Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 49
  1. #1

    ciao, vorrei collaborare con voi, ma siete ancora attivi?

    Ciao a tutti, uso un nome di fantasia, naturalmente, perché non vorrei rivelare la mia identità, però mi reputo una persona seria e preparata sulle tematiche riguardanti in nuovo ordine mondiale, il vaticano, i gesuiti, ecc. per tanto mi piacerebbe scambiare qualche dato ed effettuare qualche ricerca su alcune questioni che non mi sono ancora chiare. Una ti tali questioni sarebbe il ruolo di Putin all'interno del NWO. Putin sta sostenendo il progetto BRICS, che dovrebbe essere l'alternativa al NWO cosiddetto occidentale; molti siti lo sostengono, compresi quelli che sono contro i gesuiti, uno su tutti il sito UNIVHEDMIND di Craig Oxley. A me sinceramente viene qualche sospetto, non credo che i BRICS siano un alternativa al FMI, alla BCE e alla Banca Mondiale, ma siano semplicemente un'antitesi, un falso opposto su cui, poi, costruire una sintesi, ma su Putin non sono riuscito a trovare connessioni che lo linkassero al Vaticano o ai Gesuiti; l'unico dato significativo è lui apparteneva al KGB, agenzia che Eric Jon Phelps ha detto essere collegata alla Cia, costituendo un'unica agenzia globale controllata dal Vaticano. però vorrei sapere se qualcuno di voi ha prove rivelatorie del legame tra Putin ed un'eventuale massoneria o altra istituzione o scuola direttamente collegata al Vaticano.
    Grazie
    Saluti

  2. #2
    Ciao, l'altro ieri ho avuto un post da parte di un admin in cui mi diceva di pazientare.
    Credo che il forum SOA momentaneamente rallentato ma, pronto a ripartire.
    Dal canto mio invece, chiaramente per ragioni personali, sono interessato a capire le loggie e così ho scoperto che è tutto collegato.
    Spero di rileggerti presto, ciao.

  3. #3
    Ciao
    Grazie per le informazioni, aspettiamo con pazienza. Per quel che riguarda le logge pare che ci sia una regia comune, anche io vorrei approfondire questo argomento.
    A presto. Ciao

  4. #4
    Ciao, ho visto che ci sei, mi sono trovato per i maledetti casi della vita, forse avrei dovuto togliermi i paraocchi prima, ad aver a che fare con loro.
    Attualmente li ho catalogati mentalmente come ratti, esseri abbietti che sguazzano nel liquame in attesa di uscire da dove si nascondono per aggrediti senza lasciare prove......della serie..... Tu mi hai visto ma.......dove hai le prove.
    Uno di questi è mio f...... E, durante una riunione mi sono trovato seduto accanto ad una persona????? Che in rete risulta illuminato mentre un'altro di fronte a me, prendendo il logo della sua società e ruotandolo di 180 gradi, esce una piramide con il tricolore al posto dell'occhio con una squadra le gli fa da cornice.
    Attualmente sono alla ricerca della verità su di loro e ti posso assicurare che più cerco più informazioni trovo solo che, non riesco a capire quali sono reali e quali sono false.
    Ci sentiamo
    Ciao.

