei selvaggi) potrebbe essere utilizzato dai detrattori come un modo per screditare quell'area a cui fa riferimento. In questo senso il termine depistatore New Age prenderebbe quindi forma.

AAhh in questo senso depistatore New Age :confused::rolleyes: Allora devo chiederti un altra cosa: Mi citi una qualsiasi produzione New Age che parla di stato solo cristiano e bianco? Non mi risulta che nulla di questo appartenga alla New Age, ma forse tu sai cose che io non so... dimmi...
PS.. Hai presentato male anche la visione razziale di Phelps... ma lasciamo perdere..


Invito a leggerti meglio l'ultima parte dell'articolo che avevo linkato, dove si fa riferimento a questa ipotesi: http://nwo-truthresearch.blogspot.com...atekeeper.html

L'ultima parte non riguarda la nostra discussione, il mio forum non si chiama: difendiamo Phelps, e se tu fai affermazioni su chiunque, che sia Cattolico, protestante, New Ager depistatore, satanista.. quello che vuoi che non corrisponde al vero, ne devi rendere conto


E io cito quest'articolo perché quest'articolo è documentato, ci sono anche le fonti delle fonti come piace a te

Quali fonti sarebbero a sostegno che Phelps depista verso la New Age? Non ne ho viste... vedi le uniche prove sono la casa editrice già discussa... Ok Phelps è un depistatore New Ager senza depistaggio...
I discorsi dottrinali sulla sua interpretazione dell'Apocalisse rientrano nell'alveo dell'interpretazione evangelica diffusa (che oviamente non avvallo proprio perchè depistaggio gesuita, e questo sarebbe interessante discutere riguardo Phelps), quindi nemmeno questo ti supporta... diciamo che ti sei esposto in maniera avventata, perchè il tuo approccio al materiale che leggi in rete è superficiale.... chiudiamola così...


Credo che sia se non altro un ottimo punto di partenza per riflettere sulla figura di Phelps. Per favore risparmiami la solita filastrocca sul fatto che cito articoli di blogs a caso, altrimenti dimostri davvero di avere pochi argomenti.
Il comportamento di Phelps mi sembra ben diverso dal fare un'intervista a Maxwell come fece Cooper.
Lo vedi come peccando di umiltà ti inguai sempre? Quale comportamento di Phelps? Perchè Cooper invita e discute con Maxwell va bene e Phelps che discute con Maxwell non va bene? Hai mai sentito Cooper sui Gesuiti?
Lo sai che i depistatori tipo Maxwell per ottenere fiducia del trouth movement americano si sono fatti conoscere in un modo e poi dopo anni, dopo aver ottenuto fiducia ghanno dirottato le persone verso la New age? Ma vedi nel caso di Maxwell io lo posso dimostrare con fonti prime, quindi quando mi dici: visto Phelps parla con Maxwell... io ti devo chiedere obbligatoriamente di entrare nel merito: Quando,innanzitutto, in che circostanza, cosa dicono, di che parlano, quale la chiave di lettura, la morale dei loro discorsi...
Quindi è palese che parli per sentito dire, non conosci i personaggi che citi, se non in maniera superficiale, non conosci fatti e circostanze.... e sei manipolabile dal primo articolo che ti sembra fatto bene...


Penso che neanche tu hai ascoltato tutto ciò che ha detto Cooper.
Ho ascoltato tuto quello che si può ascoltare di Cooper, ogni singolo episodio delle sue trasmissioni radio, video interviste, documentari, libri e vale anche per Phelps e ho verificato le fonti, quindi so di quello che parlo, non è il tuo caso.


Riguardo a Phelps ...Ad ogni modo ho fornito elementi che possono servire ad altri lettori per riflettere.

