Ho aspettato qualche giorno prima di scrivere questo post perché volevo raccogliere un pò di informazioni al riguardo e fare mente locale.
Come forse già saprete la prima versione ufficiale degli eventi accaduti il 15/2/2013 era che un meteorite è esploso nell'atmosfera sopra la città russa di Chelyabinsk creando una potente onda d'urto, danni e circa 1500 feriti.
Resta il fatto che ci sono molte anomalie nella spiegazione ufficiale.
Ci sono alcune semplici domande che non hanno trovato risposta o risposte insufficienti.
Ad esempio: Perché non è stato previsto?
La spiegazione che è stata data è a dir poco incredibile.
In pratica la spiegazione ufficiale è che gli scienziati erano tutti concentrati sull'asteroide 2012 DA14 e di conseguenza non si sono accorti del meteorite.
Per gli appassionati delle coincidenze l'esplosione del presunto meteorite si è verificata 16 ore prima prima del passaggio di 2012 DA14 attraverso l’eclittica.

Ci sono poi molte altre incongruenze, ad esempio inizialmente si è detto che il meteorite era esploso in volo a 50 Km. di altezza ma le numerose riprese amatoriali effettuate e messe in rete hanno dimostrato che il rumore dell'esplosione era avvenuto parecchio tempo dopo il passaggio della scia e che l'altezza era di molto inferiore a 50 Km.
Di conseguenza il giorno dopo sono apparse nuove spiegazioni, tanto che risulta difficile capire quale sia la spiegazione ufficiale e quale no. La nuova spiegazione secondo la NASA è che il meteorite era molto più potente di quanto era stato ipotizzato inizialmente, aveva un diametro di 17 metri, pesava 10.000 tonnellate ed ha sprigionato un'energia di 500 Kilotoni pari a 30 volte la potenza della bomba atomica su Hiroshima.
Secondo questa nuova spiegazione il meteorite dopo aver causato il pandemonio che avete visto nel video sarebbe caduto nel lago ghiacciato di Chebarkul ad una certa distanza da Chelyabinsk e il risultato è questo misero buco circolare di 6 metri di diametro che sembra fatto con un compasso e che non ha intaccato di una virgola i dintorni nonostante che il ghiaccio non sembrerebbe particolarmente spesso.



Quantomeno strano...
Ancora più strano perché la prima versione ufficiale data dalle autorità diceva che nel lago non era stato trovato nulla e che i livelli di radiazioni erano normali. Poi improvvisamente a due giorni di distanza si cominciano a trovare minuscoli frammenti. Direi che i conti non tornano.
Nessuno tra l'altro ha fatto presente che vicino al lago ghiacciato di Chebarkul c'è una cittadina di 47.000 abitanti dove però pare che non sia accaduto nulla di strano. Tutti i video dove si vede la scia luminosa del meteorite e le esplosioni provengono da Chelyabinsk (la città più grossa della zona) e dintorni. A Chebarkul sembra che nessuno si è accorto di niente.



Un'altra cosa strana è l'assoluto silenzio che ha preceduto il grande botto. In teoria si sarebbe dovuto sentire anche il frastuono del bolide durante la discesa, sopratutto considerando l'altezza piuttosto bassa, invece assoluto silenzio.

Nello stesso giorno ci sono state segnalazioni di caduta di meteoriti a Cuba e in California...

http://www.segnidalcielo.it/2013/02/...tro-dellisola/

http://www.segnidalcielo.it/2013/02/...di-sacramento/

Per chi conosce qualcosa dei progetti Blue Beam e della tecnologia Haarp questi non possono che suonare come allarmi, benché da quanto mi risulta nessuno, anche tra i cosiddetti cospirazionisti, abbia fatto questa ipotesi negli ultimi giorni. Si è parlato di missili, di sperimentazioni militari e di ufo ma non di questo.
Tramite l'utilizzo di queste tecnologie si può facilmente creare un'immagine olografica nel cielo e successivamente provocare delle esplosioni.
A questo proposito vanno anche segnalati gli strani suoni e le esplosioni provenienti dal cielo, avvenute un pò in tutto il mondo durante il 2011 e 2012.
Su Youtube si trovano molti palesi falsi riguardanti gli strani suoni che quindi possono creare confusione ma in questo video sotto vengono presentati una serie di video attendibili:



Qui inoltre un video giornalistico dove si parla di misteriose esplosioni sentite dalla gente in Indiana e Kentucky nel gennaio del 2013.



Sempre il 15/2/2013 è comparsa una notizia molto inquietante e molto tempestiva.
Il vice primo ministro russo Rogozin ha affermato alla stampa: "Ho già parlato della necessità di una qualche iniziativa internazionale per la creazione di un sistema di preavviso e prevenzione contro l’avvicinamento verso la Terra di oggetti extraterrestri".
Fonte: http://www.ansuitalia.it/Sito/index....&id=1360952133

Vi dice niente?

Per chi fosse a digiuno di informazioni sul progetto Blue Beam consiglio di fare ricerche su questo argomento su internet e/o di guardarsi questo video:



Tutto fa pensare alle prove generali per il false flag alieno preconizzato da William Cooper e al quale avevo accennato anche nel post sull'abdicazione del Papa.