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da stopjesuitnwo Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, uso un nome di fantasia, naturalmente, perché non vorrei rivelare la mia identità, però mi reputo una persona seria e preparata sulle tematiche riguardanti in nuovo ordine mondiale, il vaticano, i gesuiti, ecc. per tanto mi piacerebbe scambiare qualche dato ed effettuare qualche ricerca su alcune questioni che non mi sono ancora chiare. Una ti tali questioni sarebbe il ruolo di Putin all'interno del NWO. Putin sta sostenendo il progetto BRICS, che dovrebbe essere l'alternativa al NWO cosiddetto occidentale; molti siti lo sostengono, compresi quelli che sono contro i gesuiti, uno su tutti il sito UNIVHEDMIND di Craig Oxley. A me sinceramente viene qualche sospetto, non credo che i BRICS siano un alternativa al FMI, alla BCE e alla Banca Mondiale, ma siano semplicemente un'antitesi, un falso opposto su cui, poi, costruire una sintesi, ma su Putin non sono riuscito a trovare connessioni che lo linkassero al Vaticano o ai Gesuiti; l'unico dato significativo è lui apparteneva al KGB, agenzia che Eric Jon Phelps ha detto essere collegata alla Cia, costituendo un'unica agenzia globale controllata dal Vaticano. però vorrei sapere se qualcuno di voi ha prove rivelatorie del legame tra Putin ed un'eventuale massoneria o altra istituzione o scuola direttamente collegata al Vaticano.
    Grazie
    Saluti
    In ogni area del mondo i figli della "luce" si affannano a realizzare il Nuovo Ordine Mondiale, la competizione è il sale della rincorsa al raggiungimento dell'obbiettivo. I vincitori saranno i "saggi" mettiamola così che controlleranno il nuovo mondo. In ogni stato destra e sinistra combattono questa competizione... lo stesso Tremonti si era lamentato (non nei confronti dell'obbiettivo da raggiungere) ma con le scelte scellerate della fazione opposta di "Illuminati" messe in atto per arrivarci...
    Ho notato che youtube mi ha bloccato due video
    Tremonti Bretton Woods e gli Illuminati con 7000 visualizzazionie
    Grillo e i suoi burattinai con 48600 visualizzazioni

    Peccato

  6. #6
    Ciao, grazie per la risposta. Sì, immagino che la competizione abbia il suo ruolo. Però, come avvenuto nel caso di James Jesus Angleton della Cia che fingeva di stanare le spie del Kgb quando invece ci collaborava assieme, pare che ai livelli alti si tenda a collaborare piuttosto che a competere; la cosiddetta competizione a me sembra piuttosto una proiezione propagandistica da dare in pasto all'opinione pubblica. Se questi personaggi hanno idee contrapposte su come raggiungere il NWO penso che abbiano tutti i circoli privati mondialisti per discuterne. Le contrapposizioni mediatiche, come quella del gesuita Joe Biden nei confronti di Putin, a me sembrano opera di propaganda. I BRICS stessi non mi risulta abbiano mai messo in discussione le nazioni unite. Tremonti comunque è un agente del bilderberg fondato da Vaticano. La polemica astuta di Tremonti, se ricordo bene, era quella su una finanza Illuminata che aveva, a suo dire, compiuto una sorta di colpo di stato; in primo luogo Tremonti, come tutti i gatekeeper, ha parlato di Illuminati e non di vaticano-gesuiti; e poi lo stesso Tremonti ha proposto come soluzione un Nuovo Ordine Mondiale che avrebbe dovuto riscoprire, a suo dire, i valori "cristiani" (ma sappiamo che si riferiva a quelli Cattolici, non certo cristiani). A me sembra che la strategia di Tremonti sia un'opera di propaganda in stile problema-reazione-soluzione. Problema:finanza "Illuminata" cattiva, Reazione:indignazione mediatica sulla finanza "Illuminata" cattiva, Soluzione: Nuovo Ordine Mondiale fondato sui valori "cristiani" (in realtà gesuitici). Infatti il Papa gesuita adesso viene pompato come "Il Salvatore" contro la finanza cattiva e contro tutti gli altri supposti "problemi globali". Non per nulla i gesuiti inventarono il comunismo in Paraguay come dittatura "benevola" nei confronti delle popolazioni indigene. Il Papa gesuita sarà pompato sempre di più come "Il Leader" globale che si opporrà al cosiddetto NWO cattivo (un ordine cattivo che risulta avere connotati simili a quelli divulgati da Tremonti), al fine di condurci al Nuovo Ordine Mondiale "buono", basato sulla religione New Age di Teilhard de Chardin e sul culto di Lucifero di Madame Blavatsky e Alice Bailey; un ordine che ci porterà anche ad un maggiore controllo centralizzato della cosiddetta finanza "Illuminata" cattiva, e quindi, dell'economia mondiale. Ordo ab Chaos: prima scatenano il "Disordine" (finanza Illuminata cattiva e altri "problemi globali") e poi chiedono il loro "Ordine".