Ecco così va meglio, cancelliamo però il depistatore New Age, perchè semplicemente falso.

eugeniauy16
02-21-2013, 11:45 AM
Poniamo fine a questa farsa che mi fate tenerezza.
Non sono cattolico, nè protestante, nè new age, non ho mai letto la Bibbia in tutta la mia vita e non vado a messa da decenni. Mi diletto ogni tanto a sentire questi coloriti personaggi che tu chiami depistatori e falsi profeti da non più di 6 mesi e l'isteria, per non dire psicosi collettiva inerente il Nuovo Ordine Mondiale la considero semplicemente ridicola, probabilmente acuita dalla crisi economica, dall'ignoranza, dalla disperazione, dalla solitudine e per alcuni dal desiderio di farsi una piccola schiera di fans con cui atteggiarsi da guru.
Mi disgusta e mi rattrista vedere gente che usa la rete per stare 20 ore su 24 a delirare, a litigare con altri suoi pari, tutta gente ossessionata che vede nemici ovunque, che non sa stare in pace con se stessa.
Dopo aver girato per un pò di tempo, per pura curiosità, in mezzo a tonnellate di disinformazione spazzatura, compresa la tua, ho voluto provare a interpretare un personaggio.
Nel caso specifico un cospirazionista cattolico un pò bigotto.
Sapevo ovviamente di non giocare sul mio campo (il complottismo) ma ho notato che in giro mi si prende pure sul serio e ci sei cascato in parte pure tu. E vero che ti sei accorto che non ero abbastanza rigoroso nel citare fonti e reperire informazioni ma mi hai preso sul serio e ti sei spremuto le meningi per demolire tesi che affastellavo in 10/15 minuti senza manco rileggere (difatti spesso correggevo dopo gli errori), recuperando informazioni a caso su internet che poi mettevo insieme alla buona provando a fare discorsi minimamente sensati e aggiungendo qualche nozione esoterica qui e là.
Ti dico la verità, i Monitas fino a 3 giorni fa non sapevo neanche che esistessero, ho messo qualche parametro di ricerca che ora manco mi ricordo su google ed è venuta fuori questa roba.
Mi viene a dir poco da ridere che da questa banalità che ho trovato in 3 minuti su google tu ora ci impianti una nuova ennesima tesi cospirazionista per i tuoi articoli. In pratica 3 giorni fa non conoscevi questo testo nemmeno tu, 2 giorni fa non l'avevi ancora letto e ieri improvvisamente te ne esci fuori che l'ha scritto tizio e non caio utilizzando chissà quali fonti imparziali immagino. Ma siete seri?
Ma sopratutto che tu ci creda o meno mi è del tutto indifferente chi l'ha scritto, non mi importa nulla se l'hanno scritto i Gesuiti, i Protestanti o il Diavolo in persona. Tutto ciò è semplicemente ridicolo.
Non c'è una sola tesi cospirazionista che ho scritto che sia stata partorita dalla mia mente. Io mi sono limitato a mettere insieme in frasi di senso compiuto pezzi copiati a destra e a manca e titoli di libri di cui non sapevo manco l'esistenza.
Incredibile poi che pur non avendo mai aperto una Bibbia in tutta la mia vita sono riuscito a tenere una discussione su di essa con voi che vivete di pane e Bibbia. Sai com'è ho di meglio da leggere che non un testo fantasy di 2000 anni fa, ha più attendibilità l'oroscopo di una qualsiasi rivista di cronaca rosa.
Avrei potuto interpretare anche un eccentrico new ager o un ingenuo Protestante che pendeva dalle tue labbra ad ogni versetto citato e il risultato non sarebbe cambiato, rimaneva pur sempre uno sciocchezzario. Il protestante colto e fanatico religioso non potevo interpretarlo dato che non sto abbastanza tempo sulla tazza del cesso per leggermi tutta la Bibbia.
Rendetevi conto di come state messi.
Tu comunque non credere di essere meglio degli altri solo perché sei così attento e rigoroso nell'impianto delle tue tesi complottiste o perché ti ascolti mille ore di registrazioni di un illustre sconosciuto pieno di paranoie, questa ossessività non ti rende migliore degli altri ma solo più paranoico tanto che spesso ho notato che tendi ad interpretare o modificare il senso delle frasi altrui a tuo piacimento, per me non era un problema dato che giocavo e mi limitavo a citare testi altrui ma se non altro da l'idea del tuo fanatismo ai limiti della psicosi.
Ecco, questa è la verità, io giocavo, tu invece sei serio e magari ora ricomincerai a macinare dietrologismi e paranoie. E dire che se ho ben capito tu non scrivi libri quindi manco ci campi su queste idiozie, magari ci credi realmente.
Questo ovviamente è l'ultimo articolo che scrivo qui, ti lascio ai tuoi monologhi biblici, mi dispiace solo per gli ingenui che magari daranno retta ad un complottista fanatico religioso come te.
Utilizzo internet da molto tempo e ti assicuro che tante sciocchezze come in questo periodo non le ho mai viste prima e mi fa repulsione vedere come vi massacrate tra di voi sui blog, siti, youtube e tutti i vari social network degni della tua generazione di analfabeti (informatici e non) e lobotomizzati (immagino che sei relativamente giovane). Un tempo internet era un luogo libero e rilassante ora è diventata una sorta di prigione per lobotomizzati e non c'entrano niente i presunti Illuminati di cui cianciate, siete voi che siete la causa dei vostri mali, non sapete nemmeno parlare tra "cristiani".
Io almeno non lo sono a tutti gli effetti.
Buonanotte

