Citazione Originariamente Scritto da Magazzinho Visualizza Messaggio
Ma gli illuminati sono anche massoni e teosofi
Ne sono assolutamente cosciente, mai detto il contrario, benché ovviamente non siano gli unici a far parte di quella ristretta cerchia.
Anzi sarebbe da sottolineare qual'è il livello di radicamento della società teosofica nel mondo globale. Perché l'importanza della massoneria ormai la sanno tutti, ma non si può dire altrettanto della teosofia.
Giusto per farlo presente non credo a te ma a chi non sa queste cose vorrei quindi fare un sunto dell'influenza della Società Teosofica (ispiratrice di quello che viene oggi comunemente definito come movimento New Age) a livello globale facendo un breve elenco di persone di alto livello appartenenti alla società teosofica e delle organizzazioni ispirate alla società teosofica e di eventi importanti manipolati dalla società teosofica con l'infiltrazione.
Mi riservo la possibilità di scrivere in futuro dei testi più approfonditi, non solo sugli aspetti politici e geopolitici ma anche sugli aspetti più prettamente esoterici e sui legami della Società Teosofica con altre società segrete nell'antichità così come nei tempi presenti.

Iniziamo con un elenco (non esaustivo) di personalità importanti e rilevanti che hanno fatto parte della Società Teosofica:
Donald Reagan (Ex Presidente degli Stati Uniti), Henry Kissinger (politico e diplomatico statunitense, segretario di Stato durante le Presidenze Nixon e Ford, membro del Gruppo Bilderberg), David Rockefeller (uno degli uomini più ricchi del pianeta, banchiere, fondatore della Commissione Trilaterale membro del Council On Foreign Relations dal 1970 al 1985, membro fondatore del Gruppo Bilderberg, donatore del terreno su cui sorge il Palazzo di Vetro a New York), Robert McNamara (economista e politico statunitense, ex Presidente della Ford, Segretario della Difesa degli Stati Uniti dal 1961 al 1968 durante la Guerra in Vietnam), Paul Volcker (economista statunitense, Presidente della Federal Reserve dal 1979 al 1987, Presidente del gruppo nordamericano della Commissione Trilaterale dal 1991 al 2001, attuale Presidente del comitato consultivo Economic Recovery Advisory Board sotto il Presidente Obama), George Shultz (politico ed economista statunitense, Segretario di Stato degli Stati Uniti dal 1982 al 1989 dopo aver ricoperto altri ruoli di alto livello nel Gabinetto degli Stati Uniti durante la presidenza Nixon). A questi vanno aggiunti anche una grande quantità di nomi che fanno parte del Council on Foreign Relations che ha un'importanza fondamentale nella politica estera statunitense.
Già durante la metà del secolo scorso era assolutamente evidente e capillare l'influenza della Società Teosofica sulle scelte politiche dell'ONU attraverso una pletora di organizzazioni non governative quali l'UNESCO, lo IUCN (International Union for the Conservation of Nature), La Commissione Trilaterale, Il Council On Foreign Relations, Il Club di Roma, la Lucis Trust ex Lucifer Publishing Company etc...
Per quanto riguarda l'UNESCO possiamo dire che Alice Bailey, Presidente della Società Teosofica succeduta alla Blavatsky, si può considerare addirittura l’ispiratrice del programma formativo dell’UNESCO, che si propone di "educare il mondo"
Questo ad esempio è ciò che affermava sotto dettatura del suo maestro tibetano incorporeo Diwhal Khul:
"Il nuovo ordine mondiale deve incontrare I bisogni immediati e non un tentativo di soddisfare alcune visioni idealiste e distanti.
Il nuovo ordine mondiale deve essere appropriato ad un mondo che ha passato attraverso una crisi distruttiva e ad un’ umanità malamente traumatizzata da questa esperienza.
Il nuovo ordine mondiale deve porre le fondamenta per un mondo futuro che sarà possibile solo dopo un tempo di guarigione e di ricostruzione.
Nel periodo preparatorio per il nuovo ordine mondiale ci sarà un regolare e costante disarmo.
Non ci saranno scelte. A nessuna nazione sarà permesso di produrre e organizzare alcun equipaggiamento con propositi distruttivi o di minacciare la sicurezza di un' altra nazione.
Il nuovo ordine mondiale dovrà essere appropriato ad un mondo che è passato attraverso una crisi distruttiva.
"il presente ordine mondiale potrà così essere modificato e cambiato affinché un nuovo ordine e una nuova razza di uomini possa gradualmente venire alla luce. La rinuncia e l’uso del sacrificio saranno le uniche priorità per il periodo intermedio dopo la seconda guerra mondiale, precedente all’inaugurazione della Nuova Era"

La Lucis Trust è stata direttamente fondata da lei, ha avuto i suoi quartieri generali nella United nation Plaza di New York ed è una tra le più rispettate ONG dell'ONU.
Il Council On Foreign Relations, da molti è considerato un vero e proprio Governo Ombra degli Stati Uniti, fondamentale nelle decisioni di politica estera e ciò si può notare ad esempio anche dalla deferenza con la quale si rivolge a quella platea l'ex Segretario di Stato Hillary Clinton:



Per quanto riguarda il Club di Roma si tratta di un piccolo club di industriali, educatori, economisti internazionali tra cui David Rockefeller e 25 membri del CFR. E' "grazie" (tra virgolette ovviamente) alle teorie portate avanti dal Club di Roma se abbiamo politiche di sterilizzazione, depopolazione ed eugenetica (sebbene non palesi per non allarmare la gente) schermata da motivazioni ambientaliste. D'altronde val la pena ricordare che Julian Huxley che è stato Direttore Generale dell'Unesco era un fanatico sostenitore dell'Eugenetica tanto da affermare quanto segue: "La causa della sterilizzazione di certe classi di persone anormali o difettose mi sembra invincibile".
Julian Huxley prese parte anche ai Comitati per la Legalizzazione della Sterilizzazione negli anni '30 e fu Presidente della Eugenics Society ancora nel 1962.

Queste politiche, ricordiamolo, sono state portate avanti nel dopoguerra e fatte accettare da un'opinione pubblica rimbambita da un benessere illusorio attraverso una massiva propaganda mediatica, scientificamente usata come una sorta di arma di distruzione di massa per la mente.
Una propaganda che ha tra i suoi effetti anche l'aborto legale di massa (che possono anche essere visti come moderni sacrifici rituali ispirati alla stregoneria e magari spiegherò perché in un altro post), con l'aumento dei suicidi, con la diffusione di massa della pornografia e di pratiche sessuali aberranti spacciate via via nel tempo come normali, con la diffusione dell'eutanasia (alcuni stati l'hanno già legalizzata), e anche con la nascita di sette o movimenti aberranti antiumani come la Church of Euthanasia, una piccola setta antiumana che ha avuto una certa popolarità negli anni '90 e il cui motto era "Save the Planet, Kill Yourself". Il sito di questa setta esiste tuttora ed è aggiornato, seppure sporadicamente, se qualcuno è interessato.
A proposito di queste tematiche consiglio la visione di questi due video di Alan Watt che fa un quadro della situazione riguardante l'eugenetica e la manipolazione mediatica da un punto di vista storico e geopolitico:





Un'altra cosa che è ancor meno nota è l'influenza, attraverso le Nazioni Unite, della Società Teosofica nella Chiesa Cattolica, e in particolare nel Concilio Vaticano II che come sappiamo ha modificato profondamente la liturgia e ha spianato la strada all'interconfessionalismo.
Prima ancora attraverso il Consiglio Mondiale delle Chiese finanziato dalla Rockefeller Foundation era stata spianata la strada all'ecumenismo.
Su questo tema consiglio questo articolo, non per fare pubblicità dato che non sono collegato con questo sito ma semplicemente perché è un articolo piuttosto esauriente sulla questione: http://nwo-truthresearch.blogspot.co...-mondiale.html

Val la pena ricordare anche che la Rockefeller Foundation ha finanziato un innemerevole numero di cliniche abortiste in giro per il mondo e di movimenti femministi. D'altronde Annie Besant, che è andata alla Presidenza della Società Teosofica nel 1909 era una precursora del femminismo moderno.
Da queste informazioni è facile immaginarsi i motivi della disgregazione dello stile di vita cristiano, della famiglia, dei valori cristiani e della Chiesa stessa, erosa dal suo interno dal satanismo.



Per chiudere vorrei menzionare anche il fatto che la Società Thule che costituì il nucleo originale del partito nazista era ispirata alle dottrine esoteriche di H.P Blavatsky e che Michael Gorbachev era ed è anch'esso un sostenitore della New Age, è sufficiente ascoltare molti dei suoi discorsi a partire dal 1986 per capirlo.
Va inoltre ricordato, ma qui si risale a prima ancora della fondazione della Società Teosofica, che è opinione piuttosto diffusa e condivisa dagli storici che H.P. Blavatsky abbia partecipato e combattuto al fianco di Garibaldi nelle battaglie di Monterotondo e Mentana contro le truppe papaline.

In conclusione penso che questo breve e incompleto quadro può aiutare a rendere l'idea dell'influenza capillare della Società Teosofica e della sua dottrina luciferina nella storia degli ultimi 150 anni.


Alcune fonti attinenti reperibili su internet, utili anche per approfondire, sono:
http://rense.com/general61/satanism.htm (questo è un articolo di Lyndon LaRouche, per chi non sapesse chi è http://it.wikipedia.org/wiki/Lyndon_LaRouche(inglese)
http://www.abovetopsecret.com/forum/thread772840/pg1(inglese)
http://www.newswithviews.com/Monteith/stanley6.htm (inglese)
http://www.conspiracyarchive.com/NWO...vernance_1.htm (inglese)
http://www.conspiracyarchive.com/New...ice_Bailey.htm (inglese)
http://www.luogocomune.net/site/modu...id=315&start=0 (italiano)
http://conoscenzaliberta.myblog.it/a...cis-trust.html (italiano)
http://nwo-truthresearch.blogspot.co...-mondiale.html (italiano)