  7. #7
    Su wikipedia troviamo riguardo ad Angleton:
    "Pur essendo uno dei più importanti cacciatori di spie della Guerra Fredda, Angleton non riuscì a smascherare la più famosa talpa sovietica del tempo, il britannico Kim Philby, che peraltro era suo amico.
    [...]
    Negli anni '80 il giornalista investigativo americano David C. Martin ha sospettato, portando molti indizi, che Angleton sia stato in realtà un filo-comunista dai tempi della sua amicizia con Philby. Senza mai contattare i russi che non lo avrebbero nemmeno sospettato, avrebbe agito da solo per distruggere la CIA dall'interno con operazioni sempre più complesse, paranoiche ed inefficienti che generavano il caos nella CIA: richiesta di arruolare ex-nazisti, tentativi di avere rapporti esclusivi con Italia, Germania ed Israele, lettura di tutta la corrispondenza americana coll'estero, intercettazione di tutte le telefonate di Berlino est, caccia a continue spie introvabili senza mai trovare quelle vere (identificate tutte da altri uffici)[5].
    [5] David C. Martin, Wilderness of Mirrors, 1980."
    https://it.wikipedia.org/wiki/James_Angleton#cite_ref-5
    Quindi Angleton e Philby erano amici, ma chi era Philby? Da wikipedia:
    "Harold Adrian Russell Philby, detto "Kim" o H.A.R. (Ambala, 1º gennaio 1912 – Mosca, 11 maggio 1988), fu un agente segreto britannico e, dal 1963, sovietico. Da sempre comunista, fu al servizio dell'NKVD e del KGB dall'interno del Military Intelligence e del corpo diplomatico del Regno Unito.
    È invalsa l'erronea convinzione che Kim Philby fosse un agente al servizio del Regno Unito che a un certo punto della sua carriera tradì e defezionò: in realtà egli fu un convinto comunista da sempre al servizio dell'URSS, per la quale lavorò ben prima di avere cariche nell'establishment britannico. Dal 1936 al 1963 fu un agente doppiogiochista che lavorò per l'URSS tramite i vari incarichi affidatigli dal suo Paese."
    https://it.wikipedia.org/wiki/Kim_Philby

    Il quadro si completa con Eric Jon Phelps che afferma che Angleton era anche un Cavaliere di Malta:
    "Now, the CIA was composed of the SS. The CIA now was an arm - and the intelligence arm - of the Vatican. The Knights of Malta were throughout. Casey was a Knight of Malta. Angleton was a Knight of Malta. The Knights were through and through. Angleton manned the “Vatican desk”, and that is a desk within the CIA that has a direct link to the Vatican. "
    http://www.bibliotecapleyades.net/va...vatican02a.htm

    Quindi Angleton pare essere stato un doppiogiochista, o triplogiochista se vogliamo, CIA-KGB-VATICANO

    Mi chiedo, appunto, cosa è cambiato dal periodo in cui Angleton faceva questo gioco al periodo in cui Putin era all'interno del KGB? Sarebbe interessante capire che livello di consapevolezza e di ruoli avesse Putin all'interno del KGB.