PizdaPal
02-21-2013, 01:12 PM
Avevo deciso di lasciare il forum ma mi sento anch' io chiamato in causa quindi chiudo con questa risposta


Incredibile poi che pur non avendo mai aperto una Bibbia in tutta la mia vita sono riuscito a tenere una discussione su di essa con voi che vivete di pane e Bibbia. Sai com'è ho di meglio da leggere che non un testo fantasy di 2000 anni fa, ha più attendibilità l'oroscopo di una qualsiasi rivista di cronaca rosa.


Indipendentemente che uno ci creda o no la bibbia è un testo che ha influenzato molti aspetti della cultura sia occidentale che orientale, dicevi che bisogna essere indipendente dalle mode culturali del proprio tempo, fingevi? quali sarebbero i testi migliori da leggere sono curioso, il similarion? il signore degli anelli? le fondazioni di asimov?


Utilizzo internet da molto tempo e ti assicuro che tante sciocchezze come in questo periodo non le ho mai viste prima e mi fa repulsione vedere come vi massacrate tra di voi sui blog, siti, youtube e tutti i vari social network degni della tua generazione di analfabeti (informatici e non) e lobotomizzati (immagino che sei relativamente giovane). Un tempo internet era un luogo libero e rilassante ora è diventata una sorta di prigione per lobotomizzati e non c'entrano niente i presunti Illuminati di cui cianciate, siete voi che siete la causa dei vostri mali, non sapete nemmeno parlare tra "cristiani".

Saremmo anche lobotomizzati, ma noi della nuova generazione, paghiamo gli errori di quelle precedenti, che internet era più libero sarà anche vero ( se oggi si chiama la rete e non internet un motivo ci sarà ), ma una vera libertà non c' è mai stata, non ho capito se ci credi o no a questo nuovo ordine mondiale visto che la consideri psicosi, è un fatto oggettivo, il nuovo ordine mondiale 10 anni fa' era assente? dietro facebook c' è la cia e il caos di siti, blog, youtube e social network è evidente che è stato voluto e pianificato, ma la colpa è anche delle generazioni precedenti che avrebbero dovuto prevederlo, lo ha fatto Marx 1 secolo e mezzo fa' voi no?

dottroberto
02-21-2013, 01:38 PM
@ L'INQUISITORE

Incredibile poi che pur non avendo mai aperto una Bibbia in tutta la mia vita sono riuscito a tenere una discussione su di essa con voi che vivete di pane e Bibbia. Sai com'è ho di meglio da leggere che non un testo fantasy di 2000 anni fa, ha più attendibilità l'oroscopo di una qualsiasi rivista di cronaca rosa.
Non credo proprio

Cosa vuoi adesso, un applauso per la tua bellissima recita come i bambini dell'asilo?? Cosa volevi ottenere? Non ho capito il tuo sporco giochetto a cosa serviva. Be' a una cosa di certo è servita (almeno a me): a confermarmi che ho sempre ragione quando ho un'impressione su una persona, perché quell'impressione si è rivelata piú che giusta!! Buon pro ti faccia quello che hai fatto.