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da stopjesuitnwo Visualizza Messaggio
    Ciao, grazie per la risposta. Sì, immagino che la competizione abbia il suo ruolo. Però, come avvenuto nel caso di James Jesus Angleton della Cia che fingeva di stanare le spie del Kgb quando invece ci collaborava assieme, pare che ai livelli alti si tenda a collaborare piuttosto che a competere; la cosiddetta competizione a me sembra piuttosto una proiezione propagandistica da dare in pasto all'opinione pubblica. Se questi personaggi hanno idee contrapposte su come raggiungere il NWO penso che abbiano tutti i circoli privati mondialisti per discuterne. Le contrapposizioni mediatiche, come quella del gesuita Joe Biden nei confronti di Putin, a me sembrano opera di propaganda. I BRICS stessi non mi risulta abbiano mai messo in discussione le nazioni unite. Tremonti comunque è un agente del bilderberg fondato da Vaticano. La polemica astuta di Tremonti, se ricordo bene, era quella su una finanza Illuminata che aveva, a suo dire, compiuto una sorta di colpo di stato; in primo luogo Tremonti, come tutti i gatekeeper, ha parlato di Illuminati e non di vaticano-gesuiti; e poi lo stesso Tremonti ha proposto come soluzione un Nuovo Ordine Mondiale che avrebbe dovuto riscoprire, a suo dire, i valori "cristiani" (ma sappiamo che si riferiva a quelli Cattolici, non certo cristiani). A me sembra che la strategia di Tremonti sia un'opera di propaganda in stile problema-reazione-soluzione. Problema:finanza "Illuminata" cattiva, Reazione:indignazione mediatica sulla finanza "Illuminata" cattiva, Soluzione: Nuovo Ordine Mondiale fondato sui valori "cristiani" (in realtà gesuitici). Infatti il Papa gesuita adesso viene pompato come "Il Salvatore" contro la finanza cattiva e contro tutti gli altri supposti "problemi globali". Non per nulla i gesuiti inventarono il comunismo in Paraguay come dittatura "benevola" nei confronti delle popolazioni indigene. Il Papa gesuita sarà pompato sempre di più come "Il Leader" globale che si opporrà al cosiddetto NWO cattivo (un ordine cattivo che risulta avere connotati simili a quelli divulgati da Tremonti), al fine di condurci al Nuovo Ordine Mondiale "buono", basato sulla religione New Age di Teilhard de Chardin e sul culto di Lucifero di Madame Blavatsky e Alice Bailey; un ordine che ci porterà anche ad un maggiore controllo centralizzato della cosiddetta finanza "Illuminata" cattiva, e quindi, dell'economia mondiale. Ordo ab Chaos: prima scatenano il "Disordine" (finanza Illuminata cattiva e altri "problemi globali") e poi chiedono il loro "Ordine".
    Si possiamo parlare delle pedine (putin, Tremonti etc) che sono i front man nella scaccchiera mondiale, e questi hanno le loro convinzioni, seguono l'ideologia che hanno abbracciato e sono rispetto alle loro convinzioni in "buona fede", giocano ovviamente le loro carte, hanno i loro assi nella manica, sfruttano i loro canali e va bene. Abbiamo tante marionette. La regia unica si ha al di fuori della scacchiera che è il piano mistico da cui provegono tutte quelle filosofie e ideologie che sono i fili invisibili che guidano personalità e popoli.
    La sfera econimica è essenziale per controllare la sfera mediatica che è essenziale per controllare la sfera politica che è essenziale per controllare la sfera economica. abbiamo un cerchio, un cane che si morde la coda. La sfera militare che è dipendente dalla sfera politica ed economica serve per attuare elementi di rottura la dove ci siano resistenze politiche ed economiche di paesi non allineati, i mass media servono per convincere le masse e avere consenso popolare per attuare questi elementi di rottura. questo cerchio di potere è necessario per imporre la propria ideologia, per uniformare le menti alla propria mentalità, ai propri valori ovvero alla propria spiritualità. Il mondo di Prometeo alias Lucifero. I sistemi economici possono cambiare, essere rivisitati, mutati ma ciò che non si accetterà nel nuovo mondo che hanno in mente è l'opposizione alla loro morale, ai loro valori, alla loro spiritualità. Una volta terminata l'opera "educativa" nei confronti dell'islam (perchè come possono implementare ad esempio l'agenda transumanica come quella omosessuale Gender (il Baphomet) se prima non smantellano e ricostruiscono la loro società e spiritualità?) si tornerà con vigore nel mondo cristiano, gli strumenti sono già da tempo predisposti... devono solamente essere interamente recepiti ed implementati dai singoli stati fantoccio:


    Risoluzione del Parlamento europeo sull'omofobia in Europa approvata a Strasburgo Mercoledì 18 gennaio 2006
    Leggiamo la definizione al punto A di omofobia:
    considerando che l'omofobia può essere definita come una paura e un'avversione irrazionale nei confronti
    dell'omosessualità e di gay, lesbiche, bisessuali e transessuali (GLBT), basata sul pregiudizio e analoga al
    razzismo, alla xenofobia, all'antisemitismo e al sessismo

    Al cristiano Gesù ci insegna a distinguere tra peccato e peccatore, e quindi tra omosessualità e omosessuale. Ad esempio Gesù disse ad una donna colta in peccato sessuale, la prostituta:
    «Neppure io ti condanno; va' e non peccare più».
    Ovvero Gesù ci insegna ad amare il prossimo ma a rifiutare il peccato, perchè tutti gli uomini chi per un verso chi per un altro sono deboli, ma Dio può dare quella forza necessaria per resistere alle tentazioni di violare la legge di Dio. Questo è tanto verò che lo stesso Gesù insegna ad amare il nostro nemico, e a pregare pe chi ci perseguita. Seguendo Gesù non si può essere violenti contro nessuno... ma questo non è sufficente.. il sistema misterico pretende che si rinneghi la legge di Dio e si accetti ciò che Dio chiama peccato. Questo è il caso dell'omosessualità che cristianamente parlando è solo uno dei tanti peccati sessuali che si possono commettere nei confronti di Gesù.


    Ora saremmo fuori legge se tale risoluzione venisse approvata dal nostro parlamento perchè avremmo, a dire loro, una IRRAZIONALE avversione contro
    l'omosessualità... ovvero non è l'omosessualità ad essere in sè irrazionale andando ad anteporre il desiderio alle leggi biologiche dei nostri corpi nell'atto sessuale tra due corpi uguali, ma è irrazionale chi non accetta tale atto sessuale come naturale, come norma!

    Andiamo avanti e vediamo a nome di quali principi si promuove tutto ciò:
    punto H
    considerando che non tutti gli Stati membri hanno introdotto nei loro ordinamenti misure atte a tutelare le
    persone GLBT,(gay lesbiche, bisessuali, transgender) come invece richiesto dalle direttive 2000/43/CE e
    2000/78/CE, e che non tutti gli Stati membri stanno combattendo le discriminazioni basate sull'orientamento
    sessuale e promuovendo l'uguaglianza,
    Ok l'uguaglianza, caspita... e chi è contro l'uguaglianza... eppure i frutti di questo principio privati della morale, legge e ordine di Dio prendono delle strane pieghe che vanno a toccare un altro diritto fondamentale sempre sancito costituzionalmente: libertà di espressione, e di professare il proprio credo.

    Al punto I viene ribadito il concetto
    considerando che occorrono ulteriori azioni a livello dell'UE e degli Stati membri per eradicare l'omofobia e
    promuovere una cultura della libertà, della tolleranza e dell'uguaglianza tra i cittadini e negli ordinamenti
    giuridici

    Quindi la libertà che loro intendono non è quella che pensiamo e la tolleranza e l'uguaglianza sussistono solo nella totale accettazione non solo dell'individuo, ma anche dei suoi comportamenti.

    Quindi al punto 5 leggiamo:
    sollecita vivamente gli Stati membri e la Commissione a intensificare la lotta all'omofobia mediante un'azione
    pedagogica, ad esempio attraverso campagne contro l'omofobia condotte nelle scuole, le università e i mezzi
    d'informazione, e anche per via amministrativa, giudiziaria e legislativa;

    Dovreste leggere lo Standard per l'educazione sessuale in Europa abbracciata dall'OMS e dalla Federazione Italiana
    Sessuologica Scientifica proposta in Parlamento per essere adottata dai nostri istituti scolastici dove si vorrebbe
    insegnare alla fascia di bambini dai 0 ai 4 anni addirittura la masturbazione e se un bambino di quest'età alla domanda:
    hai mai desiderato dare un bacio ad un tuo pari sesso rispondesse si, allora verrebbe inteso come un segnale di
    inclinazione all'omosessualità ed il programma educativo sarebbe volto ad incentivare questa presunta inclinazione.