KermitDep
02-21-2013, 05:20 PM
Bravo Johannes,finalmente un post chiaro e veritiero,comunque vada la tua presenze è servita da esempio,sul resto penso che Maga nei post ti ha messo subito
sotto visto il marasma di copia incolla che hai fatto,a dire il vero la cosa puzzava anche a mè.

Magazzinho
02-22-2013, 01:01 AM
Poniamo fine a questa farsa che mi fate tenerezza.
Non sono cattolico, nè protestante, nè new age, non ho mai letto la Bibbia in tutta la mia vita e non vado a messa da decenni. Mi diletto ogni tanto a sentire questi coloriti personaggi che tu chiami depistatori e falsi profeti da non più di 6 mesi e l'isteria, per non dire psicosi collettiva inerente il Nuovo Ordine Mondiale la considero semplicemente ridicola, probabilmente acuita dalla crisi economica, dall'ignoranza, dalla disperazione, dalla solitudine e per alcuni dal desiderio di farsi una piccola schiera di fans con cui atteggiarsi da guru.

Abbiamo trovato un pollo!! Pollacchione!!!.. ti è andata male male male ;);) Johannes o qualsivoglia nome tu abbia... non sei cattolico, nè protestante, nè new age...sei uno sfigato!;) Sai, vorresti uscirne da trionfatore, ma te ne vai da sfigato con la coda tra le gambe... Infatti ritratti la tua posizione, dici in cosa non credi, ma non dici in cosa credi... perchè? timore forse di fare una figuraccia ancora maggiore? Chissà...



Dopo aver girato per un pò di tempo, per pura curiosità, in mezzo a tonnellate di disinformazione spazzatura, compresa la tua, ho voluto provare a interpretare un personaggio.

Ok adesso fai outing dicci che in realtà sei anche Gay come fece Tiziano Ferro...;)



Sapevo ovviamente di non giocare sul mio campo (il complottismo) ma ho notato che in giro mi si prende pure sul serio e ci sei cascato in parte pure tu.
Avresti voluto vero, ti è andata un pelino male


E vero che ti sei accorto che non ero abbastanza rigoroso nel citare fonti e reperire informazioni ma mi hai preso sul serio e ti sei spremuto le meningi per demolire tesi che affastellavo in 10/15 minuti senza manco rileggere (difatti spesso correggevo dopo gli errori), recuperando informazioni a caso su internet che poi mettevo insieme alla buona provando a fare discorsi minimamente sensati e aggiungendo qualche nozione esoterica qui e là.

No io mi sono accorto che proprio non sapevi di che parlavi e adesso che hai fatto outing so che ne sai ancora meno, ti è andata male dai, se passi il tempo a impersonare persone che sanno qualcosa vuol dire che nella realtà non sai una mazza e sei anche sfigato.



Ti dico la verità, i Monitas fino a 3 giorni fa non sapevo neanche che esistessero, ho messo qualche parametro di ricerca che ora manco mi ricordo su google ed è venuta fuori questa roba.
Mi viene a dir poco da ridere che da questa banalità che ho trovato in 3 minuti su google tu ora ci impianti una nuova ennesima tesi cospirazionista per i tuoi articoli. In pratica 3 giorni fa non conoscevi questo testo nemmeno tu, 2 giorni fa non l'avevi ancora letto e ieri improvvisamente te ne esci fuori che l'ha scritto tizio e non caio utilizzando chissà quali fonti imparziali immagino. Ma siete seri?

Nella tua ignoranza hai citato articoli di persone che non sono ignoranti, quindi poichè non hai parlato tu, hai poco da ridacchiare. E' ininfluente se hai cliccato su google per 3 minuti e ti sono venute fuori le discussioni sui Monita. L'importanza del documento non risiede nel tuo clic, ma nel documento. Non riesci nemmeno ad uscirne bene, sei tutto contento che hai fatto la figura dell'asino per tutto il tempo? Che figata, che passatempo passare per asino quando l'intenzione tua era invece prendere per il culo la gente... I Monita che i gesuiti dicono sia stato scritto in polonia nel 16oo innoltrati, sono stati scritti anni prima e abbiamo le copie nel British Museum, quindi l'affermazione dell'articolo che hai citato a prima vista pare fondata è inganna molti, ma il fatto è che quel documento è reale, che ti piaccia o meno e se lo leggessi pollacchione capiresti il perchè di molte cose. Quindi nella tua ignoranza mi hai sottoposto una fonte interessantissima che utilizzerò nel mio articolo POLLO!! ;) I fatti sono fatti bello.



Ma sopratutto che tu ci creda o meno mi è del tutto indifferente chi l'ha scritto, non mi importa nulla se l'hanno scritto i Gesuiti, i Protestanti o il Diavolo in persona. Tutto ciò è semplicemente ridicolo.
Certo pollacchione, che figuraccia che hai fatto! Avresti fatto meglio a sparire senza dire nulla... ma puoi essere così tonto dopo la figuaccia che ci hai fatto? Mistero!



Non c'è una sola tesi cospirazionista che ho scritto che sia stata partorita dalla mia mente. Io mi sono limitato a mettere insieme in frasi di senso compiuto pezzi copiati a destra e a manca e titoli di libri di cui non sapevo manco l'esistenza.

Ma Va?! Davvero!? Tu rispondevi bello, non hai copiaincollato tutto, al massimo puoi aver copiaincollato le argomentazioni iniziali, ma la discussione l'hai fatta tu e tu hai fatto la figura del pollo, non io, non gli altri utenti del forum


Incredibile poi che pur non avendo mai aperto una Bibbia in tutta la mia vita sono riuscito a tenere una discussione su di essa con voi che vivete di pane e Bibbia.
;););) Cos'avresti fatto? hai tenuto una discussione sulla Bibbia? Pollo! Rileggiti la tua discussione sulla Bibbia... dov'è? Hai copiato qualcosa ma mica hai controbattuto... sei sciokkato!


Sai com'è ho di meglio da leggere che non un testo fantasy di 2000 anni fa, ha più attendibilità l'oroscopo di una qualsiasi rivista di cronaca rosa.

Si è visto che la tua cultura era tratta dall'oroscopo:rolleyes:


Avrei potuto interpretare anche un eccentrico new ager o un ingenuo Protestante che pendeva dalle tue labbra ad ogni versetto citato e il risultato non sarebbe cambiato, rimaneva pur sempre uno sciocchezzario. Il protestante colto e fanatico religioso non potevo interpretarlo dato che non sto abbastanza tempo sulla tazza del cesso per leggermi tutta la Bibbia.
Rendetevi conto di come state messi.

Tu sei un vero attore! Ora ci devi fare l'autografo, potevi recitare lo sfigato che entra in un forum per prendere in giro la gente e passa tutto il tempo facendo la figura dell'asino? Cavoli quello sarebbe stato una bella parte... Cavoli ma l'hai fatta!! Pollo!!;)


Tu comunque non credere di essere meglio degli altri solo perché sei così attento e rigoroso nell'impianto delle tue tesi complottiste o perché ti ascolti mille ore di registrazioni di un illustre sconosciuto pieno di paranoie, questa ossessività non ti rende migliore degli altri ma solo più paranoico tanto che spesso ho notato che tendi ad interpretare o modificare il senso delle frasi altrui a tuo piacimento, per me non era un problema dato che giocavo e mi limitavo a citare testi altrui ma se non altro da l'idea del tuo fanatismo ai limiti della psicosi.

Avete notato che vuole farci credere che recitava? Notate come gli pizzichi che, essendo convinto di sapere le cose, ha fatto la figura dell'asino... Non ce la fai a prendermi in giro, sei penoso! Però Johannes nooo per te "non era un problema dato che giocavi" e non ti credo per un attimo... hai giocato col fuoco e ti sei bruciato pollacchione... eccome se per te è un problema, la tua stizza la sveli in questo tuo passo.... Esci non solo da asinaccio, ma anche da fesso che finge di essere un altro...ti fai così tanto ribrezzo che non vuoi essere te stesso? Faccelo sapere...


Ecco, questa è la verità, io giocavo, tu invece sei serio e magari ora ricomincerai a macinare dietrologismi e paranoie. E dire che se ho ben capito tu non scrivi libri quindi manco ci campi su queste idiozie, magari ci credi realmente.

Ecco questa è la verità... Pollacchione!;);)



Questo ovviamente è l'ultimo articolo che scrivo qui, ti lascio ai tuoi monologhi biblici, mi dispiace solo per gli ingenui che magari daranno retta ad un complottista fanatico religioso come te.

Per fortuna, comunque noterai che con me non si passa, anche se qualcuno si divertisse a giocare come dici tu, la discussione è informativa, perchè ti incastro nelle fonti, non passano le scemenze e tu quì sei stato una scemenza. A me non interessa se sei tu o non sei tu, o sono altri... a me interessano i contenuti e che li copi o non li copi, che parli con te o con i redattori dei blog che hai citato... a me cosa cambia? Io rispondo alle argomentazioni, non conosco chi le fa e nemmeno mi interessa...Il tuo outing qualora fosse vero... qualora Johannes, ne dubito... non aggiunge e non toglie nulla! Pollo, infatti tante cose utili sono emerse che le persone possono apprendere, ad esempio:

Non credere alle prime scemenze che si sentono in giro;
Verificare sempre le fonti di quello che si sente;
Phelps non è un depistatore New Age;
Una casa editrice fine a se stessa non può essere utilizzata come prova di alcunchè;
La chiesa cattolica non è cristiana;
L'ordine dei gesuiti è l'ordine templare che spinge la New Age;
I gesuiti hanno creato gli ordini massonici

Etc etc... Johannes anzi no Pollacchione, per il fatto che quì non si fa salotto ma si argomenta ciò che si dice, è impossibile che le incursioni di sfigati come te possano in qualche modo ledere al forum o alle persone del forum.. Ben venuto in una realtà che non hai mai conosciuto!



Utilizzo internet da molto tempo e ti assicuro che tante sciocchezze come in questo periodo non le ho mai viste prima e mi fa repulsione vedere come vi massacrate tra di voi sui blog, siti, youtube e tutti i vari social network degni della tua generazione di analfabeti (informatici e non) e lobotomizzati (immagino che sei relativamente giovane).

Utilizzi internet da molto tempo... Wow sei vissuto!:cool: Hai fatto l'asino tutto il tempo.. non può un asino dire analfabeta a chi lo ha messo a far girare la macina per tutto il tempo! Lo capisci?



Un tempo internet era un luogo libero e rilassante ora è diventata una sorta di prigione per lobotomizzati e non c'entrano niente i presunti Illuminati di cui cianciate, siete voi che siete la causa dei vostri mali, non sapete nemmeno parlare tra "cristiani".
Io almeno non lo sono a tutti gli effetti.
Buonanotte

Un tempo internet era un luogo rilassante... vuol dire che ti facevi tante pippe? Che ti hanno messo il blocco dei contenuti?
Che pollacchione... uno che si definisce non cristiano che dice a dei cristiani che non sanno parlare tra cristiani.... Sei un enigma!;)