    Punto 9.
    esorta la Commissione a prendere in considerazione il ricorso alle sanzioni penali per i casi di violazione delle
    direttive basate sull'articolo 13 del trattato;

    Punto 10.
    chiede agli Stati membri di adottare qualsiasi altra misura che ritengano opportuna nella lotta all'omofobia e
    alla discriminazione basata sull'orientamento sessuale e di promuovere e adottare il principio
    dell'uguaglianza nelle loro società e nei loro ordinamenti giuridici;


    Insomma, ci sono le menti ed i braccianti, le menti appartengono alle sfere mistiche, spirituali, i braccianti sono impegnati nella costruzione della nuova torre di Babele, la nuova società e gestiscono le finanze, la politica ed i media per arrivare allo scopo. Ogni paese ha i suoi operai impegnati nell' "opera", alcuni paesi sono avanti altri indietro, alcuni vengono utilizzati come cavie per nuove soluzioni sociali (vedi il comunismo o il fascismo e il nazismo) e la soluzione migliore, quella che da frutti maggiori viene implementato, si cambiano i nomi la gente non se ne accorge anche se la sostanza e la stessa e tutti sono contenti.





  9. #9
    Citazione Originariamente Scritto da stopjesuitnwo Visualizza Messaggio
    Su wikipedia troviamo riguardo ad Angleton:
    "Pur essendo uno dei più importanti cacciatori di spie della Guerra Fredda, Angleton non riuscì a smascherare la più famosa talpa sovietica del tempo, il britannico Kim Philby, che peraltro era suo amico.
    [...]
    Negli anni '80 il giornalista investigativo americano David C. Martin ha sospettato, portando molti indizi, che Angleton sia stato in realtà un filo-comunista dai tempi della sua amicizia con Philby. Senza mai contattare i russi che non lo avrebbero nemmeno sospettato, avrebbe agito da solo per distruggere la CIA dall'interno con operazioni sempre più complesse, paranoiche ed inefficienti che generavano il caos nella CIA: richiesta di arruolare ex-nazisti, tentativi di avere rapporti esclusivi con Italia, Germania ed Israele, lettura di tutta la corrispondenza americana coll'estero, intercettazione di tutte le telefonate di Berlino est, caccia a continue spie introvabili senza mai trovare quelle vere (identificate tutte da altri uffici)[5].
    [5] David C. Martin, Wilderness of Mirrors, 1980."
    https://it.wikipedia.org/wiki/James_Angleton#cite_ref-5
    Quindi Angleton e Philby erano amici, ma chi era Philby? Da wikipedia:
    "Harold Adrian Russell Philby, detto "Kim" o H.A.R. (Ambala, 1º gennaio 1912 – Mosca, 11 maggio 1988), fu un agente segreto britannico e, dal 1963, sovietico. Da sempre comunista, fu al servizio dell'NKVD e del KGB dall'interno del Military Intelligence e del corpo diplomatico del Regno Unito.
    È invalsa l'erronea convinzione che Kim Philby fosse un agente al servizio del Regno Unito che a un certo punto della sua carriera tradì e defezionò: in realtà egli fu un convinto comunista da sempre al servizio dell'URSS, per la quale lavorò ben prima di avere cariche nell'establishment britannico. Dal 1936 al 1963 fu un agente doppiogiochista che lavorò per l'URSS tramite i vari incarichi affidatigli dal suo Paese."
    https://it.wikipedia.org/wiki/Kim_Philby

    Il quadro si completa con Eric Jon Phelps che afferma che Angleton era anche un Cavaliere di Malta:
    "Now, the CIA was composed of the SS. The CIA now was an arm - and the intelligence arm - of the Vatican. The Knights of Malta were throughout. Casey was a Knight of Malta. Angleton was a Knight of Malta. The Knights were through and through. Angleton manned the “Vatican desk”, and that is a desk within the CIA that has a direct link to the Vatican. "
    http://www.bibliotecapleyades.net/va...vatican02a.htm

    Quindi Angleton pare essere stato un doppiogiochista, o triplogiochista se vogliamo, CIA-KGB-VATICANO

    Mi chiedo, appunto, cosa è cambiato dal periodo in cui Angleton faceva questo gioco al periodo in cui Putin era all'interno del KGB? Sarebbe interessante capire che livello di consapevolezza e di ruoli avesse Putin all'interno del KGB.
    Non credo che entrare così nel merito delle questioni sia di grande utilità. E' un affare molto dispendioso. Non potremo mai avere il quadro completo di tutto quello che i vari Putin o Angleton facevano... è inpensabile. un po come cercare di capire l'immagine ritratta in un quadro attraverso il solo utilizzo del microscopio. E' bene avere invece l'immagine più grande e di tanto utilizzare il microscopio. Ma il microscopio non è che ci permette di aquisire maggiore verità rispetto all'immagine ritratta nel quadro che vediamo bene nel suo complesso, ma ci permette di comprendere le tecniche utilizzate per raggiungere un determinato risultato in un determinato luogo, area, regione del mondo. E poichè ogni area del mondo ha le sue unicità culturali, politiche e sociali, l' "opera" deve adeguarsi alle circostanze e direzionarle a suo vantaggio.

    Più che sugli individui mi concentrerei nelle ideologie e filosofie e falsità che hanno disseminato tali individui, chi essi siano.

  10. #10
    io credo che, nel loro prosieguo della loro opera per diffondere la "democrazia", la "libertà" e la cosiddetta "uguaglianza", siano sempre più costretti ad opporsi, prima stigmatizzandoli, e poi forse anche sopprimerli fisicamente (come fecero con gli ebrei) a tutti coloro che non accetteranno i loro "valori". A tal proposito i veri cristiani, secondo loro, sono un abominio. Ti consiglio di leggerti il documento dal titolo Protestant Apocalyptic Narratives and the European Union che trovi in rete, scritto da Brent F. Nelsen e James L. Guth della Furman University. In questo documentano gli autori analizzano la "propaganda" dei di quelli che chiamano i "fondamentalisti" protestanti, analizzati nelle loro condanne dell'Unione Europea vista come una creazione di Satana, e come un passo che porterà al nuovo ordine mondiale. La conclusione di questi autori è che questi "fondamentalisti" protestanti che si oppongono all'Unione Europea "scientifica" e "razionale" vivrebbero fuori dal mondo contemporaneo e sarebbero persone superstizione; ecco come finisce il loro lavoro:
    "End-times narratives do not fit well with modernity. They are conspiratorial, non-empirical, intolerant, and authoritarian. In other words, they are the antithesis of rational, scientific, tolerant and democratic contemporary Europe. But they are not alien to Europe; they are the leftover bits of the last four centuries that happen to have survived into the current liberal age. They serve as windows to the Protestant past. "
    Questi autori ci dicono chiaramente che tutti coloro che si oppongono alla moderna UE "tollerante", "democratica" e "scientifica" sono solo dei fondamentalisti "intolleranti", "cospirazionisti", "non empirici" e "autoritari", in un capovolgimento di senso e dei fatti che nemmeno Orwell sarebbe stato capace di immaginare. Il risultato sarà, a mio avviso, che, per preservare la loro "democrazia" dovranno far fuori, prima o poi, tutti i "fondamentalisti" e gli "intolleranti" che ostacolano i loro piani "tolleranti e democratici". La follia propagandista non ha fine e io penso che le parole di Monast e di William Cooper su una prossima persecuzione dei cristiani, che verranno sempre più stigmatizzati come fondamentalisti di epoche passate e inadatti alla loro "modernità", dovrebbe preoccupare tutti gli autentici cristiani; e soprattutto i cristiani che si oppongono all'UE basata sulla religione gnostico-luciferina. Il testo di questo documento che ti ho citato lo trovi al seguente link; non l'ho letto tutto, ma solo alcune parti significative; se ti va potresti prenderlo a modello per farci un articolo o una ricerca da pubblicare, perché a mio avvisio le conclusioni a cui giungono tali supposti ricercatori sono piuttosto inquietanti:
    https://www.google.it/url?sa=t&rct=j...98197061,d.bGQ

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Ciao a tutti
    Di AltaLancaster nel forum Presentazioni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-05-2014, 10:54 PM
  2. Ciao
    Di FlorrieSackett2 nel forum Presentazioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-20-2013, 07:36 AM
  3. Ciao
    Di TeganWeddle547 nel forum Presentazioni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-08-2013, 07:47 PM
  4. ciao a tutti sono cristiano
    Di Anittacat nel forum Presentazioni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-16-2013, 08:05 PM
  5. Ciao!
    Di Johnniemup nel forum Presentazioni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-16-2013, 05:07 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •